Mai stato cosi TOTALE


Chiude MArteLive 2008, al kermesse multi artistica nazionale con i migliori artisti emergenti selezionati tra quasi 1500 iscrizioni. Nelle prossime ore verranno pubblicate le classifiche definitiva con tutti finalisti dell'ottava edizione di MArteLive!

Oltre al meglio del MArteLive 2008 saranno presenti come sempre tanti ospiti come gli Eva Mon Amour (ex CappelloaCilindro) che tornano sulla scena dopo diversi mesi di assenza impegnati nella lavorazione discografica dei nuovi brani. Gli Eva Mon Amour tornano con un sound decisamente più duro e graffiante allontanandosi definitivamente dall’approccio cantautorale che li ha sempre contraddistinti.

Per la letteratura in anteprima a MArteLive le chitarre dei Negrita Enrico «Drigo» Salvi e Cesare «Mac» Petricich, insieme all’attore aretino Francesco Botti presentano “Rock Notes”, spettacolo prodotto da Nausika - Scuola di Narrazioni tratto dall’omonimo libro di Drigo edito nel 2007 da Modadori.

A condividere il palco con gli EvaMonAmour altre band di tutto rispetto come i napoletani Pixel, i Moebius Brain e il cantautore e chitarrista romano Massimo Giangrande che porterà in scena tutto il suo repertorio più conosciuto. Infine in scena sul palco principale anche H.E.R., già violinista dei Nidi D’arac e Teresa de Sio.
L’apertura dei cancelli è prevista come al solito per le 22.00 all’Alpheus, via del Commercio 36.

Nelle altre sale come sempre circa 150 artisti provenienti da tutta Italia e distribuiti nelle 16 sezioni artistiche: musica, teatro, danza, cinema, videoclip, letteratura, pittura, fotografia, fumetto, grafica, dj, vj, writers, arte circense, moda & riciclo, artigianato.

Lavora con noi!

Entrare a far parte del sistema MArteLive significa diventare parte di una famiglia e un collettivo di giovani organizzatori di eventi e artisti che da 20 anni innova il panorama artistico culturale italiano con decine di progetti e iniziative spesso in origine apparentemente impossibili ma poi puntualmente realizzati.
Siamo alla continua ricerca di giovani motivati e disposti ad accettare ogni tipo di sfida e soprattutto con una naturale capacità di adattamento e problem solving.
Il mondo della cultura e dell'organizzazione di eventi è più duro di quanto si pensi. 


MArteLive | Tutti i diritti riservati © 2001 Associazione Culturale Procult | P.IVA 06937941000 | Privacy | Contatti