Ominidi sulla scena

Mostre di Notte. Dal 19 dicembre, ore 20.00 personale di Andrea Cardia al Contestaccio
“Gli ominidi siamo noi, sono gli altri, è uno specchietto ironico sulla società…niente di serio” (Andrea Cardia).


Da mercoledì 19 dicembre il Contestaccio si popolerà dei coloratissimi ominidi dipinti su tele di grande e piccolissimo formato.

Personaggi solitari, fermo immagine di alcune situazioni di “ordinaria follia”, su sfondi, spesso metropolitani, dalle tinte accese, intrise di ironia.

Dall’abilità e immediatezza del gesto pittorico, armato di sperimentazione di vari materiali, nascono figure stilizzate, allegre e serie, gioiose e riflessive, ricche di riferimenti ad una simbologia che spazia dalle antiche statue dell’isola di Pasqua fino alla street art, con particolare omaggio a Basquiat.
L’OMO si aggira, immerso in una realtà contemporanea che non gli è complice e in cui egli non progredisce.
Il colore diventa strumento di comunicazione d’effetto e possibilità di intraprendere discorsi sociali.

La personale è a cura di Francesca Mariani e Ileana Nastasi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Lavora con noi!

Entrare a far parte del sistema MArteLive significa diventare parte di una famiglia e un collettivo di giovani organizzatori di eventi e artisti che da 20 anni innova il panorama artistico culturale italiano con decine di progetti e iniziative spesso in origine apparentemente impossibili ma poi puntualmente realizzati.
Siamo alla continua ricerca di giovani motivati e disposti ad accettare ogni tipo di sfida e soprattutto con una naturale capacità di adattamento e problem solving.
Il mondo della cultura e dell'organizzazione di eventi è più duro di quanto si pensi. 


MArteLive | Tutti i diritti riservati © 2001 Associazione Culturale Procult | P.IVA 06937941000 | Privacy | Contatti