Visualizza articoli per tag: alatri

Venerdì, 07 Settembre 2007 21:00

Un racconto Live: si è concluso il MiniTour 2007

Sarà stato in autostrada, sull'A1 piena di autovelox, verso le 4 del mattino, con la macchina stracarica di tele, colori, strumenti, tre pittori addormentati sul sedile posteriore, un proiettore, 20 ore di sonno arretrato, camion barcollanti e un buco nero nello stomaco.
Più o meno a quell'ora ci siamo resi conto che tornavamo da un viaggio che era anche la fine del primo TourLive: Tolfa, Cervaro, Alatri, Orvieto, Giardino degli Aranci (Roma), 5 tappe, 10 serate e tanti artisti coinvolti.
Riflessi nel vetro anteriore di fronte a noi gli oggetti ammassati sul cruscotto: una bandana, qualche flyer e locandina, le catene dei quadri, un martello, una cartina di Alatri.
Le aree di sosta piene di camion e i ricordi di quest'esperienza che lentamente parcheggiano nella nostra memoria: le parate della Murga, i giochi di fuoco nel chiostro riempito di quadri ed estemporanee, i brindisi finali, le incazzature, le riappacificazioni, gli incontri, le conversazioni fino al mattino, gli equilibrismi, il cappello dei giocolieri, il sorriso dei bambini in prima fila ad ogni spettacolo.
Pubblicato in News MArteLive
Mercoledì, 29 Agosto 2007 21:24

Viajeros del humo ad Alatri

Viajeros del humo, gruppo di Murga argentina, ospiti di FrammentiMArteLive ad Alatri
Pubblicato in News MArteLive

Lavora con noi!

Entrare a far parte del sistema MArteLive significa diventare parte di una famiglia e un collettivo di giovani organizzatori di eventi e artisti che da 20 anni innova il panorama artistico culturale italiano con decine di progetti e iniziative spesso in origine apparentemente impossibili ma poi puntualmente realizzati.
Siamo alla continua ricerca di giovani motivati e disposti ad accettare ogni tipo di sfida e soprattutto con una naturale capacità di adattamento e problem solving.
Il mondo della cultura e dell'organizzazione di eventi è più duro di quanto si pensi. 


MArteLive | Tutti i diritti riservati © 2001 Associazione Culturale Procult | P.IVA 06937941000 | Privacy | Contatti