Sonatin for a jazz funeral al Willi Loungebar

Chitarre minimali e nervose per un rock che affonda le radici nei primi Velvet Underground. Sono i Sonatin for a Jazz Funeral, la band partenopea che salirà sul palco del Willi Loungebar di Benevento venerdì 13 gennaio, per un evento esclusivo, organizzato dalle Scuderie MArteLive Campania. Nati nel maggio di tre anni fa, dall’incontro tra il cantante Luigi Impagliazzo, il chitarrista Martino Caliendo, il batterista Maurizio Milano e il bassista Pierluigi Patitucci, i Sonatin hanno fondato un ricco sound su un melange di musica post rock e psichedelica accompagnata da testi incentrati su tematiche quali l’alienazione, la fuga e la follia. La sessione ritmica, fantasiosa e cristallina, rimanda a scenari malinconici ed onirici. Oltre ad aver battuto un gran numero di palchi in questi anni, il grintoso quartetto partenopeo ha partecipato, nella scorsa edizione, al festival MArteLive classificandosi al secondo posto della classifica campana 2011. 

UnPalcoPerTutti + MOISE live set a Mondragone

Nuove sonorità per un altro appuntamento con le selezioni di “UnPalcoPerTutti”, il contest di MArteLive, in programma per giovedì 5 gennaio 2012 negli spazi del Bar Europa di Mondragone. A partire dalle 22:30 si esibiranno i Mathi, la band partenopea artefice di un post-rock suonato in punta di piedi e con estrema gentilezza artistica, che promuove un’evasione dalla realtà attraverso la creazione di una irreale, simbolica e immaginifica canzone italiana. Alle note sospese e a quelle di sonorità forgiate su chitarre liquide, elettroniche low-fi, seguiranno i Goyah ed il loro Dream-rock che di tanto in tanto esplode in ritmiche sostenute di chitarre all’overdrive che quasi ripercorrono certi sentieri del post-metal con canzoni tratte dal loro disco in uscita, “Memori”, che sono piene di spunti e di soluzioni armoniche.
Il secondo appuntamento campano di UnPalcoPerTutti, prevede una serata di musica di grande qualità, anche in virtù della partecipazione speciale dell’artista Roberto Cirillo, in arte Moise, premiato nella scorsa edizione per le qualità innovative del suo progetto musicale.
Presente sulla scena elettronica campana da diverso tempo, Moise ha realizzato già tre lavori autoprodotti: “Spazio di caduta”, “Dissolvenza” e “Power dissipation“. Al termine delle esibizioni delle due band concorrenti, l’artista partenopeo darà luogo ad una singolare performance live, colorata da un attento lavoro video, dove spicca il gusto per i suoni minimal e dub, e una profonda dote nella sperimentazione che lo distingue dagli standard della musica elettronica.
Continua al Bar Europa “Nedo e Smec Expo”, la mostra dei due writer primi classificati dell’edizione MArteLive 2011, organizzata da Scuderie MArteLive Campania.

I Sonatin for a jazz funeral in concerto a Mondragone

sonatin foto

sonatin foto
La rassegna di Scuderie MArteLive Campania continua con un altro suggestivo appuntamento al Bar Europa di Mondragone. A salire sul palco del locale litoraneo, giovedì 29 dicembre, saranno i Sonatin for a jazz funeral. Il quartetto partenopeo si è classificato nella scorsa stagione al secondo posto della classifica campana 2011 del contest-festival indipendente più blasonato della nazione ed ha battuto una miriade di palchi in questi ultimi due anni. La musica è un sentiero che tocca i punti nevralgici della nostra sensibilità e questo Luigi Impagliazzo e soci lo sanno bene, per cui le chitarre art-rock e decadenti ereditate da una sicura discendenza culturale con Tom Verlaine diventano lisergiche, lasciando nell’etere l’immagine di sterminate pianure, popolate da fiori colorati e animali mitologici. Il tutto fedelmente circoscritto nel perimetro di un sogno malinconico, come se le note uscissero fuori da una jam di Joy Division e Robert Wyatt. Per dirla in breve, ascoltare i Sonatin for a jazz funeral è un vero piacere. Erostratus è un capolavoro di melodia. La band si esibirà il 29 dicembre al Bar Europa e troverà un pubblico abituato al piacere delle note e della musica di una certa classe. Lo staff campano di MArteLive è assolutamente soddisfatto di come la sezione musica, si arricchisca ogni anno di artisti di qualità e di eccezionali prospettive, per cui, pochi giorni dopo, il 5 gennaio riprenderanno le selezioni di UnPalcoPerTutti.

A Benevento il tributo a Tom Waits di Joseph Martone

Venerdì 16 dicembre  Scuderie MArteLive Campania torna negli accoglienti e sensazionali spazi del Willi Loungebar di Benevento, per un altro concerto. “Joseph Martone & The Travelling Souls” è il giusto equilibrio di una band che trova nel suo frontman, la fonte di creatività più ricca. In attesa del disco, la formazione di Martone riscalderà la platea del Willi con un tributo a Tom Waits, uno degli ultimi visionari del cantautorato americano.  Il primo lavoro in studio dell’artista italo-americano è influenzato dal suono del southwest americano e dalle melodie mediterranee che ci riportano al nostro grande Sud. Le collaborazioni fattive con Frank Marocco, fisarmonicista di rango (vanta trascorsi importanti alla corte dei Pink Floyd e nelle registrazioni della soundtrack de “Il postino”) e con tanti altri, fanno crescere l’attesa della pubblicazione dell’opera che potrebbe realizzarsi entro il prossimo marzo. L’evento, a ingresso gratuito, rientra nel programma di appuntamenti, curati da  Scuderie MArteLive Campania, che si terranno nei mesi di dicembre e gennaio su territorio regionale. Dopo il concerto Dj set a cura di CoseDiCasa.

