Visualizza articoli per tag: BUD SPENCER BLUES EXPLOSION

Martedì, 07 Settembre 2010 11:01

Più normali o più marziani?

ROMA- L'estate 2010 è stata senza dubbio una delle più rock degli ultimi dieci anni, non solo perchè alla radio molti dei tormentoni che passano sfoggiano chitarroni distorti e batterie frenetiche, ma anche perchè Roma è stata il cuore pulsante di tutta una serie di eventi e concerti da far invidia a qualunque altra città della penisola.

Pubblicato in Report Live
Martedì, 07 Settembre 2010 10:35

Bud Spencer Blues Explosion: Normali Marziani

Bud_Spencer_Blues_Explosion_2BSBE si formano a Roma nel gennaio 2007 con il nome Bud Spencer Blues Explosion e dopo due mesi esce il loro primo EP autoprodotto Happy. La gavetta inizia dai locali della Capitale e si espande subito al resto d’Italia grazie anche a un ottimo seguito sul web attraverso MySpace e YouTube.
Pubblicato in Interviste
Mercoledì, 18 Novembre 2009 11:48

BSBE: carica blues ed esplosione grunge

[MUSICA]

bsbe_daniele_bianchi_22ROMA- Una carica esplosiva che si traduce in un dialogo muto fatto solo di accenni e occhiate. Si scrutano, si comprendono immediatamente, si approvano ma soprattutto si divertono. La complicità di un duo talentuoso e di forte impatto scenico dal sound d'oltre oceano che di sperimentare non ha timore. I Bud Spencer Blues Explosion sanno come lasciare a bocca aperta il loro pubblico.

Pubblicato in News

Lavora con noi!

Entrare a far parte del sistema MArteLive significa diventare parte di una famiglia e un collettivo di giovani organizzatori di eventi e artisti che da 20 anni innova il panorama artistico culturale italiano con decine di progetti e iniziative spesso in origine apparentemente impossibili ma poi puntualmente realizzati.
Siamo alla continua ricerca di giovani motivati e disposti ad accettare ogni tipo di sfida e soprattutto con una naturale capacità di adattamento e problem solving.
Il mondo della cultura e dell'organizzazione di eventi è più duro di quanto si pensi. 


MArteLive | Tutti i diritti riservati © 2001 Associazione Culturale Procult | P.IVA 06937941000 | Privacy | Contatti