XØC DanceFloorPunk da Barcellona a MArteLive

Venerdì 10 settembre 2010 il Trio Elettrico più selvaggio di Barcellona arriva all’Alpheus

Tradizione hard rock e attitudine punk riff granitici che fanno del “hook” gancio, l’elemento melodico portante che si inchioda in testa, la chitarra è lo strumento ‘conservatore’, le radici da non perdere, il monolite nero, la piramide egizia, l’eredità satanico/eretica del rock’n’roll, la musica del demonio, l’oscenità e il furore.

Il ritmo è quadrato, incalzante, senza fronzoli, la batteria è purismo techno/house. le fondamenta, la base, la precisione, la sezione ritmica non può sbagliare, affidabile e contundente come un pugno in faccia; cassa in 4, basso in levare e un unico obbiettivo: far ballare, smuovere, scuotere, svegliare la gente.

E poi l’elettronica, il dna, la vita, l’universo e tutto quanto è creato con i Il cyberspazio e internet, l’infinito, spazio profondo; dalla classica al gabba core, le possibilità infinite del sequencer, , la psichedelia.

Si può fare tutto, sincronizzarlo a tutto il resto e ritornare suoi propri passi.

Non c’è limite all’immaginazione, all’illusione, alla scienza.

Con la sola pressione di un bottone si può far esplodere l’universo.

L’elemento più innovativo e libero, il potere della conoscenza, della connettività, della ricerca non pone limiti ai nostri suoni…

Simbolicamente la lettura è quella della commistione tra uomo e macchina, suoni analogici e sintetici fusi insieme, stile da drum machine suonato da un umano. Il cyborg – metà uomo e metà macchina, i borg di star trek, darth vader, il replicante di blade runner.

Siete disposti a lasciare ogni freno per ballare nel tunnel senza fine dell’energia sonora?

Venerdì 10 settembre MArteLive Alpheus via del commercio 36 Roma

Web:

www.viscaxoc.com

www.myspace.com/xocbcn

{vimeo}12947398{/vimeo}

alpheus, Alpheus Club, finale martelive 2010, XOC

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Lavora con noi!

Entrare a far parte del sistema MArteLive significa diventare parte di una famiglia e un collettivo di giovani organizzatori di eventi e artisti che da 20 anni innova il panorama artistico culturale italiano con decine di progetti e iniziative spesso in origine apparentemente impossibili ma poi puntualmente realizzati.
Siamo alla continua ricerca di giovani motivati e disposti ad accettare ogni tipo di sfida e soprattutto con una naturale capacità di adattamento e problem solving.
Il mondo della cultura e dell'organizzazione di eventi è più duro di quanto si pensi. 


MArteLive | Tutti i diritti riservati © 2001 Associazione Culturale Procult | P.IVA 06937941000 | Privacy | Contatti