Morgan a Roma ospite del MArteLive

Oltre Morgan ospiti per la penultima serata Alessio Bonomo, Momo, Daniele Timpano, Stiv e Remo Remotti e Fabio Cinti (ScuderieMArteLive!!) che duetterà con Morgan / Martedi 10 giugno 2008, ALPHEUS, via del Commercio 36, Roma – Ingresso A Concerto – Dalle 21.00, 10 € / Ingresso B – Dalle 22.30, 3 € con MArteLiveCard Per acquistare i biglietti in prevendita www.greenticket.it

Si avvia alla conclusione l’ottava edizione di MArteLive, il festival multiartistico della capitale che quest’anno per la prima volta ha varcato i confini regionali raggiungendo attraverso le selezioni 41 città in tutta Italia
Martedi 10 giugno a Roma special guest sul palco principale dell’Alpheus sarà Morgan, alle 21.00 all’Alpheus, via del Commercio 36. Ad aprire il concerto sarà aperto dal cantautore napoletano Alessio Bonomo. A seguire Momo e Fabio Cinti che dopo aver partecipato l’anno scorso alle selezioni di MArteLive quest’anno duetterà con Morgan all’Alpheus sul palco principale!
Tra gli ospiti confermati per la sezione letteratura anche Stiv autore di “Come te anche tutte le altre” edito dalla Coniglio Editore che avrà un ospite d’eccezione come il poeta romano Remo Remotti, vecchia conoscenza del MArteLive. Tra i dj torna in sala pittura l’elettronica mescolata ad afrobeat, funk e ritmi tropicali di Alex Paletta – Tommaso Checchi – Massimo Voci: MoonSafari Party.
Per il teatro ospite lo scrittore, attore e regista Daniele Timpano con il suo Ecce Robot, uno spettacolo ispirato liberamente all’opera di Go Nagai (Jeeg Robot, Goldrake, Mazinga) lo spettacolo è il divertito ed autocritico racconto di una generazione cresciuta davanti alla Tv.
Nelle altre sale come sempre circa 150 artisti provenienti da tutta Italia e distribuiti nelle 16 sezioni artistiche: musica, teatro, danza, cinema, videoclip, letteratura, pittura, fotografia, fumetto, grafica, dj, vj, writers, arte circense, moda & riciclo, artigianato.

Molta attesa, infine, per la finalissima del 17 giugno dove parteciperanno il meglio degli artisti selezionati in tutta Italia dove si contano circa 1477 iscrizioni ai vari concorsi di MArteLive. Special guest saranno gli Eva Mon Amour ovvero gli ex-CappelloaCilindro.

Morgan
Morgan – nome d’arte di Marco Castoldi – (Milano, 23 dicembre 1972) è un cantante, autore e musicista italiano. È stato compagno dell’attrice Asia Argento, dalla quale ha avuto una figlia: Anna Lou.
Dopo aver interrotto gli studi di pianoforte al liceo Vincenzo Appiani di Monza, si iscrive al liceo classico, che però non concluderà. Conseguirà la maturità professionale sperimentale (ECA) nel 1993 presso l’Istituto Professionale per l’Industria e l’ Artigianato (IPSIA) Giuseppe Meroni di Lissone. Nel 1986 inizia il suo sodalizio musicale con Andrea Fumagalli (detto Andy), con cui nel 1991, unitamente a Sergio Carnevale e Marco Pancaldi, poi sostituito da Livio Magnini, fonda i Bluvertigo.
Nel 1995 il gruppo pubblica il primo album, Acidi e basi. Nel 1997 Metallo non metallo, a cui segue Zero (1999) che chiude la cosiddetta trilogia chimica. I tredici brani che compongono Zero verranno pubblicati dalla Bompiani in una raccolta poetica dello stesso Morgan con il titolo Dissoluzione. Al libro è allegato un cd contenente Canone inverso, esperimento dei Bluvertigo e dei poeti Alda Merini, Manlio Sgalambro, Enrico Ghezzi e Murray Lachlan Young.

Numerose sono state le collaborazioni artistiche di Marco Castoldi con artisti di fama; fra gli altri: Franco Battiato, in Gommalacca, Antonella Ruggiero, in Registrazioni moderne, Alice in Exit e "Viaggio in Italia", i Subsonica in Microchip emozionale, Cristina Donà in Nido, Mao in veste di produttore per Black Mokette, Paola e Chiara nella canzone Arsenico, Mauro Pagani nel brano Parole a caso tratto dall’album Domani.
Ha inoltre prodotto l’album Playback dei Soerba e anche L’eroe romantico dei La Sintesi.
Nel 2002 ha partecipato, come attore, al film di Battiato Perduto amor. Precedentemente ha partecipato con piccole apparizioni ai video che Asia Argento ha realizzato per Loredana Bertè.
Nel maggio del 2003 esce Canzoni dell’appartamento, il primo album da solista di Morgan, con il quale il cantante vince il premio Tenco. È del 2004 la prima colonna sonora dell’artista, composta per il lungometraggio di Alex Infascelli Il siero della vanità nel quale compare anche in un piccolo cameo (la scena del Toro Scorreggione).
Morgan ha pubblicato nel 2005 un remake del noto album Non al denaro, non all’amore né al cielo, inciso nel 1971 da Fabrizio De André ed ispirato all’Antologia di Spoon River di Edgar Lee Masters. בקרו באתר מדליק business-ladies.co.il להזמנת נערות ליווי בישראל
Nella tarda primavera del 2007 Morgan ha pubblicato il singolo Tra 5 minuti cui ha fatto seguito l’album Da A ad A uscito durante l’estate dello stesso anno.
Nel 2008 diviene "giudice" nel programma di Rai 2 X Factor, insieme a Mara Maionchi e Simona Ventura

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Lavora con noi!

Entrare a far parte del sistema MArteLive significa diventare parte di una famiglia e un collettivo di giovani organizzatori di eventi e artisti che da 20 anni innova il panorama artistico culturale italiano con decine di progetti e iniziative spesso in origine apparentemente impossibili ma poi puntualmente realizzati.
Siamo alla continua ricerca di giovani motivati e disposti ad accettare ogni tipo di sfida e soprattutto con una naturale capacità di adattamento e problem solving.
Il mondo della cultura e dell'organizzazione di eventi è più duro di quanto si pensi. 


MArteLive | Tutti i diritti riservati © 2001 Associazione Culturale Procult | P.IVA 06937941000 | Privacy | Contatti