MArteLive 2011. Tonino Carotone con iCircondati e i “Cooperanti”

Tonino Carotone Tonino Carotone

Martedì 17 maggio il terzo appuntamento di MArteLive 2011 vedrà come ospite protagonista l’eccentrico cantautore spagnolo Tonino Carotone, che porterà in scena tutto il suo repertorio e l’ultimo album “Ciao Mortali”.

“Felicità a momenti e futuro incerto”, atmosfere circensi ma anche storie “cooperazione” e solidarietà il 17 maggio a Roma per il terzo appuntamento di MArteLive 2011 che vedrà come protagonista Tonino Carotone, che porterà in scena tutto il suo repertorio e l’ultimo album “Ciao Mortali”, i Mini K Bros con il nuovo album "Spritzico", e a sorpresa anche l'Orchestraccia, un nuovo progetto made in Roma fatto di Attori, Bloggers, Cantautori, Musicisti, Performers e che vede tra i membri Luca Angeletti, Roberto Angelini, Diego Bianchi, Giorgio Caputo, Marco Conidi, Edoardo Leo, Edoardo Pesce e tanti altri Artisti che si aggiungono al nucleo originario di volta in volta. Per la sezione Fumetto ospite Giacomo Bevilacqua con il suo mitico personaggio Panda.

Per la sezione circo la compagnia ICircondati, vincitori dell’ultimo Milano Clown Festival e la proiezione di COOPERANTI, film-documentario di Renato Giugliano, omaggio ai “cooperanti”, uno sguardo del regista sull’Albania di oggi, raccontata attraverso le immagini di un paese ancora sospeso tra passato e futuro e attraverso le testimonianze dei suoi abitanti, che, dopo vent’anni dal crollo del regime comunista, si interrogano su come la loro terra si sia trasformata e su quanto ancora debba farlo.

Per la sezione DJ ospiti
SALA RED RIVER
Vjit + Claypool's family

SALA MOMOTOMBO
Dj Mav

SALA PITTURA LIVE
Cukiman

PIAZZETTA CENTRALE
Verderosastyle

SALA DANUBIO
Inbred dj set

CLICCA QUI PER SCOPRIRE IL PROGRAMMA COMPLETO DEGLI ARTISTI IN CONCORSO IL 17 MAGGIO!

Martedì 17 maggio 2011, h 21.00
INGRESSO 10 € - Ridotto con BIBLIOCARD, CartaGiovani, MArteCard  7 €
Alpheus Club, via del Commercio 36 – Roma - Prevendite su www.greenticket.it

 

Come ogni martedì all’Alpheus si esibiranno contemporaneamente circa 150 artisti diversi distribuiti nelle 16 discipline artistiche che compongono l’evento.

Musicisti, attori, registi, autori, pittori, fotografi, grafici, fumettisti, dj, vj, performer, ballerini, artisti di strada, artigiani rappresentano l’universo artistico intorno al quale muove un vero e proprio movimento artistico che tra il 2009 e il 2011 ha permesso al MArteLive di crescere e affiancare ai numerosi club romani alcune tra i più prestigiose location d’Italia.

Per maggiori informazioni e per aggiornamenti continui www.martelive.it

 

OSPITI 17 MAGGIO

{tab=Tonino Carotone}

TONINO CAROTONE

Antonio de la Cuesta, Toñin da ragazzo e Tonino da musicista, è cresciuto in un quartiere popolare di Pamplona ascoltando la radio, guardando la tv e assimilando tutte le melodie degli spettacoli e degli spot televisivi più ignobili. Poi, iniziata la carriera musicale, durante gli spostamenti in furgone ascoltava cassette di quelle che sono le sue vere passioni musicali: Luis Aguile, Trini Lopez, Peret e soprattutto i cantanti leggeri italiani come Mina, Rita Pavone, Albano & Romina, Adriano Celentano.

Dopo l'incontro e l'inizio di una frequente collaborazione con Manu Chao, Tonino ha preso il cognome d'arte dal napoletano Renato Carosone e il look da Fred Buscaglione, le sue guide spirituali. La sua musica è dunque un vero e proprio omaggio alla canzone italiana, ma a quella ormai passata che faceva da colonna sonora alle commedie all'italiana degli anni '60 e dei primi anni '70, con tanto di mandolino sempre presente a sottolineare la melodia.

