Il primo festival del copyleft a Napoli il 3 Settembre nell' ambito della rassegna 'Napoli città viva' 'DenZ in da ghetto' è il primo Festival napoletano ad unire 6 band sotto l'insegna del copyleft, presentando a Napoli la rivoluzionaria concezione di distribuzione musicale delle licenze creative commons applicate alla musica. Il festival è organizzato dalla Subcava Sonora, l'etichetta napoletana che durante il suo primo anno di vita ha prodotto tramite questa "seconda via", alternativa al classico copyright previsto dalla SIAE, i dischi delle band Borderline, Sula Ventrebianco e Nouer. Con alle spalle la collaborazione con la POP NET EUROPE di Stoccarda ed il SUM Project di Lecce, la Subcava Sonora ha così risposto all' appello del Comune di Napoli per la rassegna "Napoli Città Viva" organizzata dall' Assessorato alla cultura e turismo, presentando nel quartiere di origine dell' etichetta (l'evento si terrà al Polifunzionale di Soccavo), un evento di respiro europeo che tiene il passo alle più importanti innovazioni in tema di diritto d'autore e web 2.0. Insieme ai concerti sono previste performance danza, reading teatrali, cabaret, animazione per bambini e musica in una cornice artistica ed espositiva aperta e spaziosa creata ad hoc nel piazzale antistante il Polifunzionale di Via Adriano. We recommend a new site with a large list of video chats with girls. Visit on site www.similarcams.com and look at the girls in stockings. More than 1000 girls online are waiting for you. Il programma completo, per una rassegna che durerà dalle 18 alle 2 di notte, prevede Live concert di: Mary In June (da Roma) Sonatin for a Jazz Funeral Sharmacore Emanuele De Franco A' MaZZamm(a) Out of Question Performance di danza a cura della "GiuliArt" [scuola di danza di Soccavo] Balletto 1 : Team Game/Giuseppe Mossetti e Fabrizio Guerra Balletto 2 : Nome : Indian Fever/ Anna Amato e Rosaria Visone Reading Teatrale e Cabaret di Ivan Luigi Antonio Scherillo [artista di stanza a Soccavo] Expo di Domenico Dom Barra ▶Animazione per bambini a cura de "Il Cappellaio Matto" ArtExpo•Artigianato•Cabaret•Danza•Giocoleria•Teatro DENZ IN DA GHETTO! Ingresso con contributo associativo Per informazioni: www.subcavasonora.com
Pubblicato in News Partner
Giovedì, 24 Febbraio 2011 11:49

Valdarno Jazz Festival

[MUSICA]


D._Malvisi_G.Scaglia_Foto_di_Carlo_BraschiVALDARNO- Il 5 febbraio presso l'Auditorium Le Fornaci di Terranuova Bracciolini (AR) si è aperta la XVII edizione del Valdarno Jazz Festival.

Pubblicato in News
Mercoledì, 23 Febbraio 2011 16:33

Il Contagio


M
ercoledì 9 e giovedì 10 marzo (ore 21) al Teatro Biblioteca Quarticciolo è di scena “Il Contagio” di Nuccio Siano, tratto dall’omonimo romanzo di Walter Siti. Lo spettacolo replica sabato12 marzo (ore 21) e domenica 13 marzo (ore 17) al Teatro Tor Bella Monaca.

 

Il progetto, nato da un laboratorio, vede la presenza di 14 attori guidati in scena dallo stesso regista, nelle vesti del professore. Al centro della storia la moderna periferia romana, “borgate” che stanno ormai trasformandosi in un’indifferenziata poltiglia urbana. Nessuno si salva, in questo percorso. Non la leggendaria “vitalità” popolare, esaltata in tanti libri e film, non l’autore che in questa vitalità presunta ha provato a rigenerarsi, non le ideologie contemporanee troppo impegnate a simulare paradisi inesistenti. La borgata diventa metafora del mondo intero, perché mentre le borgate si adeguano progressivamente ai valori borghesi, la borghesia fa proprie le caratteristiche della borgata: legge della giungla, sogni di lusso impossibile, diffidenza reciproca, assenza di futuro.

