Andrea Rivera, Ulderico Pesce, le ScuderieMArteLive al Palladium

andrea_rivera

Pagina 10 di 11


Luca Latini

Articoli Sparsi dal mondo, senza specificare quale

Luca Latini presenta al Palladium la raccoltà inedita “Articoli Sparsi dal mondo, senza specificare quale”. Luca è un poeta che presenta un genere particolare per il nostro tempo, quello epico, ma dallo stile comico/surreale, che nelle sue parole “offre fino alla fine un sottile sapore amaro celato tra le trame dell’intreccio poetico-narrativo”

Dice di lui:

Lego sempre il mio nome Luca Latini ai componimenti che scrivo (che spaziano dai racconti ai finti articoli giornalistici a brevi poesie), anche se qualche volta mi piace adoperare lo pseudonimo di Beniamino Curàti (con l’accento sulla “a”).

Il genere riconducibile all’opera con cui vorrei partecipare è un’epica in versi, anche se non penso rispetti a pieno i canoni di quest’ultima soprattutto per la brevità del componimento stesso (in realtà sarebbe più lungo, ho effettuato dei tagli per rientrare nelle caratteristiche di testo da voi richieste).

Lo stile rimbalza dal comico al surreale, offrendo fino alla fine un sottile sapore amaro celato tra le trame dell’intreccio poetico-narrativo. I miei autori di riferimento sono principalmente i maestri dell’ombra del ‘900 italiano (Landolfi e Manganelli su tutti), gli americani Carter, Fante, Bukowski, Burroughs, Kerouac, il francese Queneau, i sudamericani Soriano e Marquez, Italo Calvino (etcetcetc), ma la fonte d’ispirazione per lo scritto in questione sono stati Ernesto Ragazzoni e Stefano Benni.

Pagina

andrea rivera, palladium, romaeuropa, scuderiemartelive, teatro palladium

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Lavora con noi!

Entrare a far parte del sistema MArteLive significa diventare parte di una famiglia e un collettivo di giovani organizzatori di eventi e artisti che da 20 anni innova il panorama artistico culturale italiano con decine di progetti e iniziative spesso in origine apparentemente impossibili ma poi puntualmente realizzati.
Siamo alla continua ricerca di giovani motivati e disposti ad accettare ogni tipo di sfida e soprattutto con una naturale capacità di adattamento e problem solving.
Il mondo della cultura e dell'organizzazione di eventi è più duro di quanto si pensi. 


MArteLive | Tutti i diritti riservati © 2001 Associazione Culturale Procult | P.IVA 06937941000 | Privacy | Contatti