È a fine 2008, con il nuovo disco CIAO MORTALI!, che Tonino fa di nuovo prepotentemente capolino nella scena musicale italiana. All’album partecipano amici di lunga data come Manu Chao, Eugene Hutz dei Gogol Bordello e la Bandabardò, ospite nel brano Primaverando”.


{tab=iCircondati}

ICIRCONDATI

Vincitori Milano Clown Festival – Premio Speciale ScuderieMArteLive

La compagnia ICIRCONDATI nasce nel luglio 2009. Dopo aver lavorato per circa 3 anni come insegnante e allievo, Luciano Menotta e Diego Carletti, divengono colleghi e decidono di intraprendere uno studio approfondito dell’arte del clown applicata alla musica suonata dal vivo. Esordiscono al Milano clown festival 2010 dove ottengono un ottimo risultato con il pubblico e con gli addetti ai lavori. Continuando in ogni occasione a lavorare all’evoluzione del loro spettacolo affrontano la loro prima stagione che li vedrà coinvolti in numerosi festival italiani, ed europei, arrivando ad essere inseriti come compagnia off al 25° Festival de Teatre de rue D’Aurillac con lo spettacolo “TRI QUATER”, dove riscontrano un enorme successo con il pubblico francese. Nel marzo 2011 vincono il premio della giuria al Milano Clown Festival con lo spettacolo “TRI QUATER”.


{tab=Cooperanti di Renato Giugliano}

COOPERANTI

film documentario di Renato Giugliano

Il film è un omaggio ai “cooperanti”, a coloro che, partiti dall’Italia con l’obiettivo di cambiare il mondo, hanno realizzato che la cooperazione è un incontro tra persone che decidono di condividere un percorso fatto di competenza ed esperienza ma anche di emozioni e sentimenti.

Uno sguardo del regista sull’Albania di oggi, raccontata attraverso le immagini di un paese ancora sospeso tra passato e futuro e attraverso le testimonianze dei suoi abitanti, che, dopo vent’anni dal crollo del regime comunista, si interrogano su come la loro terra si sia trasformata e su quanto ancora debba farlo.

Il cambiamento ad Elbasan è merito anche delle “nuove” cooperative promosse dalle Organizzazioni Non Governative e dei cooperanti, che resteranno per sempre grandi amici, veri e propri membri della famiglia.

Renato Giugliano è nato a Piedimonte Matese (CE) nel 1977.Lavora come regista di documentari e videoclip in Italia e all’estero. Ha studiato e lavorato con Ermanno Olmi  per Terra Mad re ed è  stato primo aiuto regia, operatore alla macchina e montatore video.

Al momento ha terminato la stesura di un romanzo di viaggio ed è impegnato nella lavorazione di un film documentario sulle nuove generazioni della ex-Jugoslavia (prod. da Nukleus Film, Croazia).

CEFA Onlus è un’organizzazione non governativa di volontariato internazionale. Fondata nel 1962l senatore Giovanni Bersani per realizzare progetti di sviluppo rurale integrato e sostenibile assegna priorità al raggiungimento dell’autosufficienza alimentare e ai bisogni primari delle popolazioni: cibo, acqua, salute, istruzione, organizzazione sociale.
Il CEFA non ha fini di lucro ed è un'organizzazione apartitica ed indipendente.

www.cefaonlus.it

{/tabs}


Lavora con noi!

Entrare a far parte del sistema MArteLive significa diventare parte di una famiglia e un collettivo di giovani organizzatori di eventi e artisti che da 20 anni innova il panorama artistico culturale italiano con decine di progetti e iniziative spesso in origine apparentemente impossibili ma poi puntualmente realizzati.
Siamo alla continua ricerca di giovani motivati e disposti ad accettare ogni tipo di sfida e soprattutto con una naturale capacità di adattamento e problem solving.
Il mondo della cultura e dell'organizzazione di eventi è più duro di quanto si pensi. 


MArteLive | Tutti i diritti riservati © 2001 Associazione Culturale Procult | P.IVA 06937941000 | Privacy | Contatti