Administrator

Administrator

Giovedì, 14 Gennaio 2016 10:22

Convegno sulla musica dal vivo a Bologna

All’Arteria di Bologna dalle 14, dalle 21 il live con Mi Sento Indie

SABATO 30 GENNAIO A BOLOGNA GRANDE CONVEGNO NAZIONALE SULLA MUSICA DAL VIVO CON TUTTI GLI OPERATORI PROTAGONISTI

Insieme Assomusica, il circuito dei circoli dell’ Arci Real, il circuito del Mei e della Rete dei Festival, le discoteche del Silb, il circuito live dei club di KeepOn, i festival del jazz di I-Jazz e tantissimi altri protagonisti in un unico convegno da non perdere.

Sabato, 09 Gennaio 2016 00:00

Workshop con Loris Petrillo

SABATO 30 GENNAIO ORE 12.00
L'associazione ARTI SINESPAZIO 3.0 presenta il progetto di Formazione "SINESPAZIO RICERCAZIONE"
IL PROGETTO PREVEDE UN CICLO DI SEMINARI CHE SI SVOLGERANNO A ROMA CON CADENZA MENSILE E CON OSPITI SEMPRE DIVERSI.
Il secondo incontro si terrà SABATO 30 GENNAIO 2016 CON L'ARTISTA INTERNAZIONALE LORI PETRILLO.
ORE 12.00 - 17.00 presso MUST Dance Studio in Via Capistrano 36 Roma

Domenica, 27 Dicembre 2015 00:00

Capodanno al Pigneto nella via del Cinema

Dopo la festa del cinema, la festa in un antico loft panoramico a san giovanni, la festa nell'antica cartiera e le antiche catacombe con i Massive Attack sull'appia antica, Varco, in collaborazione con Martelive, vi stupiranno con un capodanno spaziale in una gigantesca galleria d'arte nel cuore del Pigneto.

VARCO è una futura galleria d'arte nel cuore del Pigneto, il quartiere di Roma più alla moda del momento. Lo spazio è in una grande ex fabbrica di tessuti dell'800 che subito dopo verrà riconvertita in galleria d'arte, si ballerà tra musicisti di fama internazionale e si brinderà al nuovo anno, vicino al tuo Michelangelo o alla tua Venere preferita.

Line up serata:

23:30 Ingresso nella galleria coperta dal cielo stellato (al chiuso) + stelline e brindisi di benvenuto per tutti entro le 24
24:00 Acrix Dj (guest) + proiezioni film rari sul Pigneto
03:00 Evol Djs (Massive Attack open act at Rome)
05:00 Max Scoppetta
08:00 fine festa (i migliori ballerini riceveranno in regalo le opere nella galleria)

Solo per una notte la vecchia fabbrica di tessuti del Pigneto verrà trasformata in un MUSEO. Sarete immersi tra quadri che cambieranno forma con le vostre mani, proiezioni di film rari sul Pigneto e musica raffinata scelta tra acid, electro, afrobeat, afro, dark, deep techno, e chi più ne ha più ne metta!

Il “Museo” all'alba del nuovo anno, scomparirà, pronto per diventare una delle fabbriche rigenerate più innovative di Roma dedicate all'arte e alla cultura.

Venite in bici o a piedi, non inquinate! Abbiamo un comodo parcheggio per le vostre due ruote!

Capodanno 2015
QUANDO:
Venerdì 31 Dicembre 2015
entrata dalle H 23:30, chiusura della festa alle H 08:00

COSTO:
1)i primi 100 che lasciano la mail su Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. pagano 20 euro.
2)lasciate la vostra mail su http://goo.gl/forms/BaQ7YKvTHj entro il 28 Dicembre.
3) alla porta 25 euro
4)drink omaggio per chi entra prima di mezzanotte
5)chi acquista in prevendita a 20 euro e ritira i biglietti prima, non fa la fila

MODALITA' :
Confermare la vostra presenza con Nome Cognome + n° Partecipanti
Disdire entro il 29 Dicembre per dare la possibilità alla persone in lista d'attesa di entrare.
___________________________________________

Indirizzo
Galleria VARCO
Via Fanfulla da Lodi 1/c (pigneto)
00176-Roma
mob. +39 346 726 2388

FB https://www.facebook.com/artrevolutionparty
FB EVENT https://www.facebook.com/events/930287150381595/

PS: (Il ricavato della festa verrà destinato totalmente alla riqualificazione del posto. In primavera tutti i Nomi e Cognomi delle persone che hanno partecipato saranno inserite nel testo di presentazione del più grande spazio culturale mai realizzato al Pigneto. Che l'arte sia con voi!)

TeatroForte e Etérnit 
presentano
 
RISCHIO FORTE
LABORATORIO TEATRALE DIRETTO DA LUIGI MORRA
 
In scena non si è mai al sicuro. L’attore-performer, con i suoi strumenti creativi e il suo bagaglio emotivo, agisce in un universo in cui, indipendentemente da ogni ruolo o interpretazione, può accadere qualsiasi cosa.
 
