Il cinema al MArteLive

Per la prima serata di MArteLive un “the best” con alcuni dei corti migliori selezionati negli ultimi anni. In attesa della chiusura delle iscrizioni nelle altre regioni d’Italia la sezione Cinema a Roma parte il 29 aprile con un “the best” dei migliori corti selezionati nel corso degli anni.
Le iscrizioni alla sezione cinema rimarranno aperte in tutta Italia tranne a Roma fino al 15 maggio. A partire dal 6 maggio verranno proiettati i corti semifinalisti della Regione Lazio e nelle settimane seguenti si aggiungeranno anche quelli delle altre città in concorso.

Martedi 29 aprile a partire dalle 22.30 nella sala cinema verranno proiettati in sequenza “Homo Homini Lupus” di Matteo Rovere, “Et Voilà” di Fabrizio Provinciali, “Il Caso Ordero” di Marzio Mirabella, “Meridionali senza filtro” di Michele Bia, “Noemi” di F. Ferro/S.Sibilia, “Don Bruno” di Luca Di Giovanni, “Charles Delano” di Gianluigi Tarditi

Ecco la play list…

+ Fabrizio Provinciali. “e(t)voilà! “
Durata: 10’ 40’’. Genere: commedia
SINOSSI: la bizzarra storia di un inventore alle prese con il teletrasporto…

+ Marzio Mirabella “Caso Ordero”
Durata: 19’ 20’’. Genere: mockumentary
SINOSSI: un prodotto ricco di testimonianze e filmati che narra la vita di due personalità deviate. Dai primi atti criminali fino alla guarigione per mezzo di una cura sperimentale

+ Michele Bia “Meridionali senza filtro”
Durata: 20 minuti. Genere: commedia
SINOSSI:In una grigia e pesante giornata di Novembre tre uomini viaggiano sulla strada che dalla Puglia porta in Basilicata. Fajele, il fratello maggiore, deve sposarsi con una ragazza che abita in un paese dalla rinomata fama iettatoria. Per l’occasione ha portato con sé il fratello minore, Nicola, e suo padre, un uomo di settanta anni, da poco operato al cuore.

+ Matteo Rovere “Homo Homini Lupus”
Durata: 19’. Genere: drammatico
SINOSSI: Il corto racconta le ultime ore del partigiano Angelo Pietrostefani, catturato e torturato dalle S.S. L’amore e l’onore sono più forti della violenza. La morte del partigiano è un passo verso la libertà.

+ Fabio Ferro e Sydney Sibilia “Noemi”
Durata: 15 minuti. Genere: commedia.
SINOSSI: “Voi ci credete al destino? Io no! O meglio, non ci credevo fino a quel giorno. Il giorno in cui il destino mi si presentò davanti, e mi disse il suo nome.”

+ Luca Di Giovanni “Don Bruno”
Durata: 04’38”. Genere: commedia.
SINOSSI: L’incredibile storia di Don Bruno, mio Maestro spirituale. Così retto, probo ed austero, egli è sempre assorto nei suoi sacri pensieri. Io ho imparato con Lui ad ascoltare il silenzio, anche se talvolta vorrei parlargLi, per scoprire l’uomo che c’è in Lui…

+ Gianluigi Tarditi “Charles Delano”
Durata: 18 minuti. Genere: fiction
SINOSSI: Costretto a studiare politica per soddisfare il desiderio di gloria e di successo della sua famiglia, il riservato e privo di ambizioni Charles Delano combattera’ una lotta silenziosa ma inesorabile per la conquista della propria liberta’.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Lavora con noi!

Entrare a far parte del sistema MArteLive significa diventare parte di una famiglia e un collettivo di giovani organizzatori di eventi e artisti che da 20 anni innova il panorama artistico culturale italiano con decine di progetti e iniziative spesso in origine apparentemente impossibili ma poi puntualmente realizzati.
Siamo alla continua ricerca di giovani motivati e disposti ad accettare ogni tipo di sfida e soprattutto con una naturale capacità di adattamento e problem solving.
Il mondo della cultura e dell'organizzazione di eventi è più duro di quanto si pensi. 


MArteLive | Tutti i diritti riservati © 2001 Associazione Culturale Procult | P.IVA 06937941000 | Privacy | Contatti