Visualizza articoli per tag: cultura

Lunedì, 09 Gennaio 2012 13:32

CULTURE A SISTEMA - incontro pubblico e dibattito

CULTURE A SISTEMA

Incontro Pubblico / Dibattito
Condivisione di esperienze e buone pratiche

Giovedi 12 GENNAIO 2012 
Dalle ore 11 alle 14 - SALA SANTA RITA
Via Montanara, 8 (ad. Piazza Campitelli) – Roma

“Culture a sistema”, l’incontro/dibattito promosso dal coordinamento CulturaBeneComune , è il primo appuntamento di un percorso pubblico per la creazione di un laboratorio sul tema delle politiche culturali, in grado di elaborare una piattaforma che veda protagonisti operatori del settore culturale e amministratori.
Attraverso ulteriori incontri e la condivisione in rete, CulturaBeneComune costruirà un evento internazionale di tre giorni ( 1-2-3 / Marzo / 2012 ), nel quale verranno delineate buone pratiche possibili per le future politiche culturali.
Una tre giorni di incontri / studi / spettacoli / performance.

Il progetto ed il primo step

Questa prima tappa prevede la discussione di tematiche relative a:

- Leggi per lo spettacolo dal vivo
- Welfare per artisti ed operatori del settore 
- Politiche culturali ed interventi sul territorio

L’ incontro avrà lo scopo di coinvolgere operatori, strutture e realtà artistiche nell’elaborazione di piattaforme e per l’individuazione di scenari possibili in un confronto diretto che si avvale anche della partecipazione dei dipartimenti culturali di Roma Capitale e della Provincia di Roma.
Attraverso incontri pubblici e la condivisione in rete tra operatori del settore culturale ed amministratori, CulturaBeneComune arriverà ad un evento internazionale programmato nelle giornate del 1 - 2 - 3 Marzo 2012 a Centrale Montemartini, nel quale verranno delineate buone pratiche possibili per le future politiche culturali in un confronto/incontro con operatori Europei.

La prima tappa ha lo scopo dunque di lanciare il convegno come momento partecipato: aprire alla cittadinanza di operatori e strutture del settore momenti pubblici previsti per Gennaio e Febbraio in preparazione del Convegno Internazionale. Si programmeranno, quindi, piattaforme di lavoro su specifici temi che verranno presentati nella giornata del 12 Gennaio 2012.

Il coordinamento CulturaBeneComune, costituito da associazioni e compagnie dalle estetiche diverse e che toccano le diverse arti, condivide il fondamentale concetto di azione culturale in quanto momento vitale e inalienabile per la crescita di un territorio.
Le compagnie e associazioni che fanno capo al coordinamento operano da anni, in qualche caso decenni, anche in territori periferici e difficili, si sono occupate della formazione del pubblico sul territorio, e dell’offerta di un’estetica alternativa. Molte di esse custodiscono l’intero patrimonio di ricerca artistica che sia stato fatto nell’ambito del contemporaneo. Queste realtà sono un pezzo importante, difficilmente classificabile ed etichettabile e spesso tralasciato o dimenticato dell’insieme complesso del mondo della cultura. 

Il progetto promosso da CulturaBeneComune si avvale del Patrocinio di ROMA CAPITALE, Assessorato alle Politiche Culturali e Centro Storico, PROVINCIA DI ROMA Assessorato alle Politiche Culturali e della Collaborazione di SALA SANTA RITA.
Pubblicato in News MArteLive
Svelati i nomi dei vincitori della V edizione del Premio What's UpGiovani TalentiPer la Cultura, il riconoscimento va a Marcello Simoni. Classe 1975, nasce a Comacchio. Dopo il diploma frequenta l'Università degli studi di Ferrara e si laurea in Lettere con una tesi in Archeologia. Si specializza in catalogazione di beni culturali, inizia a scrivere saggi ma nel frattempo non smette di coltivare la sua vena creativa, dedicandosi alla scrittura, al disegno e alla musica. Tra una campagna di scavo archeologico e l'altra, trova lavoro come bibliotecario. L'8 settembre 2011 è uscito in libreria il suo medieval thriller "Il mercante di libri maledetti" (Newton Compton editori), che entra da subito nella Top 10 dei romanzi più venduti in Italia. Marcello, però, per farsi notare in Italia dall'editoria di un certo livello, ha dovuto prima passare per la Spagna, dove ha pubblicato il suo romanzo con Bòveda editorial nel 2010 riscuotendo il primo successo. Ora "Il mercante" verrà tradotto all'estero anche in Brasile, Serbia, Grecia, Polonia, Israele. Non solo. Entro il 2011 sarà pubblicato il suo nuovo medieval thriller.
 
Per la Ricerca i premiati di quest'anno sono: Luca Ravagnan,Gabriele CorbelliCristian Ghisleri, rispettivamente classe '78, '80 e '85, tre ricercatori nei campi delle nano e bio-tecnologie. Dopo aver intrapreso la loro attività di ricerca come dottorandi presso l’Università degli Studi di Milano, hanno inventato una nuova classe di degli elettrodi per la per la neurostimolazione della colonna vertebrale e del cervello (usati per la cura di patologie, quali ad esempio il dolore cronico e il Parkinson). Nel 2010, del tutto autonomamente, i tre ricercatori, assieme al loro professore, Paolo Milani, fondano la società WISE s.r.l. e, dopo aver raccolto il sostegno di un partner finanziario, depositano una domanda di brevetto per tutelare i risultati della loro ricerca. Nel corso del 2011 i tre ricercatori hanno ottenuto numerosi riconoscimenti nazionali ed internazionali. Recentemente anche il "Nanochallenge 2011", con un premio di 300mila euro.
 
