Francesco Lo Brutto

Francesco Lo Brutto

Selezioni per la Mostra Internazionale d'Arte Contemporanea CROMATISMI E SENSIBILI FORME NELLA COMUNICAZIONE VISIVA
 
Sono in corso le selezioni per partecipare alla mostra CROMATISMI E SENSIBILI FORME NELLA COMUNICAZIONE VISIVA, che si terrà a Genova nella suggestiva cornice dell’ottocentesca Villa Serra.

L’esposizione, patrocinata dal Comune, rientra nel programma della stagione ArtInVILLA 2008, che nasce con lo scopo di valorizzare le espressioni artistiche attraverso un suggestivo percorso nel labirinto immaginario dell'intelletto in simbiosi con il cromatismo del colore e della forma.

Sono graditi anche lavori con soggetti floreali o ispirati alla natura.

Le selezioni resteranno aperte fino al 3 Luglio 2008.
Per qualunque informazione e per la richiesta dei moduli di partecipazione contattare Sabrina Falzone all’indirizzo e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. o visitare la pagina  http://www.sabrinafalzone.info/selezioni-in-corso.php
Mercoledì, 16 Aprile 2008 16:15

Enrico Capuano e Biscazulù al Primo Maggio

Sul palco del CONCERTO DEL 1° MAGGIO - PIAZZA SAN GIOVANNI - ROMA

In occasione del Concerto annuale in Piazza San Giovanni, quest'anno dedicato alla sicurezza sul lavoro, ci saranno anche loro: Enrico Capuano e i Biscazulù che si esibiranno di fronte ad una platea di centinaia di migliaia di ragazzi, famiglie e bambini per far sentire la loro voce, attraverso la musica, su un tema così scottante come quello delle morti bianche, della precarietà, del diritto al lavoro a 40 anni dagli sconvolgimenti apportati dalle lotte del Sessantotto.

Enrico Capuano, dopo il successo del precedente album "Lascia che sia", è tornato da poco con "Fuori dalla stanza", quinto episodio discografico della sua carriera artistica.
Undici brani, di cui 4 inediti, che fanno emergere il coinvolgente sincretismo tra musica popolare e linguaggio rock.
"Fuori dalla stanza" è la fotografia sonora di un percorso musicale che evidenzia la scelta di Enrico Capuano di "sposare" tematiche sociali e di impegnarsi contro ogni guerra.
Sono da ricordare infatti, per quanto riguarda la sua attività live, i concerti tenuti in Iraq in prossimità del conflitto, il tour a Cuba e le performance a favore di numerose iniziative di solidarietà.

Il cd "Fuori dalla stanza" vede la partecipazione di Lucio "Violino" Fabbri nel brano "Mane", dei Vox Popoli, di Graziano Galatone e tanti altri.
Il cd è pubblicato da Fermenti Vivi e distribuito dalla Venus.
Info:  www.myspace.com/enricocapuano


I Biscazulù nascono dall'unione di un binomio che ha dato molto alla musica italiana viaggiando sulla corsia preferenziale dell'underground e della protesta. Da un lato i Bisca, nati agli inizi degli anni Ottanta, dall'altra i 99Posse. La band è composta da Sergio "Serio" Maglietta, Elio "100 gr." Manzo, Luca "O Zulù" Persico, protagonisti storici sella scena alternativa partenopea e dell'immaginario collettivo da più di un ventennio. I Tre Terroni – questo il nome del progetto – sono artefici di un progetto che si articola in un album di inediti e soprattutto una tournée che li sta portando in giro per la Penisola.
Info: www.myspace.com/biscazulu
Venerdì, 11 Aprile 2008 15:58

1° edizione del Premio Vanetti

Premio Internazionale di Fotografia Contemporanea - TORINO – Sala Espositiva Artigianando nell’arte, 3 Ottobre 2008

L’Associazione “Artigianando nell’arte”, in collaborazione con BluArte, indice le selezioni di artisti per la I Edizione del Premio Internazionale di Fotografia Contemporanea “GIUSEPPE VANETTI”, le cui premiazioni avranno luogo venerdì 3 ottobre 2008 presso la Sala Espositiva Artigianando nell’Arte di Torino, sita in via Gandino 2/d.
Il Premio Vanetti, organizzato dall’associazione piemontese, apre le porte ad artisti di tutte le età, religioni e nazionalità operanti esclusivamente nel campo della fotografia digitale o analogica.
Agli artisti è lasciata la massima libertà sia nell’interpretazione del soggetto sia nella tecnica.
Saranno premiate esclusivamente opere di elevato spessore qualitativo.

