Il cast degli emergenti...


Per la sezione di fotografia:
Simone Lezzi, Nuvola Ravera, Alessio Pizzorno, Giulia Molinari,Marcella Sabatini, Carmine Arrivo, Francesco Gaeta, Veronica Wild, Lucia Casone e Marco Gaudina;

Per la sezione di grafica:
Raffaella Pioggia ed Elena Ingegniere, Nuvola Ravera e Giovanni Guizzardi.

Gli artisti saranno valutati da una giuria di qualità composta da : Ambra Gaudenzi ,direttrice della Galleria d'arte “Il Vicolo”, Viola Gailli, direttrice della Galleria d'arte “Viola Box”, Cesare Bignotti dell' Associazione Culturale UselessIdea.
Cortometraggi e Vidoclip:
I registi in gara sono:
Maria Gianna Catalano, Matteo Malatesta, Marco Rosson, Andrea Tripodi, Salvatore D'Alia, Marco Fabiano, Elena Ingegniere, Camilla Caroffini e Marcello Pizzi;

I registi sranno valutati da una giuria di qulità composta da: Marco Salotti professore di Storia e critica del cinema presso Università di Genova
Musica:
I 4 finalisti del concorso “Un palco per tutti sono:
Hermitage, Hiroshima, Gundhi’s Gunn e MarcoFuori

Per questa sezione i giurati che decreteranno i finalisti per il MarteLive romano saranno: Nino Pirito, giornalista e musicista, Isabella Rivera, direttrice della rivista di musica Rockerilla.

Teatro:
Le compagnie coinvolte sono:
Gruppo Tuono e “Circolà” del Teatro Scalzo

Danza:
“The fish” di Erica de Crescenzo e “Incontro” di Laura Pomari e Neda Ponzoni,
Circo:
“ variazioni su invisibile” Compagnia 320 Kili e la Compagnia Etna For Everest

Gli artisri saranno giudicati da una giuria di qualità che è composta da: Monica Corbellini Giornalista di Repubblica, Claudia Monti coreografa di danza, Enrico Bonavera attore/regista tetro e commedia dell’arte
DJ:
Dj che suoneranno a Rotazione nella sala elettronica sono:
Simone Barbieri Viale, Alessandro Parodi, Andrea Orlando, Riccardo de Camilli, Pietro Flamini e Genna
Il giurato che decreterà i finalisti per questa sezione sarà Massimo Mortello, direttore artistico del locale Zerodieci.

Lavora con noi!

Entrare a far parte del sistema MArteLive significa diventare parte di una famiglia e un collettivo di giovani organizzatori di eventi e artisti che da 20 anni innova il panorama artistico culturale italiano con decine di progetti e iniziative spesso in origine apparentemente impossibili ma poi puntualmente realizzati.
Siamo alla continua ricerca di giovani motivati e disposti ad accettare ogni tipo di sfida e soprattutto con una naturale capacità di adattamento e problem solving.
Il mondo della cultura e dell'organizzazione di eventi è più duro di quanto si pensi. 


MArteLive | Tutti i diritti riservati © 2001 Associazione Culturale Procult | P.IVA 06937941000 | Privacy | Contatti