La premiazione si terrà giovedì 24 Novembre, alle 19:30, a Roma, inCampidoglio (sala Protomoteca).
Pubblicato in News Partner
Lunedì, 18 Aprile 2011 11:25

Incontro pubblico Cultura Bene Comune

INVITO AGLI ARTISTI, OPERATORI CULTURALI, STRUTTURE PRODUTTIVE, SPAZI CULTURALI…

A partecipare all’ incontro / confronto pubblico 

Pubblicato in News MArteLive
Mercoledì, 02 Marzo 2011 17:01

Cultura Bene Comune

Questa mattina le strutture vincitrici dei Bandi Pubblici finanziati dalla Regione Lazio - Assessorato alla Cultura, Arte e Sport, tramite la Legge regionale n. 32 (legge regionale 10 luglio 1978 n. 32 e successive modifiche) hanno indetto una conferenza stampa in piazza Oderico da Pordenone (Regione Lazio) per rilevare il parziale blocco dei pagamenti che la Regione Lazio deve erogare per i progetti culturali già realizzati nel 2010 e l’incertezza sul 2011 rispetto al finanziamento biennale (Officine Culturali e Attività Ricorrenti), il  bando della Provincia di Roma per l’annualità 2011 e il bando per iniziative culturali da svolgersi nei Municipi gestito dal Comune di Roma.

Pubblicato in News MArteLive

OPERATORI CULTURA E SPETTACOLO

LEGGE 32. A RISCHIO SOPRAVVIVENZA CULTURA REGIONE LAZIO

Pubblicato in News MArteLive
Martedì, 13 Luglio 2010 11:51

Pigneto: scenario culturale naturale

[COSTUME]

eLenik_1ROMA- Identità ignote ma eccelse, individualità vive che si incontrano, carisma, atmosfera, persone che vanno e vengono, passanti e non, un fiume di gente comune (ma forse neanche troppo) animano ogni sera il Pigneto, uno dei quartiere di mamma Roma.

Pubblicato in News
Domenica, 26 Ottobre 2008 18:22

Corso per Addetti stampa degli eventi culturali

Aperte le iscrizioni per il Corso di formazione per Addetti Stampa degli eventi cultural, artistici e spettacolari curato da Procult/MArteLive e l’Associazione ARTmosfera. Sconti del 20% per i possessori della Carta Giovani e per i primi 10 iscritti.

Lunedì 24 novembre partirà la terza edizione del corso per Addetti Stampa per gli Eventi culturali, artisti e spettacolari. Il corso ha l’obiettivo di formare, attraverso lezioni teoriche, laboratori e stage, professionisti in grado di interagire con il mondo della comunicazione.
Attraverso cinque moduli, per un totale di 100 ore di lezione frontale i partecipanti avranno la possibilità di acquisire conoscenza teorica, strutturale e laboratoriale, entrando direttamente a contatto con casi concreti presentati da professionisti del settore.
Il corso sarà incentrato non solo sull’attività dell’ufficio stampa, ma anche su quella degli stakeholders, ovvero i professionisti della comunicazione a cui e rivolta l’attività dell'ufficio stampa come radio, tv, quotidiani, agenzie. Un modulo specifico sarà dedicato anche alla scrittura creativa sul web di cruciale importanza nel nuovo mondo della comunicazione.

Tra le docenze impegnate nel corso rappresentanti di alcune realtà importanti come l’Ambra Jovinelli, Mucchio Selvaggio, CinicoDiscincanto, MEI (Meeting Etichette Indipendenti), Xbeat, Altipiani Records, ma anche docenti e ricercatori universitari della Sapienza e in particolare di Scienze della Comunicazione.

Al termine del corso i partecipanti più meritevoli avranno la possibilità di realizzare uno stage di 100 ore presso realtà del settore musicale. Le iscrizioni si chiuderanno il 18 novembre. Per maggiori informazioni consultare il sito www.formazione.martelive.org

Contatti:
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
349-3105068 / 333-3844395
Pubblicato in News MArteLive
Domenica, 30 Settembre 2007 17:02

Tesseramento 2007-2008

MArteLiveCard 2007-2008. Una campagna per abbassare il prezzo della cultura!
Pubblicato in Notizie MArteCard

Lavora con noi!

Entrare a far parte del sistema MArteLive significa diventare parte di una famiglia e un collettivo di giovani organizzatori di eventi e artisti che da 20 anni innova il panorama artistico culturale italiano con decine di progetti e iniziative spesso in origine apparentemente impossibili ma poi puntualmente realizzati.
Siamo alla continua ricerca di giovani motivati e disposti ad accettare ogni tipo di sfida e soprattutto con una naturale capacità di adattamento e problem solving.
Il mondo della cultura e dell'organizzazione di eventi è più duro di quanto si pensi. 


MArteLive | Tutti i diritti riservati © 2001 Associazione Culturale Procult | P.IVA 06937941000 | Privacy | Contatti