Programma Musica 21 gennaio

È fissato per il 21 gennaio l’ultima delle tre finali regionali del Lazio in attesa della prima BiennaleMArteLive prevista per maggio 2014. Vince lo stile multi-disciplinare che da sempre contraddistingue il format di MArteLive arrivando alla sua dodicesima edizione con quasi 2000 iscrizioni alle 16 sezioni artistiche che compongono l'evento e oltre 150 eventi di preselezione in tutta Italia.

Ultimo dei tre appuntamenti al Planet di Roma (ex Alpheus) con ospiti speciali come Dimartino, Pierpaolo Capovilla e tanti altri.

Gli artisti in concorso per la sezione Musica Un Palco per Tutti sono:

Granada Circus - Sebastian Contrario - Vazzanikki - Curtain Call - Aguirre

 

 

Sezione Musica - Le finali regionali di Un Palco per Tutti

Un Palco per Tutti, organizzato dalla sezione musica di MArteLive, si conferma come uno dei più prestigiosi contest dello stivale, rivolti alla musica emergente. Negli anni il concorso ha permesso a realtà come Nobraino, Management del dolore post-operatorio, Underdog, di emergere nel circuito indipendente italiano. La qualità, come il numero dei premi, messi a disposizione dalla struttura di MArteLive e dai partner con cui l’organizzazione ha maturato una prolifica collaborazione negli anni, è senza eguali. Di seguito vengono riassunti tutti quelli che saranno assegnati durante la finale nazionale, prevista a maggio 2014.

Una giuria vasta e di qualità indiscussa

La giuria di esperti che giudicherà gli artisti che avranno accesso alla finalissima della BiennaleMArteLive è composta da Federico Guglielmi (Audioreverse/Blow Up), Maria Cristina Zoppa (Radio Rai WR8), Luca Valtorta (XL Repubblica), Luca Del Muratore (Locusta Booking), Alessandro Sgritta (Critico Musicale), Ruggero Ruggeri (Scuola di musica Madville), Roberto Cola (Produttore Il piano b) Giada Arena e Vincenzo Infantino (Radio Bombay), Matteo Pace (Octopus), Matteo Strano (RadioRock), Andrea Fiaschetti (Oca nera), Stefano D’Offizi (Relics-controsuoni), Diego Pandiscia (musicista per Underdog), Riccardo De Stefano (Exit well),  Adriano Garzia (2Night), Emanuele Rauco ed Eleonora D'andrea  (Fourzine), Chiara Laterza (Tafter), Samanta di Giorgio (100decibel), Giuditta Danzi  (Loudvision),  Massimo Fava e Gabriele D’Angelo (FAMO)

Una serie di premi e servizi senza eguali

Premio speciale MArteLabel: contratto di management del valore di 20.000 € consistente in produzione di un disco, distribuzione del disco e dei prodotti correlati, piano di marketing strategico e comunicazione non convenzionale, booking e tour promozionale, ufficio stampa e comunicazione, studio e produzione merchandising, costruzione o rafforzamento dell’identità visiva dell’artista, realizzazione sito internet integrato con i social media, costruzione o miglioramento della rete di social media, promozione attraverso tutti i canali del network di MArteLive.it con il supporto di L'altoparlante per la promozione completa di un singolo in radio attraverso il servizio promoradio, Straight To Hell per il merchandising di 100 maglie, 200 spille e un banner.

Premio speciale Yorpikus: contratto di produzione discografica in collaborazione con MArteLabel.

Premio Speciale Locusta Booking: inserimento nel roster ufficiale di Locusta, una delle agenzie di booking più accreditate  d’Italia.

Premio Generazione XL: possibilità di esibirsi live durante l'edizione 2014 di “Generazione XL” all'Auditorium Parco della Musica di Roma

Premio speciale Trovarobato: menzione per la musica non convenzionale con eventuale possibilità di contratto artistico.

