Al via le selezioni di teatro per MArteLive 2008

Il 18 febbraio al Dimmidisi (Via dei Volsci, 126) i primi quattro spettacoli di Teatro Nei Locali
In selezione lunedi sera quattro spettacoli di generi diversi, tre performance da un quarto d’ora ciascuna e un minispettacolo di cinque minuti. La serata è la prima delle selezioni di TeatroNeiLocali, un’occasione per fruire il teatro in un luogo inusuale e accessibile a tutti.

ISCRIVITI AL CONCORSO DI TEATRO 2008
ISCRIVITI AL CONCORSO DI DANZA 2008
MYSPACE/TEATRONEILOCALI
In programma il monologo drammatico “MIA”, scritto e interpretato da Andrea Pauletto e diretto da Matteo Gavi. Una storia di ossessione, difficoltà a relazionarsi con il mondo esterno, amore – reale o solo sognato?

C’è poi il monologo amaro “Rotta di Collusione”, di e con Celeste Brancato, che analizza con ironia la difficile condizione dei quarantenni di oggi, schiacciati dlla condizione odierna del nostro paese. Lo spettacolo è reduce dal successo presso il teatro “Il Cantiere” di Roma.
In programma anche uno spettacolo di danza, “Punteggio di Mobilità”, con la danzatrice Luna Paese, che cura anche la coreografia della performance.
Infine un concentratissimo momento di avanspettacolo con “Per Cortesia” con Marco Giandomenico, diretto da Massimiliano Perrotta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Lavora con noi!

Entrare a far parte del sistema MArteLive significa diventare parte di una famiglia e un collettivo di giovani organizzatori di eventi e artisti che da 20 anni innova il panorama artistico culturale italiano con decine di progetti e iniziative spesso in origine apparentemente impossibili ma poi puntualmente realizzati.
Siamo alla continua ricerca di giovani motivati e disposti ad accettare ogni tipo di sfida e soprattutto con una naturale capacità di adattamento e problem solving.
Il mondo della cultura e dell'organizzazione di eventi è più duro di quanto si pensi. 


MArteLive | Tutti i diritti riservati © 2001 Associazione Culturale Procult | P.IVA 06937941000 | Privacy | Contatti