Visualizza articoli per tag: arti visive

Mercoledì, 20 Maggio 2009 11:24

Facebook vs Faceback: dietro il profilo

[ARTI VISIVE]

Facebook1C'è chi lo maledice, chi lo ignora, chi invece ne ha fatto quasi uno status symbol. Ma c'è anche chi lo usa semplicemente per comunicare arte a quel numero ben definibile di anime che lo popolano e che vengono etichettate come amici anche se al di là dello schermo non ci si è mai incontrati. È un mondo virtuale in cui le facce che si mostrano in ogni singola pagina non sono delle figure astratte bensì tante, mille identità che formano una community diversificata e pericolosamente dipendente dalle possibilità in grado di elargire ai suoi adepti.

Pubblicato in News
Mercoledì, 13 Maggio 2009 10:12

Passiamo la parola agli oggetti

[ARTI VISIVE]

silent_3-1ROMA- In "Spazio Officina 468", galleria d'arte ricavata in un'ex-fabbrica anni '50, e' stata inaugurata la mostra Reale per eccelenza di Mauro Maugliani.
In esposizione dieci opere dell'artista romano (nato a Tivoli) che spaziano da raffigurazioni di nature morte ("Geometria frattale" e "Zucca") a rappresentazioni attraversate da istanze di critica sociale ("Star System", "Coscienza").

Pubblicato in News

[ARTI VISIVE]

Yacht1mDal 22 al 26 aprile 2009, il porto turistico di Fano (PU) ha ospitato il Fano Yacht Festival', il salone dedicato agli operatori e agli appassionati della nautica, giunto alla V edizione.
Il programma della manifestazione che in pochi anni è diventata la più importante dell'Adriatico, presentava un mix vincente di prove in mare, convegni specialistici, spettacoli e novità che esulavano dalla funzione economico-commerciale del salone, come la 'galleria d'arte sul mare, una mostra in un contesto inusuale: all'interno di prestigiosi yacht: Arthemisia Collezioni by Mecenarthe ha esposto alcune opere delle proprie collezioni, incisioni e litografie dei più grandi artisti internazionali dell'Otto-Novecento, tra cui Renoir, Chagall, Mirò e Pablo Picasso.L'iniziativa, che ha suscitato grande interesse da parte del pubblico, è stata preceduta Sabato 25 aprile, da un   salotto letterario sul tema Arte e Nautica con Mario Paloschi, Presidente Arthemisia e Sebastiano Guerrera, Docente all'Accademia di Belle Arti di Urbino: un'occasione per parlare di arte, di cultura, e dei motivi che hanno indotto ad allestire mostre in nuovi contesti, nella convinzione che l'arte non abbia confini e possa pertanto essere ammirata da tutti anche in eventi, fiere, esposizioni di altri settori, ovunque si possano ben coniugare culture e interessi differenti.

Pubblicato in News
Giovedì, 30 Aprile 2009 00:32

A New York per esporre il suo Amore

[ARTI VISIVE]

donatella._mostra_buteraNEW YORK- Ha utilizzato i colori e le polveri della sua Sicilia per arrivare a New York e coronare il suo sogno di artista. Beppe Butera si è messo a nudo, raccontando in 27 quadri la storia autobiografica di un amore travolgente, vissuto e purtroppo giunto al termire. Quadri selvaggi, a tinte forti e decise, come la sua terra, ben rappresentati dal titolo della mostra: Urlo d'amore, ancora esposta al Westchester Italian cultural Center, un luogo che il signor David Pope, ricchissimo imprenditore americano, ha fatto diventare il centro di molte attività artistiche, spesso provenienti proprio dal nostro Paese.

Pubblicato in News
[ARTI VISIVE]

carybe-o-ovo-da-ema-1976-oleo-sobre-telaROMA- Quando pensiamo al Brasile, balenano alla mente paesaggi fatti di sole, mare e musica, soprattutto samba, magari durante il Carnevale più famoso del mondo. Una visione sì paradisiaca, ma un po' troppo inflazionata quella che, forse, ci risulta più familiare rispetto a questo immenso e multiforme paese. Il Brasile...