Premio speciale XL Repubblica: menzione speciale della critica da parte del prestigioso magazine de gruppo l’Espresso

Premio MEI: possibilità di esibirsi su uno dei palchi più importanti del Mei 2014 e produzione di un disco  prodotto da materiale musicali.

Premio Sziget Festival 2014: possibilità di esibirsi live sul Puglia Sounds Mambo Stage, previa riconferma dell’evento, nel corso dell'edizione 2014 del festival più importante d’Europa.

Premio Recording: 6 giorni nei “Gas Vintage Studios” di Leo Pari.

Premio Radio Rock: speciale con intervista approfondimento del progetto e live acustico in studio.

Premio “Goodfellas”: distribuzione fisica e digitale e promozione attraverso network “Goodfellas” rivolto negozi e operatori musicali sul territorio nazionale.

Premio realizzazione di grafica: graficapersonalizzata per booklet, siti, merchandising con Studio Grafico 3D Italy.

Premio MArteLive: suonare come ospiti in uno dei palchi della “Biennale MArteLive 2015”.

Premio Impatto Sonoro: speciale a cura della redazione.

Premio 100 Decibel: intervista sulla webzine, book fotografico professionale e ospitata nella trasmissione radio “Sogno Ribelle” dedicata alle band emergenti su Litfiba Channel.

Premio Fourzine: articolo dedicato alla band vincitrice.

Premio FrammentiMArteLive: ospiti nel progetto “FrammentiMArteLive”, previsto per l’estate 2014. 
Premio Officine K: shooting fotografico in studio.

Premio Recording: 12 giorni in studio di registrazione affiancati da un fonico di “Madville”.

Premio Video Live HQ: riprese in studio dal vivo di due brani più intervista (video/audio in HQ) con “InBloom Project”.

Premio ScuderieMArteLive: inserimento all’interno delle “ScuderieMArteLive” (www.scuderiemartelive.org).

Premio MArteMagazine: interviste e articoli promozionali su “MArteMagazine” e su altri giornali di settore.

Premio Stage: nella suola di musica “Madville” diretta dal maestro Tony Esposito.

Premio Esibizione Live: esibizioni al Rock in Fuso con “Ocanera” e “Relics Controsuoni”.

PremioEffetti Speciali: realizzazione di trucco/effetti speciali per videoclip o shooting foto con “Laboratorio 51”.

Premio Videoclip professionale: produzione di un videoclip seguiti dallo “Studio Octopus”.

Premio Loudvision: speciale dedicato ad una delle band in concorso.

Premio Famo: articolo e intervista ad una band finalista del concorso.

Premio Promovideo: con “Libellula music” promozione videoclip su tutti i canali mediatici con la casa discografica e agenzia stampa di Marco Notari, Il disordine delle Cose, Med in Itali e tanti altri.

Premio Apertura Indi(e)avolato: apertura del festival Indi(e)avolato ad Asti con “Libellula music”.

Premio Produzione Singolo: registrazione di un singolo offerta da “Il Piano B Progetti sonori”.

Premio Streaming: brani in streaming sulla webzine “Impatto Sonoro”.

Premio “Radio Bombay”: intervista e streaming a “Radio Bombay”.


Lavora con noi!

Entrare a far parte del sistema MArteLive significa diventare parte di una famiglia e un collettivo di giovani organizzatori di eventi e artisti che da 20 anni innova il panorama artistico culturale italiano con decine di progetti e iniziative spesso in origine apparentemente impossibili ma poi puntualmente realizzati.
Siamo alla continua ricerca di giovani motivati e disposti ad accettare ogni tipo di sfida e soprattutto con una naturale capacità di adattamento e problem solving.
Il mondo della cultura e dell'organizzazione di eventi è più duro di quanto si pensi. 


MArteLive | Tutti i diritti riservati © 2001 Associazione Culturale Procult | P.IVA 06937941000 | Privacy | Contatti