Autore: Erica Gasaro

CINICI E PASSIVI il nuovo videoclip dei NOUER

Dopo l’anteprima nazionale dello scorso 5 ottobre al Senza Filtro di Bologna , è online da mercoledì 10 ottobre il videoclip di ‘Cinici e Passivi’ dei Nouer, tratto dall’ep-manifesto “Love Revolution”,  prodotto e distribuito da Subcava Sonora, l’etichetta napoletana anti-siae che da due anni in mezzo gira l’Italia diffondendo pratiche economiche e gestionali alternative a quelle del morente monopolio.


La regia di Paolo Nutile porta l’universo nella sala prove, tutt’intorno una normalità su due zampe. 
La band campana sembra parlare la propria lingua solo in sala prove. Come se la libertà venisse fuori dal volume degli amplificatori. All’esterno il mondo ha un volto differente dai loro sguardi. 
Duma, il cane, si divide tra l’appartenenza alla musica dei Nouer e la somiglianza alla società che gira intorno. Non ruba ai ricchi per dare ai poveri, ma strappa pezzi di normalità per avvicinarli agli strumenti. Una mano che i musicisti rifiuteranno, continuando su quella strada fatta di rock sporco e sudato. Vittima e carnefice ruotano intorno alla stessa sfera. Cinici e passivi lo sono tutti. Qualcuno però ha deciso di rompere le catene. 

I Nouer sono Mariano Vacca alla voce e alla chitarra, Eva Di Dio al basso e al theremin e Daniele Esposito alla batteria. 
Le tappe del loro tour europeo hanno toccato Germania, Repubblica Ceca, Ungheria e Polonia; in casa hanno condiviso il palco con Il Teatro degli Orrori, Diaframma, Fratelli Calafuria e Sick Tamburo, passando per le esibizioni acustiche del Tetro Valle Occupato di Roma. 
La musica del gruppo è rock che si scalda ai live, energia nata sull’onda della controcultura DIY avversa al copyright. È del 2011 il loro ep “Love Revolution”, pubblicato con l’etichetta Subcava Sonora e rilasciato in Copyleft, attraverso l’utilizzo di licenze Creative Commons.

Subcava Sonora è un’etichetta discografica e agenzia di management musicale napoletana nata nel maggio 2010. Specializzata nella gestione della musica in Copyleft e delle licenze Creative Commons, è mediapartner del progetto SUM Project, promosso dall’ Università di Lecce per lo sviluppo dell’arte in copyleft e membro della POP NET EUROPE, l’agenzia internazionale dell’Unione Europea per lo sviluppo delle band emergenti. Il video dei Nouer esce a due anni esatti dalla prima produzione della Subcava Sonora, l’album dei Sula Ventrebianco ‘Cosa?!’, dal quale è stato tratto il video dell’omonimo singolo. 

Paolo Nutile, regista del videoclip “Cinici e Passivi”, è fondatore di Arti Visuali, una società di produzione audiovisiva con sede a Napoli. Alla realizzazione del video “Cinici e Passivi” hanno collaborato l’assistente alla regia Totore Nilo, al secolo Salvatore Bellella, esponente della realtà writer metropolitana, e Roberto Di Costanzo, che firma insieme al regista il soggetto, le riprese e il montaggio. I tre hanno firmato numerosi video musicali per artisti dell’ ambito hip hop  come Marracash, Sangue Mostro e Speaker Cenzou.

Protagonista assoluto del video, il cane Duma, l’antidivo che abbaia in 140 caratteri su Twitter (https://twitter.com/ilcanedeinouer).

 

[iframe width=”560″ height=”315″ src=”http://www.youtube.com/embed/dXIW20bPG3k” frameborder=”0″ allowfullscreen ]

Indieviedui dal 7 settembre su Youtube

BIS_Best Italian Stuff presenta INDIEVIDUI, il progetto che intende valorizzare la cultura e il territorio grazie alla musica indipendente. Il viaggio si arma di telecamere e conduce nella Campania silenziosa, quella sconosciuta ai più. L’obiettivo è accendere la luce nei posti più bui. Da venerdì 7 settembre ogni settimana su Youtube.

In ogni puntata un gruppo o un singolo artista – l’Indieviduo – si esibirà in un brano della propria discografia in una location studiata ad hoc per la denuncia personale. Ecco dunque il luogo del concerto divenire tappa del viaggio. Il festival di provincia che fa sentire la sua voce. O il parco naturale abbandonato sotto casa trasformarsi nella scenografia di video inediti. Qualcuno fa da padrone di casa, qualcun altro fa l’ospite, come i tanti artisti di passaggio in Campania che hanno omaggiato il progetto. Tutti fanno della propria musica la componente essenziale di una rinascita indispensabile. Sopra e sotto il palco.

La musica emergente campana ha i nomi di EpoAbulicoGnutNouerGiovanni BlockLa Rua CatalanaThe Shak&SpearesThe Mantra ATSMMRossella  ScaranoSabba & Gli IncensurabiliInvinofender,Autunzmask. Ad allargare la famiglia ecco i nomi dell’indie nazionale ed internazionale come A Toys Orchestra,NobrainoDellera & D’ErasmoDimartinoThe NiroMarco Guazzane & STAGSilvia Caracristi, This is My Tv.

INDIEVIDUI nasce da un’idea di Saverio Monda, già Radio Entropia, videomaker col cuore diviso a metà tra cinema e musica. La squadra prende vita grazie all’incontro con la grafica Sanny Di Sarli e la critica musicale Micaela De Bernardo.   

www.facebook.com/indievidui
www.twitter.com/Indievidui

www.indievidui.tumblr.com

UnPalcoperTutti al Contestaccio

UnPalcoPerTutti organizza il prossimo mercoledì 4 luglio, la tradizionale serata per selezionare i migliori musicisti emergenti che concorreranno al MArteLive.
 
Mercoledì 4 luglio – ore 23.00 – Via di Monte Testaccio 65/b – Roma – ingresso gratuito

Continua a leggere

Camera al Rising Love

“Favole e apocalissi”

Il  primo lavoro discografico dei Camera

I CAMERA PRESENTANO IL LORO ALBUM D’ESORDIO SUL PALCO DEL RISING LOVE CON UN EVENTO RICCO DI PERFORMANCE ED ESIBIZIONI

Continua a leggere

UnPalcoperTutti al Contestaccio

Prossimo appuntamento con ‘Un Palco per tutti’, Mercoledì 21 marzo al Contestaccio. Live: Edena,’Ntoni Montano, Pumpkin Seeds
Mercoledì 21 marzo – ore 23.00 – Contestaccio – Via di Monte Testaccio 65/b – Roma – Ingresso gratuito.

Continua a leggere


Lavora con noi!

Entrare a far parte del sistema MArteLive significa diventare parte di una famiglia e un collettivo di giovani organizzatori di eventi e artisti che da 20 anni innova il panorama artistico culturale italiano con decine di progetti e iniziative spesso in origine apparentemente impossibili ma poi puntualmente realizzati.
Siamo alla continua ricerca di giovani motivati e disposti ad accettare ogni tipo di sfida e soprattutto con una naturale capacità di adattamento e problem solving.
Il mondo della cultura e dell'organizzazione di eventi è più duro di quanto si pensi. 


MArteLive | Tutti i diritti riservati © 2001 Associazione Culturale Procult | P.IVA 06937941000 | Privacy | Contatti