Visualizza articoli per tag: Romaeuropa

Martedì, 26 Ottobre 2010 14:35

Nel DNA dei Giovani DanzAutori Italiani

[DANZA]

silvia-gribaudi_a-corpo-libero_1_credit_alvise-nicoletti1ROMA- Una donna di spalle illuminata da un sagomatore, un vestitino stretch colorato sopra le ginocchia, una postura un po’ gobba e buffa. Ci lascia sospesi in un spazio e in un tempo apparentemente breve in cui non si capisce dove andrà e cosa farà.

Pubblicato in News
Sabato, 07 Novembre 2009 11:35

Piccola dérive sperimentale

[ARTI VISIVE]

d._sperimentale_5ROMA- Come un gioco di costruzioni, che componi e ricomponi, nasce questa esperienza fatta di analisi, prospettive, di sguardi rivolti alla metropoli. E strizzandole l’occhio con un obiettivo la si ammira diversamente, con una nuova consapevolezza inconsapevole, incosciente, cercando in lei, la metropoli, ciò che generalmente sfugge all’osservazione diretta se non costretta.

Pubblicato in News
Lunedì, 17 Novembre 2008 13:34

Quando la musica è un Sentiero Selvaggio...

MUSICA- Un'altra serata iniziata all'insegna del solito acquazzone, quella dello scorso 13 novembre al Teatro Olimpico. Freddo e acqua imperavano fuori dal Teatro, ma all'interno l'aria che si respirava era davvero tutta un'altra storia.
Eugenio Finardi e l'ensemble musicale Sentieri Selvaggi hanno proposto il loro progetto, premiato con la Targa Tenco al Miglior Inteprete, Il cantante al microfono. Omaggio a Vladimir Vysotsky nell'ambito della manifestazione Romaeuropa Festival 2008 edè stata davvero un'esperienza straordinaria!

Pubblicato in Report Live
Lunedì, 17 Novembre 2008 13:34

Quando la musica è un Sentiero Selvaggio...

MUSICA- Un'altra serata iniziata all'insegna del solito acquazzone, quella dello scorso 13 novembre al Teatro Olimpico. Freddo e acqua imperavano fuori dal Teatro, ma all'interno l'aria che si respirava era davvero tutta un'altra storia.
Eugenio Finardi e l'ensemble musicale Sentieri Selvaggi hanno proposto il loro progetto, premiato con la Targa Tenco al Miglior Inteprete, Il cantante al microfono. Omaggio a Vladimir Vysotsky nell'ambito della manifestazione Romaeuropa Festival 2008 edè stata davvero un'esperienza straordinaria!

Pubblicato in Recensioni

Lavora con noi!

Entrare a far parte del sistema MArteLive significa diventare parte di una famiglia e un collettivo di giovani organizzatori di eventi e artisti che da 20 anni innova il panorama artistico culturale italiano con decine di progetti e iniziative spesso in origine apparentemente impossibili ma poi puntualmente realizzati.
Siamo alla continua ricerca di giovani motivati e disposti ad accettare ogni tipo di sfida e soprattutto con una naturale capacità di adattamento e problem solving.
Il mondo della cultura e dell'organizzazione di eventi è più duro di quanto si pensi. 


MArteLive | Tutti i diritti riservati © 2001 Associazione Culturale Procult | P.IVA 06937941000 | Privacy | Contatti