Serata Speciale: Lewis Carrol Factory

LewisCarroll

LewisCarrollMartedi 2 giugno a partire dalle 22.00 Lewis Carroll Factory in collaborazione con MArteLive presenta la serata speciale Cheshire Cat. Una serata ricca di eventi che vede la Lewis Carroll Factory, giovane agenzia di special FX, scenotecnica e costumi, protagonista assoluta dell’ultimo appuntamento del concorso romano.

Per l’evento verranno presentate in esclusiva una serie di fotografie di alcuni set per cui ha lavorato la Lewis Carroll, verranno esposti elementi di scenografia costruiti dalla Factory e verrà proiettato il cortometraggio Asylum di Francesco Erba.

Il corto realizzato e prodotto dalla Lewis Carroll Factory ha preso vita dopo la lettura e la visione della graphic novel di Grant Morrison, illustrata dal genio creativo di Dave McKean, “ARKHAM ASYLUM”, vera e propria opera d’arte nel campo fumettistico. Ci racconta il regista Francesco Erba: “La graphic novel, costituisce il punto di partenza della storia, potremmo dire “la fonte ispiratrice visiva” a cui va legata indissolubilmente la biografia, l’opera e l’arte di uno dei più grandi scrittori di fine ottocento, Lewis Carroll. La vicenda narra di follia ed ossessione, di disperazione e diversità. In termini visivi l’ispirazione più profonda viene dal cinema espressionista, soprattutto in relazione alla scenografia ed alla fotografia: tagliata, molto contrastata e “deformante”, in linea con tema trattato. Un occhio va anche all’arte romantica: Fussli, Blake, Friedrich e alle varie vanitas dei primi dell’ottocento.”

ASYLUM
Regia e sceneggiatura: Francesco Erba
Fotografia: Filomena Musacchio                                    
Montaggio: Damiana Emma
Musiche: Giovanni Scapecchi
Scenografie: Francesco Erba, Luca Vecchi
Special Make-up effects: Leonardo Cruciano Workshop
Effetti: visivi Vision s.r.l.
Con: Luca Vecchi, Luna De Bartolo, Fabio Cozzi, Metteo Corradini, Paolo Posturino, Dario Testi

Durata: 10’

SINOSSI
In un manicomio criminale, Lewis, rinchiuso nella sua cella tra ossessione e follia non riesce a darsi pace, nemmeno l’elettroshock sembra riuscire a sedare le sue paure. Un’unica persona, Alice, può scoprire cosa si cela dietro l’anima tormentata del povero Lewis.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Lavora con noi!

Entrare a far parte del sistema MArteLive significa diventare parte di una famiglia e un collettivo di giovani organizzatori di eventi e artisti che da 20 anni innova il panorama artistico culturale italiano con decine di progetti e iniziative spesso in origine apparentemente impossibili ma poi puntualmente realizzati.
Siamo alla continua ricerca di giovani motivati e disposti ad accettare ogni tipo di sfida e soprattutto con una naturale capacità di adattamento e problem solving.
Il mondo della cultura e dell'organizzazione di eventi è più duro di quanto si pensi. 


MArteLive | Tutti i diritti riservati © 2001 Associazione Culturale Procult | P.IVA 06937941000 | Privacy | Contatti