Il racconto scenico segue la parabola esistenziale dei personaggi che lo abitano, quelli in cui l’autore specchia la condizione di disagio e di dolore a cui tutti quanti siamo irrimediabilmente esposti. Molte cose sono cambiate dagli anni di Ragazzi di Vita e di Accattone, ma l’ombra di Pier Paolo Pasolini continua ad attraversare i paesaggi della capitale. Alcune sue canzoni, nella versione inedita di Nuccio Siano, faranno da contrappunto alla scena insieme a quelle dei Radiohead.

9_10 marzo .11 Teatro Biblioteca Quarticciolo

12_13 marzo .11 Teatro Tor Bella Monaca
 

Teatro Biblioteca Quarticciolo - via Ostuni 8, Roma - 9 e 10 marzo ore 21

Info: 06.45460705 Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. -Botteghino 06.98951725 www.teatrobibliotecaquarticciolo.it

Teatro Tor Bella Monaca - via Bruno Cirino, angolo Duilio Cambellotti, Roma - 12 marzo ore 21 - 13 marzo ore 17

Info: 06.2010579 Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. - Botteghino: 06.2010579 www.teatrotobellamonaca.it

Biglietti: intero 10€ - ridotto 5€ - per i bambini fino a 10 anni 2€

Ufficio Stampa Teatri di Cintura:

Amelia Realino 349.5829624 – 06.684.000.301

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

 

Pubblicato in News Partner

CLUB TENCO E MEI PER LA NUOVA CANZONE D’AUTORE CON ALA BIANCA

PARTNER: RADIO2, RAISER, ROCKOL.IT



Nuove date per “La leva cantautorale degli anni Zero”, che vede due realtà importanti ed eterogenee del settore musicale, Club Tenco e Meeting degli Indipendenti, coalizzate per un progetto di valorizzazione della nuova canzone d'autore. Una grande novità che ha preso avvio con un doppio album pubblicato il 9 novembre da Ala Bianca Group e distribuito da Warner e che include 36 artisti scelti fra i più rappresentativi della nuova ondata cantautorale.

Un'iniziativa che va anche al di là dell'aspetto strettamente artistico in quanto testimonianza e racconto del difficile momento sociale e culturale del nostro Paese e che anche per questo sta suscitando un vasto interesse.

 

Di grande importanza la parte live del progetto, avviata nelle recenti edizioni del Premio Tenco e del Mei e proseguita con date alla Salumeria della Musica di Milano (nell'ambito di Rockfiles, la trasmissione di Ezio Guaitamacchi su Radiolifegate), alla Casa 139 di Milano, al The Place di Roma, al FolkClub di Torino e con una serata dal vivo su Radio2.

I prossimi appuntamenti sono previsti il 12 febbraio nell'ambito del Premio Bindi (edizione “Winter”) al Covo di Nordest di Santa Margherita Ligure con Banda Elastica Pellizza, Giovanni Block, Roberta Carrieri, Giorgia Del Mese, Zibba, ed il 18 febbraio in diretta dall'auditorium di Milano di Radio Popolare con Amor Fou, Banda Elastica Pellizza e Alessio Lega.

 

Si proseguirà poi con una serie di presentazioni nei punti Fnac e con altri appuntamenti dal vivo fino alla prossima estate, curati dall'agenzia Raiser, partner della “La leva cantautorale degli anni Zero” insieme a Radio2, che segue gli artisti nei propri programmi, e Rockol.it, a cui è stato affidato il sito ufficiale dell'iniziativa, visitabile all'indirizzo www.rockol.it/la-leva-cantautorale dove è possibile ascoltare in streaming i 36 brani del doppio album.

