Giovedì, 14 Febbraio 2008 11:32

Q_Le proprietà elastiche del vetro

Scritto da Augusto Pallocca
Vota questo articolo
(0 Voti)
CD MUSICA- Lo scontro, il chiaroscuro, l’inconsueto abbinamento, l’audace parallelismo. Questo e molto altro evoca la musica del cantautore genovese Filippo Quaglia, in arte semplicemente Q, alla sua prima uscita con la giovane Micropop. “Le proprietà elastiche del vetro” è un album pervaso da una miriade di contraddizioni, paradossi, stimolanti equivoci acustici e testuali sospesi tra il fragore della metropoli e l’intima penombra che ha reso celebre molta della tradizione cantautorale italiana.
Armonie elementari e sussurate di rhodes e chitarre acustiche, filastrocche bisbigliate da organetti, vibrafoni e clarinetti sgomitano in una sintetica selva ritmica, sincopata ed elettrificata come conviene a una percussione nata e cresciuta fra l’asfalto e il cemento dei palazzoni di periferia. La voce di Q, forse più licenziosamente naif che provocatoriamente punk, scandisce melodie quasi ferme, mantra robotici che in trasparenza mostrano scintille di profonda umanità, circuiti di silicio capaci ancora di un battito vitale. La scrittura del cantautore ligure diverte, stupisce e fa riflettere con i suoi visionari spaccati di assurda modernità, con l’ingenuità adolescenziale e ironica che rende palese le esasperazioni di un mondo veloce e inquietante in cui la solitudine e la perversione non sono lontane da nessuno. Fa sorridere e rabbrividire il surreale dramma domestico di “Sei giorni nella vasca”, seguita a ruota dalla graffiante e fanciullescamente scandalosa “L’amore tra i camion”. Amarezza di lunghi pomeriggi estivi ne “Il cinema a luglio”, titanismo romantico di inizio millennio in “Tuo senza ritorno”, ultimo brano dell’LP.
Consigliato a chi crede al cuore binario e pulsante della città, alla vita a colori oltre il grigio piombato del cielo.

Q – Le proprietà elastiche del vetro
(Micropop 2007)

Tracklist:
01. La Tosse
02. Furgone Nazionale
03. E’ Quasi Estate
04. Sei Giorni Nella Vasca
05. L’amore Tra I Camion
06. Il Cinema A Luglio
07. Bimbimezziconigli
08. Se Piangerai
09. Nessuno Nella Stanza
10. Tuo Senza Ritorno
Letto 7393 volte Ultima modifica il Martedì, 14 Aprile 2009 14:44

Lavora con noi!

Entrare a far parte del sistema MArteLive significa diventare parte di una famiglia e un collettivo di giovani organizzatori di eventi e artisti che da 20 anni innova il panorama artistico culturale italiano con decine di progetti e iniziative spesso in origine apparentemente impossibili ma poi puntualmente realizzati.
Siamo alla continua ricerca di giovani motivati e disposti ad accettare ogni tipo di sfida e soprattutto con una naturale capacità di adattamento e problem solving.
Il mondo della cultura e dell'organizzazione di eventi è più duro di quanto si pensi. 


MArteLive | Tutti i diritti riservati © 2001 Associazione Culturale Procult | P.IVA 06937941000 | Privacy | Contatti