John De Leo Quintetto il 24 maggio al MArteLive

Torna ad esibirsi nella capitale la voce più interessante della scena musicale italiana: John De Leo. Il cantante e compositore romagnolo, ospite di MArteLive, sarà in concerto all’Alpheus il 24 maggio per presentare i brani dal suo ultimo pluripremiato lavoro discografico “Vago Svanendo” (Carosello Records).
Nel panorama italiano, la figura artistica di John De Leo è sinonimo di geniale sperimentazione vocale e sonora, sempre elegante e originale. Ogni suo concerto è contraddistinto da momenti di improvvisazione che rendono i suoi show sempre diversi e irripetibili.

A Roma John darà vita ad uno spettacolo in cui musiche folkloristiche, astrazioni jazz, ed altre alchimie sonore, interagiranno con scenografie-video costruite in estemporanea; un viaggio audio-visivo ironico e intenso al contempo. Al Quintetto di De Leo si aggiungerà -per l’occasione- un ospite speciale: il formidabile trombettista Fabrizio Bosso. John De Leo all’Alpheus di Roma: un evento imperdibile per sentire dal vivo il più straordinario degli artisti italiani.

INGRESSO 10 € – Ridotto con BIBLIOCARD  7 €

ABBONAMENTO 25 € – Ridotto con BIBLIOCARD 20 €
Alpheus Club, via del Commercio 36 – Roma – Prevendite su www.greenticket.it

martelive 2011

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Lavora con noi!

Entrare a far parte del sistema MArteLive significa diventare parte di una famiglia e un collettivo di giovani organizzatori di eventi e artisti che da 20 anni innova il panorama artistico culturale italiano con decine di progetti e iniziative spesso in origine apparentemente impossibili ma poi puntualmente realizzati.
Siamo alla continua ricerca di giovani motivati e disposti ad accettare ogni tipo di sfida e soprattutto con una naturale capacità di adattamento e problem solving.
Il mondo della cultura e dell'organizzazione di eventi è più duro di quanto si pensi. 


MArteLive | Tutti i diritti riservati © 2001 Associazione Culturale Procult | P.IVA 06937941000 | Privacy | Contatti