Visualizza articoli per tag: rubrica teatralmente

Martedì, 23 Febbraio 2010 22:55

Cambio vita

[TEATRALMENTE]

teatralmenteROMA- Si è aggiudicato vincitore come miglior attore e regista emergente di “Schegge d’Autore” Simone Perinelli presentando Cambio vita, di cui è autore e interprete accompagnato sulla scena da Aurora Mascheretti nello spettacolo riproposto al Teatro Tordinona (Roma), dal 17 al 21 febbraio scorso, con la regia di Roberto Belli.

Pubblicato in Rubriche
Mercoledì, 10 Febbraio 2010 19:07

La notte più bella della mia vita

[TEATRALMENTE]

teatralmenteTutti nascondono una colpa. Il processo la celebra. Poi attraverso un rituale catartico ci libera con una condanna. È quanto accade ad Angelo Traps (Gianmarco Tognazzi), il protagonista de Die Panne ovvero La notte più bella della mia vita di Friedrich Dürrenmatt. L’opera in scena al teatro Eliseo di Roma dal 26 gennaio al 14 febbraio è un adattamento di Edoardo Erba di cui firma la regia Armando Pugliese.

Pubblicato in Rubriche
Giovedì, 28 Gennaio 2010 00:41

Erba cattiva

[TEATRALMENTE]

teatralmenteL’erba cattiva... non muore mai è lo spettacolo in scena al teatro Vittoria dal 12 al 31gennaio, che vede il debutto come attore, di Enzo Gragnaniello, uno dei più importanti autori ed interpreti della canzone napoletana.

Pubblicato in Rubriche
Mercoledì, 13 Gennaio 2010 23:54

Sirtaki mon amour

[TEATRALMENTE]

teatralmente"Ero seduto con gli occhi verso il sole ed immaginavo il mare…”
In scena dal 12 al 17 gennaio 2010 al Teatro Italia di Roma Ho appena 50 anni e ballo il Sirtaki, con Raffaele Paganini e la Compagnia di Mvula Sungani.

Pubblicato in Rubriche
Domenica, 27 Dicembre 2009 12:48

Il paradiso può aspettare

[TEATRALMENTE]

teatralmenteLiberamente ispirato al famosissimo film Ghost, Il Paradiso può aspettare è una commedia brillante che si distingue per una peculiarità: lo spettacolo teatrale sarà il primo in Italia ad andare in scena con soprattitoli a favore dei non udenti.

Pubblicato in Rubriche
Mercoledì, 02 Dicembre 2009 19:34

Di matematica e d’amore

[TEATRALMENTE]
teatralmente“Torno a studiare le dispense e resto lì, assorto nel mondo del professor Primo. Un esercizio chiede di calcolare l’integrale del famoso “Cardioide”, già noto ai greci. Per chiarezza sul foglio c’è disegnato un cuore stilizzato…
Pubblicato in Rubriche
Martedì, 15 Dicembre 2009 10:21

Il labirinto della tempesta

[TEATRALMENTE]

teatralmente“Siamo fatti della stessa sostanza dei sogni e la nostra piccola vita è circondata dal sonno”. Così il personaggio di Prospero – Umberto Orsini – sul palco dell’Eliseo esordisce ne La Tempesta, rilettura dell'opera shakespeariana del regista Andrea De Rosa, dal 24 novembre in scena sul palcoscenico del Teatro Eliseo di Roma.

Pubblicato in Rubriche
Mercoledì, 18 Novembre 2009 20:50

Commedia sociopolitica

[TEATRALMENTE]

teatralmente“La moderna società borghese, elevata sulle rovine della feudalità, non abolì gli antagonismi di classe. Essa non fece che sostituire delle nuove classi, delle nuove condizioni d’oppressione, delle nuove forme di lotta”. (Il Manifesto del Partito Comunista)

Pubblicato in Rubriche
Sabato, 07 Novembre 2009 12:03

Avenue Q – via della sfiga

[TEATRALMENTE]

teatralmenteÈ finalmente arrivato anche in Italia uno dei più grandi successi di Broadway degli ultimi anni, il brillante, divertente, colorato e colorito musical Avenue Q – via della sfiga, che ha debuttato a Roma, al Teatro Olimpico, dal 20 ottobre al 1 novembre e che è ora al teatro Nuovo di Milano fino al 22 novembre.

Pubblicato in Rubriche
Martedì, 27 Ottobre 2009 15:02

Fai come se fossi a casa mia

[TEATRALMENTE]

teatralmenteElementi scenografici realistici, recitazione naturalistica, ritmi sostenuti e battute serrate sono gli ingredienti principali di Fai come se fossi a casa mia commedia brillante nata dalla penna di Gianluca Crisafi e Davide Lepore in scena al Teatro dè Servi di Roma.

Pubblicato in Rubriche
Pagina 2 di 3

Lavora con noi!

Entrare a far parte del sistema MArteLive significa diventare parte di una famiglia e un collettivo di giovani organizzatori di eventi e artisti che da 20 anni innova il panorama artistico culturale italiano con decine di progetti e iniziative spesso in origine apparentemente impossibili ma poi puntualmente realizzati.
Siamo alla continua ricerca di giovani motivati e disposti ad accettare ogni tipo di sfida e soprattutto con una naturale capacità di adattamento e problem solving.
Il mondo della cultura e dell'organizzazione di eventi è più duro di quanto si pensi. 


MArteLive | Tutti i diritti riservati © 2001 Associazione Culturale Procult | P.IVA 06937941000 | Privacy | Contatti