This Harmony dall’Ambra Jovinelli al Good Caffe’

Un periodo ricco di live e soddisfazioni con un minitour che porterà i This Harmony giovedi 30 sul prestigioso palco dell”Ambra Jovinelli in occasione dell’Obama Day e venerdi 31 ottobre saranno in concerto anche per il primo appuntamento delle ScuderieMArtelive al Good Caffè, il nuovo locale trasteverino di Via di S. Dorotea.

I This Harmony sono anche reduci da partecipazioni importanti come quella dell’11 ottobre al 1° Facebook Party romano con interviste su vari tg nazionali, il 18 ottobre ad "Altrocioccolato" a Gubbio e il 25 ottobre tra la folla in occasione della manifestazione del PD.

Nel frattempo i This Harmony si avviano alla conclusione del loro secondo disco "Notturno" che è anche il primo disco della neonata etichetta MArteLabel, che verrà realizzato insieme a Gb Music e Raitrade.
"Notturno" seguirà al fortunato album d’esordio "Leila Saida" che li ha portati a calcare i palchi di tutta Italia ed essere apprezzati anche in Europa, in particolare fra il pubblico francese.

Cosa sono This Harmony? Una voce a forma di violino racconta melodie che vivono su di un tappeto armonico, generato dal connubio di una chitarra un basso e una batteria. Tra colonne sonore che sfiorano mondi lontani quali rock e musica classica, i This Harmony offrono dal vivo un’interpretazione che lascia trasognati.


COMUNICATO STAMPA OBAMA DAY

A ROMA L’OBAMA DAY IN ATTESA DELLE PRESIDENZIALI USA
Il 30 ottobre al teatro Ambra Jovinelli la manifestazione per il candidato democratico.

Gli inviti all’Obama Day sono partiti con centinaia di email e sms indirizzati al popolo dei liberal simpatizzanti del candidato democratico alla Casa Bianca; l’appuntamento è fissato a Roma, giovedì 30 ottobre alle ore 18.30, al Teatro Ambra Jovinelli.

Il programma prevede interventi di cittadini italiani e americani, di giornalisti, artisti, imprenditori e politici, intervallati da musica (sarà presente la band "this harmony"), e filmati sulla campagna elettorale di Obama, in un clima festoso e informale per sottolineare la ventata di cambiamento portata dalla candidatura del leader dei democratici americani.

L’incontro è stato ideato da Vittorio Occorsio, ventenne universitario romano con passaporto Usa e tanta passione per la politica, nipote dell’omonimo magistrato ucciso dai terroristi nel 1976, sostenuto e organizzato da Salvatore Vigna Presidente dell’associazione di cultura "Impegno per Roma ".

Alla manifestazione parteciperanno gli Americans in Italy for Obama, e il gruppo dei Democrats Abroad in Italy, il distaccamento italiano dei democratici statunitensi.

Il resto è affidato al passaparola e alla comunicazione sulla blogsfera per coinvolgere gli altri supporter di Obama attraverso i media alternativi gestiti dai cittadini.

Tra le prime significative adesioni all’Obama Day sono arrivate quelle di Renzo Arbore, Goffredo Bettini,Raul Bova, Furio Colombo, Serena Dandini,Marco Di Stefano, Oscar Giannino,Franco Grillini, Renzo Lusetti, Piero Marrazzo,Umberto Marroni,Giovanna Melandri,Riccardo Milana, Giovanni Minoli, Roberto Morassut, Antonio Padellaro, Antonio Polito, Francesco Rutelli, Beppe Scaraffia, Francesco Siciliano, Antonello Soro, del Circolo PD on-line Barack Obama, di Massimo Teodori,Paolo Virzì.

Sullo stile delle convention, All’Ambra Jovinelli saranno presentate, per la prima volta in Europa, le opere del pittore americano Nicholas Rock che per oltre un anno ha lavorato per la onlus di Obama "Move On"; tra i lavori esposti la famosa elaborazione grafica delle parole "U NITE US" montate sull’immagine del volto di Obama. L’artista interverrà alla manifestazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Lavora con noi!

Entrare a far parte del sistema MArteLive significa diventare parte di una famiglia e un collettivo di giovani organizzatori di eventi e artisti che da 20 anni innova il panorama artistico culturale italiano con decine di progetti e iniziative spesso in origine apparentemente impossibili ma poi puntualmente realizzati.
Siamo alla continua ricerca di giovani motivati e disposti ad accettare ogni tipo di sfida e soprattutto con una naturale capacità di adattamento e problem solving.
Il mondo della cultura e dell'organizzazione di eventi è più duro di quanto si pensi. 


MArteLive | Tutti i diritti riservati © 2001 Associazione Culturale Procult | P.IVA 06937941000 | Privacy | Contatti