“PREMIO VANETTI”
3 ottobre 2008
h. 18,00
Torino, Sala Espositiva Artigianando nell’Arte
Via Gandino 2/d
Organizzazione generale: Associazione Artigianando nell’arte
Coordinamento: Laura Bellia, Sabrina Falzone, Gisella Zoccheddu
Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Sito web: www.artigianandonellarte.it – www.sabrinafalzone.info
Venerdì, 11 Aprile 2008 13:02

Le donne di Isabel Allende Raccontano

Letteratura, teatro e flamenco al Teatro Cometa Off dal 9 al 13 aprile

Si terrà dal 9 al 13 aprile al Teatro Cometa Off (Via Luca della Robbia, 47, Roma) “LE DONNE DI ISABEL ALLENDE RACCONTANO”, uno spettacolo di Manfredi Gelmetti e della compagnia Battito Flamenco. Ancora una volta Gelmetti e Battito Flamenco propongono una lettura nuova e coraggiosa del flamenco, coniugato con i grandi della letteratura e con il teatro.

Le parole di Isabel Allende si fanno danza per parlare, attraverso l'uso di due linguaggi differenti, di donne, delle loro speranze, paure, attese, della lotta che combattono quotidianamente con la vita e per la vita.

Lo spettacolo promuove anche una raccolta di fondi in favore dell’Associazione “Gli Amici di Padre Pedro” (www.amicipadrepedro.org) per progetti sociali e di sviluppo in Madagascar.
 
In scena al Teatro Cometa Off.
Dal 9 al 12 aprile ore 21. Il 13 aprile ore 18.
Biglietti: 15 euro intero – 10 euro ridotto (compresa tessera associativa)
Info: via Luca della Robbia, 47 (Roma) – 06.57.28.46.37 – www.cometa.org/off/
www.battitoflamenco.com
Mercoledi 9 aprile after show dopo le selezioni di Un Palco per Tutti con I compagni di Merengue, gruppo barese ospite del Contestaccio. I Compagni di Merenque nascono da un’idea di Nick Amoruso nell’estate del 2005.
Mercoledì, 09 Aprile 2008 04:06

Light My Fayer. Live music al Classico Village

Venerdì 11 al Classico Village di Via Libetta 3, LIGHT MY FAYER, live music con Riccardo Sinigallia, Biorn, RareTracce, ISeiOttavi (cover band di Rino Gaetano) e a seguire Torretta Style Dj Set. Ingresso libero e birra gratis e cocktail 2 €.
Con loro anche Andrea Rivera, Dario Vergassola, Uccio Aloisi Gruppu, Lele Vannoli. 10 Aprile 2008, ore 17:00 – Piazza Navona - Roma

La Marcosbanda continua a raccogliere consensi e dopo aver ricevuto l’invito ufficiale per partecipare, come unica band italiana, alla prossima edizione dell’FMI di Brasilia, la più importante fiera del Sud America dedicata alla musica indipendente, Il 10 Aprile sarà ancora protagonista nella capitale. Marco Panetta e la sbanda sono stati invitati per dare il contributo a “Festa di Parte”, uno degli appuntamenti della campagna elettorale condotta, per le imminenti elezioni politiche, dalla sinistra arcobaleno. Con loro sul palco di Piazza Navona ci saranno anche Andrea Rivera, Dario Vergassola, Uccio Aloisi Gruppu e Lele Vannoli, prima dell’intervento conclusivo dell’ on. Fausto Bertinotti.

Vincitori dell’edizione 2007 del Premio “Voci per la Libertà – Una Canzone per Amnesty”, la Marcosbanda, già prima della pubblicazione dell’album con CinicoDisincanto, ha raggiunto traguardi prestigiosi, destando la curiosità della stampa e l’affetto del pubblico. Nel 2005 hanno vinto il Premio Speciale Self del contest Rock Targato Italia nel giugno 2006 finalisti al Premio Fabrizio De André (2° in classifica) hanno vinto le votazione sul portale Rockol dello stesso premio. A Solo Musica Italiana, sempre nel 2006, si sono aggiudicati il Premio Speciale della Giuria (presidente Mogol). Infine nel 2007 hanno conquistato, come finalisti del Lazio, la fase nazionale della terza edizione di Primo Maggio Tutto l’Anno.
I ragazzi della “sbanda” non scherzano. A volte sorridono e le loro canzoni fanno sorridere, magari ballano e i loro ritmi fanno ballare, ma la loro musica non è un gioco. Piuttosto si potrebbe definire una “emozione autentica”, nata da un mix di jazz, rock, bossa e funk. Testi reali che parlano di favole, sogni e desideri.


www.marcosbanda.it
www.myspace.com/marcosbandaonline 

Pagina 8 di 48

Lavora con noi!

Entrare a far parte del sistema MArteLive significa diventare parte di una famiglia e un collettivo di giovani organizzatori di eventi e artisti che da 20 anni innova il panorama artistico culturale italiano con decine di progetti e iniziative spesso in origine apparentemente impossibili ma poi puntualmente realizzati.
Siamo alla continua ricerca di giovani motivati e disposti ad accettare ogni tipo di sfida e soprattutto con una naturale capacità di adattamento e problem solving.
Il mondo della cultura e dell'organizzazione di eventi è più duro di quanto si pensi. 


MArteLive | Tutti i diritti riservati © 2001 Associazione Culturale Procult | P.IVA 06937941000 | Privacy | Contatti