Giovedì, 21 Febbraio 2008 20:21

Su Ebay in vendita ''Munnezza'' very original da Napoli!!!

Scritto da Ilenia Polsinelli
Vota questo articolo
(0 Voti)
[DIMODA&DEMODE']

 

Da mesi ormai Napoli affoga nell’immondizia, odori nauseabondi si respirano nei vicoli, nelle strade, settemila tonnellate di vergogna per il nostro Bel paese, ma paradossalmente c’è qualcuno che è riuscito ad ironizzare questa vergogna. Con l’arma della simpatia è riuscito a gridare tutto il suo dolore e il disprezzo.
L’idea alquanto originale è di un giovane venditore di Torre del Greco, un certo Cozzolino74, il quale ha pensato bene di risolvere il problema della spazzatura, semplicemente vendendola! E quale mezzo migliore se non quello on line di eBay…? (www.ebay.it).

Certo, sul sito di compra –vendita di eBay c’è di tutto e anche di più, ma nessuno mai poteva minimamente immaginare di trovare in vendita un pacco di spazzatura direttamente da Napoli!

Questa l’inserzione apparsa sul sito il 10 Gennaio: “…Immondizia originale di Napoli e Provincia, solo la nostra è originale, stagionata e non riciclata. Acquista l’originale. Fai un regalo alla persona che ti ha lasciato, che ti ha fatto qualche sgarro o utilizzala come scherzo……..sarà recapitata in una bellissima confezione regalo personalizzata…”.

Potete immaginare i commenti che ne sono scaturiti, suscitando ilarità e simpatia, soprattutto dei media di casa nostra, stemperando per un attimo il dramma che rappresenta.

C’è chi rispondendo al post, rilascia consigli dove poterla spedire, ad esempio direttamente a casa dei politici, oppure chi ha pensato bene di vendicarsi di uno sgarro ricevuto,chiedendo di inviarla direttamente al domicilio del malcapitato, e molti altri ancora.

Ma l’inserzione del giovane partenopeo ha ottenuto ampi consensi soprattutto dagli italiani che vivono all’estero. Italiani che vivono ad esempio in Germania o in Francia, i quali sono tremendamente delusi da come un fatto così grave abbia gettato fango e vergogna al loro Paese di origine, si sentono continuamente attaccati e sommersi da domande e battute alquanto carine.

E’ evidente che l’annuncio reclamizzato su internet non sia affatto uno scherzo o peggio ancora un gioco.
Potremmo definirlo semmai un modo “diverso” per comunicare la stanchezza e la delusione di milioni di abitanti della Regione campana costretti a vivere ormai da troppo tempo tra montagne di rifiuti, in un vero e proprio degrado, mentre tutto intorno sta a guardare.

E’ un modo per la comunità partenopea di attirare l’attenzione su un dramma che nonostante sia alla ribalta delle cronache, non riesce ancora a trovare una soluzione e allora ci pensano i napoletani nel modo che gli è più congeniale e che li caratterizza di più, ovvero con l’ironia, con la simpatia, con il riso, anche se in questo caso amaro, che dovrebbe in qualche modo far pensare e soprattutto scuotere le coscienze, almeno quelle!
Letto 5425 volte Ultima modifica il Sabato, 25 Aprile 2009 14:53
Altro in questa categoria: « Svizzera, Lago Lemano Su Chiazzetta NC »

Lavora con noi!

Entrare a far parte del sistema MArteLive significa diventare parte di una famiglia e un collettivo di giovani organizzatori di eventi e artisti che da 20 anni innova il panorama artistico culturale italiano con decine di progetti e iniziative spesso in origine apparentemente impossibili ma poi puntualmente realizzati.
Siamo alla continua ricerca di giovani motivati e disposti ad accettare ogni tipo di sfida e soprattutto con una naturale capacità di adattamento e problem solving.
Il mondo della cultura e dell'organizzazione di eventi è più duro di quanto si pensi. 


MArteLive | Tutti i diritti riservati © 2001 Associazione Culturale Procult | P.IVA 06937941000 | Privacy | Contatti