Autore: admin

L’arte non ha sbarre

Liberamente presenta la tavola rotonda ad introduzione del progetto “l’arte non ha sbarre”, vincitore del bando regionale Vitamina G.

Il progetto, che si compone di due fasi, una svolta all’interno della casa circondariale di Rebibbia – sezione femminile e una presso il Quarticciolo, nel V municipio di Roma, prevede laboratori di street art ed espressione creativa rivolti alle detenute, insieme a sociologi, criminologi e street artist di fama nazionale ed internazionale.

Continua a leggere

Aiutiamo insieme le famiglie afghane. Fai la differenza!

Dona per garantire cibo alle famiglie colpite dal conflitto in Afghanistan

L’Afghanistan rischia di diventare la crisi umanitaria più grave al mondo: aiuta le famiglie colpite dal conflitto in Afghanistan. Con soli 0.70 € puoi donare i pasti per nutrire una persona in difficoltà per un giorno. Grazie al tuo aiuto possiamo far arrivare 370.000 pasti alle famiglie che stanno affrontando la fame e l’inverno in Afghanistan: DONA ORA!

Continua a leggere

Vent’anni di MArteLive.
Guest: Bowland, C’Mon Tigre, Guido Catalano, Lorenzo Kruger e molti altri

Dagli esordi nel 2001 a due passi dal Gazometro a Roma fino all’espansione in Europa. Il 14 e 15 dicembre MArteLive festeggia i suoi 20 anni.
Oltre 300 artisti in concorso nelle due serate
per 16 sezioni artistiche, fra i protagonisti ospiti come Pierpaolo Capovilla, Guido Catalano, C’Mon Tigre, Bowland, Hugo Sanchez, Lorenzo Kruger

MArteLive è dal 2001 il primo festival multidisciplinare italiano che ha rivoluzionato in Italia il modo di pensare l’Arte. Caratterizzato dal connubio delle differenti discipline artistiche coinvolte, dal loro intersecarsi ed amalgamarsi e dalla simbiosi tra gli interpreti dell’arte – pittori, fotografi, scultori e video-artisti – e performer di danza, musica, teatro, circo contemporaneo,  arte circense. Ogni serata MArteLive porta in scena una media di 150 artisti per 16 sezioni artistiche, attive contemporaneamente. Tutte le sezioni hanno come comune denominatore la dimensione live delle performance e la simultaneità e concorrono a realizzare il format MArteLive, che da venti anni è chiamato LO SPETTACOLO TOTALE

Continua a leggere

LArtepiù – aspettando 99 ARTS!

Domenica 6 novembre 2011, ore 21.00 – Suite Ripa Hotel – Via degli Orti di Trastevere, 3 – http://www.ripahotel.com

Le arti visive in mostra da un punto di vista inedito per un appuntamento speciale domenica 6 novembre presso la Suite Ripa Hotel in via degli orti di Trastevere 3 a Roma. L’evento che prende il nome di L’Arte+ sarà un’anteprima di 99 ARTS,  il nuovo progetto delle ScuderieMArteLive in che in collaborazione con L’Artepiù organizzeranno il primo meeting internazionale di arti visive a Roma.

99 ARTS sarà un ambiente polivalente dove molti modi di fare arte visiva si incontreranno. Non solo pittura contemporanea ma anche fumetto, illustrazione, arte digitale, fotografia  ma anche street art, visual art, performance, artigianato, moda ed ecodesing.

Grande spazio sarà dato ad artisti ed opere eco compatibili e sostenibili che fanno del riciclo o dell’utilizzo di materiali a basso impatto ambientale il proprio elemento fondamentale.

99 ARTS vuole essere un nuovo luogo di incontro fisico ma anche virtuale per gli artisti “visivi” che avranno la possibilità di esporre e di esibirsi e allo stesso tempo di confrontarsi e sperimentare nuove forme di ibridazione.

Durante la serata del 6 novembre esporranno nove artisti (pittori, fotografi e artisti digitali) di cui 4 quattro scelti tra i finalisti della sezione pittura di MArteLive Festival 2011 che si è appena concluso lo scorso 15 ottobre a Roma. Esporranno: Silvia Pellisero, Anna Santilli, Alessandra Liberato eBear Teddy Water, Alessandra Carloni.

Ospiti anche l’artista digitale Fabio Meschini e i fotografi Simona Piccolini, Guido Ricci e Simone Pellegrini e inoltre performance di bondage, body painting, sfilate di moda e un gruppo di cosplay.

