CAMERA a MArteLive il 24 maggio

Martedì 24 maggio in occasione della quarta serata di MArteLive ospite anche Camera. “Camera” rappresenta una singolare realtà musicale e performativa del panorama artistico italiano. Il progetto nasce dall’incontro tra i musicisti campani Davide Maria Viola, Agostino Pagliaro e Marco Pagliaro, con il regista e attore Luigi Morra. Spinti da un’idea di linguaggio che unisca le possibilità della musica a quelle di altre arti performative, concretizzano un contenitore di sensazioni ed evocazioni che trova la sua espressione negli spettacoli che portano in scena, e nei progetti di ricerca e composizione di sonorità per progetti teatrali, cinematografici, video, e installazioni.  Attivi dal 2007, i Camera hanno riscosso consensi e successi attraverso palcoscenici, spazi artistici, teatri, locali e con la partecipazione ad importanti festival.

Tra le loro performance ricordiamo “Concerto per madre”, racconto in musica, parole, e immagini in cui affiorano tematiche legate al concetto di figura materna. Hanno collaborato alla realizzazione di diversi spettacoli teatrali, tra cui “Romeo e Giulietta” prodotto nel 2008 da Nuovo Teatro Nuovo, “Barbablù” e “il Re muore” per la regia di  Pino Carbone.

Attualmente, oltre alla loro continua ricerca musicale e performativa, lavorano all’uscita del lavoro discografico “Favole e Apocalissi”, prodotto da Camera e Associazione Culturale Etérnit, missato e masterizzato negli USA al Noise Miami Studio, da Mark Kramer (Huge Overkill, White Zombie, Half Japanese, Joe Zorne).

In cantiere anche il  progetto teatrale “Lago dei cigni”, che vedrà i Camera impegnati al fianco degli attori Valerio Morigi, Manuela Schiano, Eduardo Ricciardelli e Pasquale Passaretti, per la regia di Luigi Morra.

 

LA PERFORMANCE: “Concerto per madre”

Sul palco dell’Alpheus, i CAMERA presenteranno un estratto della loro performance “Concerto per madre”. Un momento di racconto, un urlo potente che supera i confini del suono e della narrazione, in cui affiorano i temi della memoria e del materno. Violoncelli distorti e dilatati, rullate come mitragliatrici mischiate a parole ed immagini, fanno di questo spettacolo, ideato e diretto da Luigi Morra, un lavoro di estremo coinvolgimento emotivo. La performance, in questa occasione, si avvarrà  della partecipazione degli attori Valerio Morigi, Manuela Schiano. Eduardo Ricciardelli, Pasquale Passaretti. sexoprague

 

LINE UP DELLA PERFORMANCE

Davide Maria Viola : violoncello, pianola

Agostino Pagliaro: basso elettrico

Marco Pagliaro: batteria

Valerio Morigi, Luigi Morra, Pasquale Passaretti, Eduardo Ricciardelli, Manuela Schiano: voci fuori scena

Luigi Morra: ideazione scenica

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Lavora con noi!

Entrare a far parte del sistema MArteLive significa diventare parte di una famiglia e un collettivo di giovani organizzatori di eventi e artisti che da 20 anni innova il panorama artistico culturale italiano con decine di progetti e iniziative spesso in origine apparentemente impossibili ma poi puntualmente realizzati.
Siamo alla continua ricerca di giovani motivati e disposti ad accettare ogni tipo di sfida e soprattutto con una naturale capacità di adattamento e problem solving.
Il mondo della cultura e dell'organizzazione di eventi è più duro di quanto si pensi. 


MArteLive | Tutti i diritti riservati © 2001 Associazione Culturale Procult | P.IVA 06937941000 | Privacy | Contatti