È in uscita il videoclip del brano tratto dal loro ultimo lavoro
"Ciò che a voi sembra osceno a me pare cielo"

l’ultimo videoclip della band orvietana in anteprima su AudioCoop

Da Martedì 14 giugno su www.audiocoop.it

 



A distanza di due anni dall’uscita del loro album d’esordio “E’ per mangiarti meglio” (Martelabel/Xbeat) i Petramante fanno uscire un singolo che sarà inserito nel secondo disco, attualmente in preparazione. Il singolo segna un cambiamento di rotta della band, che lascia in parte l’atmosfera cantautorale per abbracciare una sonorità più pop.

“L’attesa” (anticipata nel web dal video “gente che l’ha visto” un trailer costruito attraverso le espressioni di chi guarda il video) è una preghiera laica che celebra la maternità, ed è una canzone felice.

Al brano accompagna un video low-cost realizzato in puro stile fai-da-te da Francesca Dragoni, voce della band di Orvieto, che ne  spiega il senso: “L’interruzione non volontaria di una gravidanza é per molte donne una sorta di tabù, non se ne parla e si cerca di dimenticare. Avrei potuto abbandonare la canzone, invece ho scelto di renderla universale e di dedicarla alla forza creatrice di uomini e donne: modellando la mia storia attraverso la plastilina ho esorcizzato quello che è successo”.
Dal 14 giugno il video sarà  visibile in anteprima sul sito www.audiocoop.it.

 


link
petramante                           www.myspace.com/petramante

“gente che l’ha visto”        

Si inaugura sabato 18 dicembre 2010 alle ore 19.00, e rimane esposta fino a lunedì 31 gennaio 2011, FUORI 4, una mostra collettiva a cura di Valentina Trisolino. 

L’evento, promosso dal gruppo 06 di Roma, ha come scopo la presentazione libera e senza clausole degli autori scelti fra gli attuali associati e gli artisti, provenienti da ‘fuori’ Roma, invitati per l’occasione. Ogni autore è presente con un’opera, per un totale di diciotto immagini fotografiche e due video. L’evento è accompagnato dalla pubblicazione di un catalogo che contiene, oltre ai testi critici, una biografia e una piccola illustrazione della carriera artistica di ciascun autore. Il colore dell’evento Fuori 4 è il giallo che, unito ai tre colori (nero, ciano, magenta) delle precedenti edizioni Fuori, Fuori 2, Fuori 3, rappresenta una simbolica scala quadricromatica, a testimonianza del forte legame fra il gruppo 06 e la fotografia e il video.

Gli autori di 06 sono Roberto Arleo, Paola Casali, Agostino Cernilli, Maurizio Cintioli, Giulio Conti, Carlo Gallerati, Alessandro Lanza, Vincenzo Monticelli Cuggiò, Mario Rossi. Gli artisti invitati sono Michele Cera, Francesca De Rubeis, Marcello Di Donato, Pier Paolo Fassetta, Edoardo Hahn, Wai Kit Lam, Enrica Magnolini, Monticelli & Pagone, Lino Strangis, Savina Tarsitano, Orith Youdovich.

FUORI 4
A cura di Valentina Trisolino
Galleria Gallerati (Via Apuania 55 – 00162 Roma – tel. 06.44258243)
Inaugurazione: sabato 18 dicembre 2010, ore 19.00-22.00
Presentazione del catalogo: sabato 18 dicembre 2010, ore 19.00-22.00
Fino al 31 gennaio 2011 (ingresso libero)
Orario: dal lunedì al venerdì: ore 17.00-19.00 / sabato, domenica e fuori orario: su appuntamento
dal 1° al 6 gennaio 2009 chiusura festiva
Ufficio stampa: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo., galleriagallerati.fuori4@gmail.com
Informazioni: www.galleriagallerati.it, Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo., Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

MArteMagazine n. 94

Il MArteMagazine 94 cavalca l’onda musicale del MEI 2010 (anche nell’Editoriale della settimana), cui è dedicato lo Speciale, e fa davvero man bassa. Ospiti musicali delle nostre pagine elettroniche nientemeno che Francesco Spaggiari con il suo Riedicola Tour e Piji (Pierluigi Siciliani) presente con la sua canzone “Un vestito di canapa” nella compilation La leva cantautorale degli anni zero.

Ma le sorprese non finiscono di certo qui. Tra le interviste siamo riusciti a fermare a Bologna, Mirco Campioni, l’artista finito nientemeno che sulla copertina Vanity Fair, in mostra con le sue opere alla C.30 Contemporary Art Gallery fino al 22 dicembre.

