ArteInStrada: il 12 Agosto la Festa dei Buskers invade il centro storico di Mirabello

Dopo il grande successo della prima edizione, Arte in Strada – La Festa dei Buskers ritorna in provincia di Campobasso a Mirabello Sannitico, pronta ad animare anche per quest’anno le vie del piccolo borgo medioevale molisano con spettacoli acrobatici, clownerie, musica, teatro di strada e nuovo circo.
Venerdì 12 agosto a partire dalle 19.00, i vicoli del centro storico di Mirabello saranno popolati da giocolieri, acrobati, attori e musicisti per una serata di magiche emozioni che porterà l’arte ludica e giocosa dei buskers, accompagnata da concerti ed estemporanee musicali, tra spettatori incantati e stupiti.

Arte in Strada è organizzato dall’Associazione Culturale Procult e realizzato con il contributo del Comune di Mirabello Sannitico e la direzione artistica di ScuderieMArteLive, spin off del festival multidisciplinare romano MArteLive (www.martelive.it), dal 2001 protagonista della scena artistica emergente italiana.

Tra gli ospiti confermati, Irene Croce sorprenderà il pubblico con i virtuosismi acrobatici e funambolici del suo spettacolo di verticali e tessuto aereo, mentre Alessia Muntoni illuminerà le strade del paese con le acrobazie fiammeggianti del suo spettacolo di fuoco. Andrea Corridoni porterà un tocco di leggerezza e magia col fascino senza tempo delle sue bolle di sapone, e Gonzalo coinvolgerà i presenti col suo teatro di strada e giocoleria con clave, fuoco e monociclo. Manuela Colore in arte Zingamu farà della sua statua la rappresentazione della natura immobile del movimento, mentre l’attrice Ambra Quaranta proporrà il suo spettacolo teatrale “Diario Insentimentale”.
Per la musica, Arte in Strada proporrà il teatro canzone di Gianluca Secco, le performance visive e sonore con didjeridoo dell’“Albero Sonoro” di Christian Muela, il violino elettrico di Laurence Cocchiara (This Armony, Nobraino) accompagnato dal batterista Alessandro Graziani (Petramante, Amalia Grè) per il progetto HPM (Human Progression Machine) e ancora la musica di Spooky Man, one man band voce, chitarra, armonica, kazoo, stomp-box, valigia e cembalo.

Ma cos’è un Buskers? Come sottinteso nel termine stesso, il Basker (dall’inglese, artista di strada) canta, suona o si esibisce con numeri di arte circense, in luoghi pubblici quali piazze, strade e zone pedonali, gratuitamente o richiedendo un'offerta. Le esibizioni sono molto varie e l'unica costante è quella di offrire al pubblico uno spettacolo d'intrattenimento che sappia divertire in modo autentico. È una figura presente nella piazze fin dall’antichità, oggi molto più rara di un tempo, quando in mancanza di radio o tv, costituiva un'attrattiva immancabile in ogni festività. 
Con Arte In Strada gli organizzatori si propongono di riscoprire e reinterpretare questa figura storica in chiave moderna, trasportandola in uno spazio bello e suggestivo qual è quello di Mirabello Sannitico.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare l’esperienza di navigazione e per inviarti servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner acconsenti all’uso dei cookie Leggi l'informativa.