Pubblicato in News
Mercoledì, 29 Aprile 2009 23:49

NON: arte dell'assenza

[ARTI VISIVE]

IMG_6543ROMA- Provate ad immaginare di trattenere il respiro troppo a lungo, un torrente in piena senza via di fuga, un motorino accelerato a tavoletta con la frizione tirata o una bomba innescata: una  prorompente  "esplosione di forza".
Provate ad immaginare un ampio spazio, libero, dove tutto questo sia possibile senza condizioni, né vincoli estremi, dove l'immaginazione è la chiave d'accesso per poter oltrepassare questo  "portone"  e scoprire cosa c'è o NON c'è.

Pubblicato in News
Mercoledì, 22 Aprile 2009 23:00

Dan.rec: l’incidente della vista

danrec2[ARTI VISIVE]

ROMA- Qualsiasi critico d'arte con il compito di recensire le opere di dan.rec avrebbe cercato le espressioni più forbite e accattivanti per riuscire a dare un senso a ciò che solo il singolo sguardo sa catturare. Ma perché dover esaltare con le parole quello che le immagini stesse lasciano risuonare? Non ritenetemi dunque una critica d'arte.

Pubblicato in News
Mercoledì, 22 Aprile 2009 22:54

Gianni Rodari e i suoi illustratori

rodari_full_color[ARTI VISIVE]

BOLOGNA- L'immaginario infantile suscitato dai testi di Gianni Rodari è fatto di parole che rimbalzano come palline colorate e figure capaci di dialogare con il testo in perfetta armonia. Eterno e magico come solo ciò che si accosta al mondo della fiaba può essere, il rapporto tra i versi di Gianni Rodari e le immagini dei suoi illustratori, ha ispirato la mostra Gianni Rodari FullColor. Illustratori italiani 1990-2009 allestita presso la sede de  La Fondazione Del Monte di Bologna  dal 23 marzo al 19 aprile e nata per iniziativa della Cooperativa Culturale Giannino Stoppani.

Pubblicato in News
Mercoledì, 17 Giugno 2009 10:50

Mattia Fiore e le “vibrazioni dell’anima”

[GRAFFI(A)TI AD ARTE]

shibaGiornata assolata e afosa, il caldo a Napoli sa essere vermene cocente, tanto che nel Borgo Marinaro i ragazzini si tuffano per trovare un po' di refrigerio. Ma io sono qui per scoprire le meraviglie del Castello. La leggenda vuole che Castel Marino custodisca un uovo magico, da cui appunto Castel dell'Ovo e che sia questo a proteggere sia il castello che l'intera città.

Pubblicato in Rubriche
[GRAFFI(A)TI AD ARTE]

shibaIl concetto di ecologia è molto più semplice di quello che ci viene presentato dalle teorie scientifiche più o meno catastrofistiche. L'ecologia è semplicemente la "gestione della casa", il termine òikos in greco aveva il significato di casa -sede e dovremmo sapere tutti cosa vuol dire logos: discorso - ragionamento. Discutere sulla propria casa è la base per programmarne una sua gestione. In questa sede l'arte si dovrebbe far da parte; lasciare a scienziati,  economisti e politici l'organizzazione di uno spazio che è nostro. Forse? O Forse no ...

Pubblicato in Rubriche
Pagina 17 di 18

Lavora con noi!

Entrare a far parte del sistema MArteLive significa diventare parte di una famiglia e un collettivo di giovani organizzatori di eventi e artisti che da 20 anni innova il panorama artistico culturale italiano con decine di progetti e iniziative spesso in origine apparentemente impossibili ma poi puntualmente realizzati.
Siamo alla continua ricerca di giovani motivati e disposti ad accettare ogni tipo di sfida e soprattutto con una naturale capacità di adattamento e problem solving.
Il mondo della cultura e dell'organizzazione di eventi è più duro di quanto si pensi. 


MArteLive | Tutti i diritti riservati © 2001 Associazione Culturale Procult | P.IVA 06937941000 | Privacy | Contatti