Alessio Bonomo aprirà Morgan

Un nuovo approccio alla canzone d’autore e rinnovata capacità descrittiva le parole, mediando immagini ed emozioni, sono fotogrammi che imprimono la mente. Alessio Bonomo (Napoli – 13/08/1970) muove i primi passi esibendosi in vari locali di Napoli e Roma; nella capitale suona al FolkStudio, qui è invitato più volte da Giancarlo Cesaroni, fondatore del mitico locale.
Nel 1999 pubblica, per la Sugar Music di Caterina Caselli, il primo singolo, dal titolo "Il deserto"; l’anno successivo partecipa al Festival di San Remo con il brano "La croce", è secondo nella classifica che assegna il premio della critica mentre, accanto a numerosi attestati di stima, si sommano ottime critiche da parte della stampa nazionale. Per la stessa canzone, Oliviero Toscani sceglie di filmare il relativo il videoclip e di curarne immagine e comunicazione.

Nel 2001 arriva l’album di debutto:"La rosa dei venti" (con la produzione artistica di Fausto Mesolella/Avion Travel), viene presentato al Dams di Torino su invito del professore. e cantautore, Roberto Vecchioni che, colpito dalla scrittura di Bonomo, tiene una lezione per evidenziare gli aspetti letterari ed artistici del disco. Crea notizia la storia sorprendente legata ad un brano che annota come autore anche Bob Dylan: "La ragazza del nord", infatti, ha un testo liberamente tratto da un vecchio pezzo di Bob Dylan che, consultato attraverso la sua casa discografica, accetta di co – firmare con Alessio Bonomo. Vincenzo Mollica dedica alla vicenda un spazio in una sua rubrica all’interno del TG1

L’attività live è intensa, tanti i concerti nei numerosi spazi e festival italiani. Bonomo è ospite (per due anni) di Musicultura – premio Città di Recanati e prende parte, con Nada, Bentivoglio e Aires Tango, al progetto Grande Orchestra Avion Travel.

Alessio Bonomo partecipa anche, in qualità di autore, a progetti di altri artisti: é il caso di Andrea Bocelli per il quale scrive i testi di diversi brani ( “Si voltò”, “Chiara”, “L’incontro”, “Libertà”).

Nel 2006/07 Bononmo viene citato in due pubblicazioni editoriali di rilievo: "il suono intorno alle parole" editrice Zona, libro+cd di Annino La Posta giornalista collaboratore del premio Tenco, che dedica a Bonomo un capitolo e inserisce nel cd allegato il brano dello stesso: L’autostrada.
"Grande dizionario della canzone italiana" edizioni Rizzoli, a cura di Dario Salvatori che inserisce il brano "La croce" tra le canzoni da ricordare dell’ultimo secolo.

Il cantautore, per la sezione dedicata alla nuova canzone d’autore, è nel cast del LUCKY BRAND JEANS free live tour 06, febbraio 2007 – marzo 2007: la prima edizione del giro di concerti che Provvidenti, Borgo della Musica / 4ventiLIVE dedica alla nuova musica italiana.

È vicina la realizzazione di un nuovo progetto discografico anticipato, nel 2007, da un ep -promozionale pubblicato con il titolo de "Un altro Mondo". Watch the Amateur Arab Sex And beautiful Arab Girls on sexjk.com Arab porn movies Egyptian and Iraqi sex and porn Yemeni and Saudi sex and Gulf sex. Moroccan Algerian Tunisian and every new video Arab sex and amateur porn hot and exciting with the best Arab girls

www.alessiobonomo.com / www.myspace.com/alessiobonomo

alessio bonomo – discografia

“Il deserto” – cd singolo / 1999, Sugar Music
“La croce” – cd singolo / 2000, Sugar Music
“La rosa dei venti” – cd / 2001, Sugar Music
“Un altro mondo” – ep -promo / 2007, Rosso di Sera

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Lavora con noi!

Entrare a far parte del sistema MArteLive significa diventare parte di una famiglia e un collettivo di giovani organizzatori di eventi e artisti che da 20 anni innova il panorama artistico culturale italiano con decine di progetti e iniziative spesso in origine apparentemente impossibili ma poi puntualmente realizzati.
Siamo alla continua ricerca di giovani motivati e disposti ad accettare ogni tipo di sfida e soprattutto con una naturale capacità di adattamento e problem solving.
Il mondo della cultura e dell'organizzazione di eventi è più duro di quanto si pensi. 


MArteLive | Tutti i diritti riservati © 2001 Associazione Culturale Procult | P.IVA 06937941000 | Privacy | Contatti