Il laboratorio si articola tra dinamiche di gruppo e individuali, attraverso  il lavoro sul corpo e la voce, l’ascolto, il rapporto con gli altri e con lo spazio, la relazione tra attore e musica, la capacità di lasciarsi guardare e subire gli occhi del pubblico, la fragilità.
 
Il concetto di RISCHIO si pone come condizione necessaria per mettersi in gioco. 
A fine percorso è prevista una performance aperta al pubblico, in occasione dei 30 anni del Forte Prenestino
 
Le iscrizioni sono aperte a tutti gli interessati. Nei giorni 11 e 18 dicembre dalle 18:00 alle 21:00 si terranno due appuntamenti aperti gratuiti. Da gennaio a maggio il laboratorio proseguirà tutti i venerdì dalle 18:00 alle 21:00. 
 
Il laboratorio si terrà nello spazio del TeatroForte (csoa Forte Prenestino)
Info e iscrizioni: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.  Tel. +39 3381499218 
 

Luigi Morra è attore e regista. Ha all'attivo esperienze formative e professionali in Italia e all'esteto. Nel 2008 fonda con altri artisti  l’associazione Etérnit, con cui produce gran parte dei suoi progetti. Nel 2012 cura la regia di “Mai più fedele” con gli attori vincitori del “Premio Lunarte”. Nello stesso anno coordina la tappa nella città di Mondragone di “Caravan. Artists on the road”. Con il monologo “Binario 2: sotto la panca la capra crepa” scritto da Pasquale Passaretti, vince il premio “Special Off al “Roma Fringe Festival”. Di recente ha diretto la performance di apertura del festival “Verso Libero”, su un testo inedito di Claudio Damiani. Conduce laboratori in diversi contesti, collaborando con artisti tra cui Pino Carbone, con il  quale ha lavorato in passato anche come aiuto regia. Con i musicisti Agostino Pagliaro, Marco Pagliaro e Antonio Arcieri porta avanti il gruppo “Camera”. Tra i recenti spettacoli a teatro ricordiamo “TVATT”. L'uomo e il suo rapporto con la società, la fragilità, il clown, il conflitto, sono tra gli elementi che spesso caratterizzano i suoi lavori. 

 
Mercoledì, 18 Novembre 2015 00:00

In arrivo RAPSO X

Un’antologia di poesie, racconti e altri esperimenti letterari, che incontra le arti visive e dà spazio al teatro e alla musica indipendente.

La rivista letteraria indipendente "Rapsodia", nata a febbraio 2014 e diffusa prevalentemente in formato web, in occasione del decimo numero, pubblica uno speciale volume antologico, in versione cartacea, che raccoglie il “best of” di due anni di attività. Rapso X è il nome di questo decimo e importante tassello del progetto, e comprende gli scritti di 39 autori, selezionati dalle centinaia di scrittori che hanno proposto i propri lavori alla redazione, nel corso di questi anni di attività; oltre alle illustrazioni di 18 tra collagisti, fotografi e illustratori, scelti attraverso una “call for artists” avente come premio la copertina dell’antologia, per questa occasione, affidata all’artista spagnolo Oscar Varona. Un progetto di respiro internazionale, perché gli artisti della “Generazione Rapsodica”, com’è stata definita nella prefazione dell’antologia curata da Francesco Muzzioli, professore di Teoria della letteratura e critica letteraria dell’Università di Roma “La Sapienza”, provengono da ogni parte dell’Europa e del Mondo. Rapsodia è infatti impegnata ormai da un anno in un processo di internazionalizzazione dei contenuti, cercando artisti emergenti editi e non nel mondo della letteratura anglofona e francofona. Scopo della rivista, ideata e curata da una rete di redattori giovanissimi impegnati nel campo della letteratura, della musica e dell'arte, provenienti da diverse città d'Italia, è quello di impegnarsi nel costante intento di maturazione ed elaborazione dei contenuti, consapevoli che la strada per consolidare una sorta di “movimento letterario” è ancora lunga e questa antologia non è che una prima “pietra miliare” di un percorso che si prefigge di crescere e svilupparsi nel tempo. “Rapso X” sarà a brevissimo disponibile sulla piattaforma Amazon nei canali di distribuzione europei, anglosassoni e americani.

<<[...]E allora? Come si rapsodeggia qui? Mi pare davvero la soluzione preferibile l’incentivazione dell’aggettivo: la scrittura è “rapsodica”, cioè frammentaria e discontinua. E il libro, con tutti i suoi svariati autori, si presenta infatti sotto il segno del pluralismo. Un pluralismo dinamico, alieno da dogmi, variegato ma non arreso. Recapitolando, abbiamo dunque a che fare con una generazione rapsodica.[...]>> (F. Muzzioli)

RAPSODIA - Independent Literary Review

email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

facebook: fb.com/rivistarapsodia

Visitate il sito Internet: www.rapso.org

Martedì, 10 Novembre 2015 00:00

Al MONK CLUB la presentazione dei MArteAwards

Il 14 novembre il Monk Club ospiterà l’evento di presentazione dei MArteAwards 2015/16.

