Reading tra poesia e musica

nicolas

nicolas LetteraturaViva per il mese di Aprile sposta l’appuntamento letterario del Tuma’s Book Bar a giovedì. Il primo nuovo incontro sarà dunque giovedì 9 Aprile con letture tra narrativa e poesia, sempre intrecciate con musica d’autore.
Edyth Cristofaro e Nicolás Aldo Parente saranno gli ospiti della serata. L’autrice presenterà il suo nuovo lavoro poetico musicato, realizzato asseme al cantautore italo-argentino che collabora da anni con il progetto LetteraturaViva.
In concorso per le selezioni MArteLive: Rosella Cecchetti (narrativa), Massimiliano Coccia (poesia) e Lorenzo Iervolino (racconti).

colori-primaveraRosella Cecchetti

L’autore delle seguenti oscenità è Rosella Cecchetti, che non ha ancora deciso, in vita, a che genere appartenere, né con che stile scrivere. Se richiesta con insistenza potrebbe mentire dichiarando di scrivere racconti sentimental-tecno-moderno-erotici. Di autori amati, Dio, quanti ne ha, ma in questo momento non gliene viene manco mezzo, tranne Cecco Angiolieri, se può valere. Non ha segni particolari, non ha sito, non ha blog, e non ha vergogna.

Lorenzo Iervolino

Laureato in Scienze Politiche. Attualmente socio della CRT Cooperativa Ricerca sul Territorio – attiva nello studio e nel recupero della memoria storica delle genti e del territorio del Litorale Romano attraverso la ricerca e l’utilizzo del cinema. Co-autore in una troupe indipendente che si occupa di progetti video e documentari. Recensisco film di finzione e documentari per le riviste SC e il documentario.it.
Collaboro con la rivista di letteratura a sorgente libera Terranullius.it, per la quale sto anche curando le rubriche di attualità e racconti di cornaca Les Corps Hurlants e Le Cronache di Roma Subacquea.

Massimiliano Coccia

Massimiliano Coccia vive e scrive a Roma, città nella quale è nato nel 1985.
Si avvicina al mondo del giornalismo e della politica mentre frequenta il Liceo e nel 2004 diviene presidente della Consulta Provinciale degli Studenti di Roma, qui realizza molti progetti per l’arte, la creatività studentesca, l’edilizia scolastica e i contesti periferici.
Comincia nel 2005 la collaborazione con molte testate giornalistiche, come “Zai.net”, “Democrazia e Legalità”, “Quinto Stato”, “Corus Cafè” e “Il Manifesto”.
Nel giugno del 2006 è uscito il suo primo libro per “Edizioni Alegre” , “Gli occhi di Piero – Storia di Piero Bruno, un ragazzo degli anni ‘70”. Il libro viene distribuito nel novembre dello stesso anno dal quotidiano “Liberazione” ed ottiene un ottimo successo di vendite e di critica.
Nel giugno del 2007 è uscito per la casa editrice “Terre Sommerse”, “Esterno estivo”, una raccolta di racconti, in cui sperimenta l’unione di racconti, lettere e poesia.
A marzo del 2008 è uscita l’antologia “Poeti al Caffè Greco”, edito da Lepisma edizioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Lavora con noi!

Entrare a far parte del sistema MArteLive significa diventare parte di una famiglia e un collettivo di giovani organizzatori di eventi e artisti che da 20 anni innova il panorama artistico culturale italiano con decine di progetti e iniziative spesso in origine apparentemente impossibili ma poi puntualmente realizzati.
Siamo alla continua ricerca di giovani motivati e disposti ad accettare ogni tipo di sfida e soprattutto con una naturale capacità di adattamento e problem solving.
Il mondo della cultura e dell'organizzazione di eventi è più duro di quanto si pensi. 


MArteLive | Tutti i diritti riservati © 2001 Associazione Culturale Procult | P.IVA 06937941000 | Privacy | Contatti