All’Auditorium della Conciliazione di Roma abbiamo seguito per voi Paolo Conte e la sua “orchestrina”, ma non ci siamo lasciati sfuggire l’irriverente spettacolo di Burlesque al Teatro Olimpico, La Dolce Diva con Dirty Martini e Greg.

Ovviamente non lesiniamo sulle cose viste (è quasi Natale!), dopo tre anni di vita il MArteMagazine è sempre più attivo che mai ed è così che vi presentiamo la musica in ricordo del compianto Jimi Hendrix, il primo spettacolo dal vivo in 3 D, L’Arca di Giada, al Teatro Palladium e una mostra davvero interessante al Whitecubealpigneto, Devadasi di Giordana Napolitano.

Vi consigliamo vivamente anche qualche bel regalino da fare per Natale. Primo fra tutti il nuovo disco di Zibba & Almalibre, Una cura per il freddo (che vista la stagione è davvero azzeccatissimo!) o X (suite for Malcolm) del trombettista jazz Francesco Bearzatti. Oppure il libro di William Saroyan, Una commedia umana, riedito dalla Marcos y Marcos e il divertentissimo 2012. E’ in gioco la fine del mondo, di M. Tomatis, dove divertenti giochi matematici sfatano il mito della fine del mondo dei Maya.

Tra le Rubriche non possiamo che consigliarvi di dare un’occhiata a Roma Videoclip 2010 con i nomi di tutti i vincitori, o di segnalarvi lo spettacolo in scena al Teatro Eliseo, Le allegre comari di Windsor, che vede un Leo Gullotta in stato di grazia interpretare mirabilmente il Falstaff innamorato di Shakespeare.

E’ tutto? Ovviamente no. Ogni martedì ci sono sempre nuove News da leggere e nuovi live da seguire, tutto in attesa del nuovo numero, il 95 in uscita tra meno di due settimane. Non vi resta che cominciare a leggere…
A presto!

Roma Videoclip 2010

[CINEMACITTA’]

Alessia_GrassoiLo si sa, spesso sono la parte essenziale di una pellicola Cinematografica, le musiche. Eppure qui, in questo contesto, tocchiamo il reparto degli osannati Videoclip e dei loro grandi protagonisti. Pubblicizzando la pellicola, l'arte del video e della musica si mescolano, ottenendo piccole quanto preziose opere cinematografiche.

I migliori artisti dell'edizione 2010 di MArteLive, entrati di diritto a far parte di ScuderieMArteLive, porteranno al MEI di Faenza - dal 26 al 28 novembre - la loro musica, e non solo.
Inoltre durante i 3 giorni del MEI sarà possibile prenotare gratuitamente la MArteCard 2011 direttamente allo stand di MArteLive.

Finalmente disponibile anche su Youtube il videoclip ufficale di "Bifolco" dei Nobraino con la regia di Sebastiano Bontempi e grazie a Zerosei Multimedia. Il video è già in rotazione su RaiMusic e a breve sulle principali tv e webtv italiane.

Videoclip1Solo quattro i videoclip in concorso alla finalissima MArteLive 2010 all’Alpheus Club di Roma. Un decennale di immagini e musica in movimento in attesa si mostra al pubblico della sala cinema, tutti in attesa di conoscere il nome del tronista di questa sezione.

Chi ha vinto il PIVI al MEI 2008?

[MUSICA]

Dal 28 al 30 novembre 2008, a Faenza, ha avuto luogo la 12° edizione del MEI (Meeting delle Etichette Indipendenti), durante la quale, tra l’altro, sono stati premiati i migliori videoclip indipendenti italiani.
A stabilire i vincitori è stata una giuria composta da: Piero Pompili e Vito Molinari, presidenti; Gianfranco Ruggero Miti (dirigente RAI-fiction), Michele Bovi (Caporedattore centrale TG 2), Pompeo De Angelis (regista), Fabrizio Galassi (giornalista "Kataweb Musica/LaRepubblica.it")...

Premio Sgrang

logo_sgrang_registratoPremio Sgrang. Realizzazione del videoclip del vincitore della sezione Musica di MArteLive

Ogni volta, una sessione filmata con un artista o un gruppo invitato a suonare per la città. In un bar, per la strada, in un parco, un appartamento o in qualsiasi altro posto strano e non convenzionale. con tutti gli imprevisti del caso, le esitazioni, i colpi di follia.  Spesso senza montaggio, con un suono non troppo curato: con lo scopo di catturare un istante, filmare la musica così come arriva, senza preparazione e senza artifici.

logo martecard

La tessera associativa che da accesso a tutto l'univeso MArteLive. Leggi tutto...

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare l’esperienza di navigazione e per inviarti servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner acconsenti all’uso dei cookie Leggi l'informativa.