Radio Rock e MArteLabel presentano i Nobraino

Martedì 8 marzo presso l’Alpheus in via del commercio, 36 Roma – h.21,00. Dopo il grande successo dello scorso 25 gennaio all’Auditorium Parco della Musica,  MArteLabel prosegue con i suoi appuntamenti. 

In collaborazione con Radio Rock, storica emittente della capitale, MArteLabel presenterà martedì 8 marzo all’Alpheus, in via del commercio 36,  la selezione più rock che l’etichetta ha in cantiere. 

 

Aprirà la serata la band abruzzese Management del dolore post-operatorio che con la sua miscela di punk e post-rock trascinerà il pubblico dentro ipnotiche sonorità.

Successivamente sarà il turno degli energici Inbred Knucklehead, nuova band di MArteLabel. La loro proposta musicale non ha limiti di genere: metal, hard rock, ska e country rock per un sound tutto da ballare.

Gli ospiti speciali della serata saranno i Nobraino che presenteranno in nuovo singolo “Narcisisti misti”. Reduci da oltre 120 concerti e diverse apparizioni nel salotto televisivo di Serena Dandini, Parla con me e band italiana del 2010 secondo i lettori di XL di Repubblica a oggi i Nobraino sono una delle realtà più importanti della scena musicale del nostro paese.


alpheus, inbred knucklehead, management del dolore postoperatorio, martelabel, nobraino, radiorock

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Lavora con noi!

Entrare a far parte del sistema MArteLive significa diventare parte di una famiglia e un collettivo di giovani organizzatori di eventi e artisti che da 20 anni innova il panorama artistico culturale italiano con decine di progetti e iniziative spesso in origine apparentemente impossibili ma poi puntualmente realizzati.
Siamo alla continua ricerca di giovani motivati e disposti ad accettare ogni tipo di sfida e soprattutto con una naturale capacità di adattamento e problem solving.
Il mondo della cultura e dell'organizzazione di eventi è più duro di quanto si pensi. 


MArteLive | Tutti i diritti riservati © 2001 Associazione Culturale Procult | P.IVA 06937941000 | Privacy | Contatti