 

Gli artisti scelti per la “Leva” sono: Amor Fou, Andhira, Beatrice Antolini, Banda Elastica Pellizza, Bastian Contrario, Giovanni Block, Brunori Sas, Roberta Carrieri, Matteo Castellano, Cordepazze, Giorgia Del Mese, Denise, Dente, Roberta Di Lorenzo, Farabrutto, Giancarlo Frigieri, Dino Fumaretto, Giua, Ettore Giuradei, Granturismo, Alessandro Orlando Graziano, Simona Gretchen, Jang Senato, Samuel Katarro, Patrizia Laquidara, Alessio Lega, Maler, Mannarino, Mariposa, Erica Mou, Nobraino, Petrina, Piji, Giuseppe Righini, Paolo Simoni, Zibba. Una selezione ovviamente non esaustiva, ma certamente rappresentativa dei molti modi di fare canzoni d'autore in Italia, da quelli più innovativi a quelli più legati alla tradizione.

Il progetto, a cura di Enrico Deregibus, si avvale della produzione artistica di Enrico de Angelis e Giordano Sangiorgi, la produzione esecutiva di Toni Verona.

Oltre ai promotori e ai partner hanno sino ad ora aderito all'iniziativa FolkClub, MarteLive, Rockfiles, Premio Bindi, The Place, Dallo sciamano allo showman, Associazione Bianca D'Aponte, La Mela di Newton, Mescalina.it . Il progetto è aperto ad ulteriori adesioni.

 

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

www.rockol.it/la-leva-cantautorale

 

 

Pubblicato in News Partner
Aperte le iscrizioni per i corsi FormazioneLive e dal 18 novembre si parte con la terza edizione del Corso di formazione per produttori di eventi musicali curato da Procult/MArteLive e l’Associazione ARTmosfera

Non solo eventi: MArteLive si occupa dell'arte a 360 gradi, anche di chi ne fa parte da dietro le quinte. Dal fund raising all'ufficio stampa, dalla cura di mostre fino al marketing non convenzionale, i corsi di formazione proposti affrontano tutte le fasi operative, meno visibili ma necessarie per produrre un evento artistico di qualità.
Martedì 18 Novembre partirà la terza edizione del corso per Produttori e organizzatori di eventi musicali. L' obiettivo è quello di formare, attraverso lezioni teoriche, laboratori e stage, professionisti in grado di interagire con il mercato musicale nei suoi diversi aspetti.
Attraverso cinque moduli, per un totale di 100 ore di lezione frontale, i partecipanti avranno la possibilità di acquisire conoscenza teorica, economica e tecnica dell’industria musicale, affrontando una serie di tematiche relative alla produzione e alla gestione di un evento musicale, in particolare:
• Lo scenario storico economico del mondo musicale
• Fund raising per un evento musicale
• Promozione e comunicazione strategica
• Organizzazione di un concerto
• Gestione degli artisti durante l’evento (contratti, clausole, penali, ospitalità. Siae, enpals, contabilità).
• Produzione di un’artista
Gli insegnanti metteranno a disposizione esperienze e conoscenze acquisite sul campo che, dato il rapido mutamento del mercato, sono fondamentali per la comprensione e per lo sviluppo di strategie necessarie per operare al meglio all’interno dei nuovi scenari dell’industria musicale.
Al termine del corso i partecipanti svolgeranno uno stage di 150 ore presso realtà del settore musicale. Le iscrizioni si chiuderanno il 17 Novembre. Per maggiori informazioni consultare il sito www.martelive.it

Contatti: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 349-3105068 / 333-3844395
Pubblicato in News MArteLive
Frutto della collaborazione tra Delta Comunicazione s.r.l., l’azienda italiana di Formazione, Comunicazione ed Editoria e la FactoryLive di MArteLive: FormazioneLive.
Pubblicato in Notizie Formazione
Pagina 1 di 3
Privacy Policy

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare l’esperienza di navigazione e per inviarti servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner acconsenti all’uso dei cookie Leggi l'informativa.