Guest confermati: Pino Marino, The Niro, Franc Cinelli, i Departure Ave, Luca D'Aversa, i Morgan con la I,  ArdeCore e Gianmarco Dottori. Dj set a chiudere di  Luzy L e Bob Corsi (Magnetica).

14 novembre 2015 / Monk Club / Via Giuseppe Mirri, 35, Roma / opening h. 21.00

Il 27 novembre la cantautrice sarà protagonista sul palco dell’Ariston con il brano “Amare stanca”, in diretta televisiva su RaiUno

UNA di dodici” potrebbe intitolarsi l’hashtag da utilizzare in questo caso, dove l’articolo rappresenta il nome d’arte di Marzia Stano e il numero l’insieme degli artisti in gara che parteciperanno alle finali per accedere alla prossima edizione del Festival della Canzone italiana di Sanremo, nella Categoria Giovani.

Mercoledì, 04 Novembre 2015 00:00

Promozione MArteCard Lazio

Se sei un artista tra i 18 e i 39 anni e non riesci ad emergere come vorresti iscriviti al Concorso MArteLive e giocati il tuo posto nel roster dei nostri artisti!

SE TI ISCRIVI ENTRO IL 20 NOVEMBRE, AVRAI LA MARTECARD GRATUITA E L’ISCRIZIONE ASSICURATA!

Per iscriverti è sufficiente mandare un’email a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo., comunicandoci i tuoi dati comprensivi di nome, cognome, regione, indirizzo, numero di telefono, email e sezione artistica in cui si desidera concorrere (nel caso di gruppi/collettivi, specificare i dati dei singoli componenti).

L’iscrizione è fatta! 

Potrai ritirare fisicamente la tua MArteCard presso la nostra sede, sita a  Roma in via Pico della Mirandola 15, dal lunedì a giovedì ore 17,00/19,00, oppure presentandoti ai nostri eventi in programma nei LocaliFriendsMArteLive.

Per tenerti aggiornato seguici sulla nostra pagina Facebook MArteLive!

In 2 giorni, MArteFund e FormazioneLive vi prepara a vincere la vostra campagna di crowdfunding. Il corso è rivolto agli artisti di ogni disciplina, manager di gruppi musicali / teatri / musei, progettisti culturali, innovatori sociali.

Prerequisito? Avere un'idea di campagna in testa. Vi forniremo tutti gli strumenti strategici e pratici per trasformare la vostra idea in progetto, e realizzare un piano di campagna vincente. La formazione è tenuta da Jean-Marc Thiébaut, Serial Fundraiser, ideatore e vincitore delle sue tre campagne: 17.000 €, 40.000 € e 850.000 €.

Informazioni pratiche

Il corso si terrà il 14 e 15 novembre 2015, nel coworking Monte Testaccio 34a Roma. Per due giorni, diventerà una tana d'Innovazione culturale, piena di proposte di campagne che lasceranno il segno.
Faremo una pausa pranzo di un'ora (caffè e acqua sono inclusi, pranzo escluso). Per sfruttare al meglio le ore di corso, portate il vostro computer, e compilate il modulo d’iscrizione qui sotto. 

Il docente: Jean-Marc Thiébaut, serial fundraiser

Jean-Marc ha sette anni di esperienza nel finanziamento di programmi innovativie creativi. Come Program Manager, ha gestito per quattro anni un programma di imprenditoria sociale in sei paesi (Cile, Perù, Messico, Marocco, Benin, India). Dal 2010 al 2014, ha insegnato un modulo d'imprenditoria sociale nelle migliori business school francesi, per il quale ha ricevuto un Premio d'Innovazione Pedagogica in Canada, un altro in Spagna. Come consulente freelance, ha condotto e vinto tre campagne: 17.000€ per un concerto prestigioso a Parigi, poi 40.000€ e 850.000€ per una startup nel settore dell’innovazione enologica.

Profilo LinkedIn

Campagna Clameur (17.000 €)

.

Maggiori info su www.formazionelive.eu 

Gianluca De Rubertis "Mai più" feat. Amanda Lear 
Primo singolo estratto da "L'universo Elegante" (Martelabel 2015)
Testo e musica di Gianluca De Rubertis
Interpreti Gianluca De Rubertis e Amanda Lear
regia P. De Rubertis
riprese e montaggio P. De Rubertis e Chiara Caraffa

buy complete album
https://itunes.apple.com/it/album/lun... 

buy the song
https://itunes.apple.com/it/album/mai...

hear in spotify
https://open.spotify.com/track/5DGRIB...

Pagina 4 di 54

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare l’esperienza di navigazione e per inviarti servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner acconsenti all’uso dei cookie Leggi l'informativa.