Info:
www.99arts.eu 

Lo Stato Sociale all’Angelo MAI + Scorpio Party

Venerdì 4 novembre 2011, ore 22

Angelo Mai + ScuderieMArtelive
presentano
::: LO STATO SOCIALE ::: live!

a seguire 
S C O R P I O P A R T Y 

doppio djset:
Funk Pope (funk, soul, afrobeat, latin, old school hip hop) 
VS
Dj Rocchenrolo (rock’n’roll, surf, punk, new wave, big beat)

Il 4 novembre all’Angelo Mai si festeggia il nuovo mese con Scorpio Party, ospite speciale lo Stato Sociale. Organizzata con la collaborazione di ScuderieMArteLive, la serata sarà animata dal pop irriverente della band bolognese che nell’ultimo anno ha macinato successi e chilometri in giro per l’Italia. Nel 2011 la band pubblica un paio di singoli digitali in esclusiva per Italian Embassy e per Rockit in preparazione dell’uscita, ad aprile, dell’ep Amore ai tempi dell’Ikea (Garrincha Dischi). In attesa del nuovo album, in uscita a inizio 2012, vi consigliamo vivamente di ascoltarli dal vivo.
La serata proseguirà con un doppio djset che ha tutto l’odore di una sfida ai piatti: il reverendo Funk Pope (Sweat Drops) duellerà a colpi di groove contro le chitarre graffianti di Dj Rocchenrolo.
Un orgia di funk, surf, punk, rock, elettronica e molto altro ancora… Scorpioni e non sono invitati a dare il benvenuto all’inverno alle porte, esorcizzando il freddo a suon di musica.

Per maggiori informazioni:
www.angelomai.org

Lo Stato Sociale

Alberto Cazzola basso e voce
Lodo Guenzi chitarra, tastiera e voce
Alberto Guidetti Korg Electribe e voce
Enrico Roberto synth virus e voce
Francesco Draicchio minikorg e voce

Lo Stato Sociale è uno dei progetti più freschi, intelligenti e irriverenti in circolazione. Vengono da Bologna, macinano tutto ed il suo contrario risputandolo con groove elettronici, rime e melodie che ti si incollano al cervello. Dal vivo sono una forza della natura con oltre 100 date all’attivo e un seguito in rapida crescita in tutta Italia.

Lo Stato Sociale esiste dall’estate del 2009. Lo Stato Sociale è sempre esistito. Lo Stato Sociale è la storia nella storia di un’amicizia, quella tra Alberto Cazzola, Alberto Guidetti e Lodo Guenzi, nata attorno ai microfoni di Radio Città Fujiko a Bologna. Succede che i due Alberto fanno musica insieme da anni, succede che Lodo dopo essersi diplomato in accademia a Udine torna a Bologna.
A casa sua Alberto Cazzola ha nel frattempo allestito una piccola sala prove, chiamata il rifugio. I tre si chiudono lì dentro a bere e scrivere popsongs in una di quelle estati che a Bologna non c’è proprio un cazzo da fare. Fanno qualche concertino e scoprono che il gioco gli piace, allora, con fatica e grazie alla collaborazione dell’amico Paolo Torreggiani (My Awesome Mixtape) pubblicano un primo ep, Welfare Pop.

Da lì, in pochi mesi, cambia tutto. Novanta date in tutta Italia e un crescente clamore attorno, il consolidarsi come una delle realtà live più fresche e coinvolgenti che si possano incontrare sul suolo italico e la crescente fama su internet. I tre diventano poi cinque, con altri due membri all’elettronica.  Nel 2011 la band pubblica un paio di singoli digitali in esclusiva per Italian Embassy e per Rockit in preparazione dell’uscita, ad aprile, dell’EP “Amore ai tempi dell’Ikea” (Garrincha Dischi).
Nuovo album in arrivo a inizio 2012.


Lavora con noi!

Entrare a far parte del sistema MArteLive significa diventare parte di una famiglia e un collettivo di giovani organizzatori di eventi e artisti che da 20 anni innova il panorama artistico culturale italiano con decine di progetti e iniziative spesso in origine apparentemente impossibili ma poi puntualmente realizzati.
Siamo alla continua ricerca di giovani motivati e disposti ad accettare ogni tipo di sfida e soprattutto con una naturale capacità di adattamento e problem solving.
Il mondo della cultura e dell'organizzazione di eventi è più duro di quanto si pensi. 


MArteLive | Tutti i diritti riservati © 2001 Associazione Culturale Procult | P.IVA 06937941000 | Privacy | Contatti