JFK & La Sua Bella Bionda in concerto a Benevento

Mercoledì 7 dicembre, all’insegna di un evento targato Scuderie MarteLive Campania, il Willi Loungebar di Benevento ospiterà in concerto i JFK & La Sua Bella Bionda, primi classificati a MarteLive Campania 2011. La passata edizione del concorso ha offerto il giusto spazio ad artisti che stanno velocemente emergendo a livelli importanti. Uno dei progetti più interessanti è senz’altro quello di Lelio Morra e compagni, i JFK & La Sua Bella Bionda, che si sono piazzati terzi alle finali nazionali di MarteLive2011. Ma aldilà dei titoli, quello che impressiona del “complesso” partenopeo è la capacità di rileggere e reinventare una “storia canzonettiera” della musica italiana, arricchendola di contenuti forti e di splendida poesia. Le armonie sono delicate e ben costruite e le linee di canto valorizzano la timbrica felicemente italo/partenopea della voce solista e di quella che intona i numerosi e funzionali cori. Il pubblico apprezza e ovviamente va a i concerti. E qui emerge l’altro significativo dato che connota il gruppo tra i progetti più interessanti del panorama musicale italiano. I JFK sono dei musicisti tacnicamente bravissimi che riescono a realizzare le suggestive idee che caratterizzano il songwriting. Non è un caso quindi, che questa simpaticissima band, sia tra le realtà più visibili dell’universo della musica indipendente. Vengono ospitati in programmi radiofonici come Zazà su Radio Tre, vincono oltre a Martelive Campania, l’Ariè Rock festival, e fanno concerti ovunque. Non ci resta, dunque, che goderci questo live in attesa di un loro primo lavoro discografico, dal quale ci aspettiamo grandi cose.

 


Classifica selezioni Teatro MArteLive Campania 2011

La classifica dei concorrenti che hanno partecipato alle selezioni campane di MArteLive Teatro.

Il risultato di ogni concorrente è stato ottenuto sommando il 75% della media dei voti GIURIA TECNICA al 25% della media dei voti GIURIA POPOLARE. I progetti primo e secondo classificato accederanno alle finali nazionali di ottobre. I concorrenti finalisti e i vincitori dei premi speciali verranno contattati dai responsabili di sezione. MArteLive Campania ringrazia tutti gli artisti che hanno partecipato all’edizione 2011!

 

QUARTETTO PAPANIMICO 610

COMPAGNIA ANDREA SAGGIOMO 590

COMPAGNIA ARS MUSAE 575

A.R.T.I area ricerche teatrali indipendenti 470

MANUELA SCHIANO 400

A Napoli l’ultimo appuntamento di selezioni per la sezione Teatro

Ultimo appuntamento con le selezioni campane di MArteLive, per la sezione Teatro. Sarà il “Mamamu Bar”, storico locale del centro storico napoletano, ad ospitare, giovedì 15 settembre, due performance in concorso. Si inizierà alle ore 21:30  con  “Villon: il Romanzo del Peto del Diavolo” di Andrea Saggiomo, con Gaëlle Cavalieri, Antonio Laurenti, Andrea Saggiomo. Un lavoro ispirato al primo dei poeti maledetti, François Villon, la cui storia esistenziale fatta di miseria, prigione, crimine e passione sessuale è raccontata con tutte le contraddizioni del carattere bohèmien: ai toni irriverenti e ironici si alternano quelli struggenti, poetici e malinconici, alla pietà più profonda la trascinante sensualità, mettendo in luce una figura “tragicamente umana” del poeta. La compagnia di Saggiomo presenterà un estratto di venti minuti del lavoro completo. Seguirà “Candido”,  regia e adattamento  Marco Luciano, interpretato da Gaetano Battista. Uno spettacolo di denuncia, che riporta l’attenzione alle tante morti bianche che ricoprono le pagine di cronaca dei nostri giornali, come quella del muratore di 29 anni, di origini calitrane, trasferitosi a Trieste per cercare lavoro, quello stesso lavoro per cui verrà sfruttato e nel quale perderà la vita. Il lavoro è vincitore del bando nazionale Holden “ Home Festival Bisaccia”.

Classifica “Finale Regionale Campania MArteLive 2011”

LA CLASSIFICA DEI CONCORRENTI CHE HANNO PARTECIPATO ALLA FINALE REGIONALE CAMPANA DEL 23 AGOSTO.

Il risultato di ogni concorrente è stato ottenuto sommando il 75% della media dei voti GIURIA TECNICA al 25% della media dei voti GIURIA POPOLARE. I concorrenti che accederanno alle finali nazionali di ottobre insieme ai vincitori dei premi speciali, verranno contattati dai responsabili delle rispettive sezioni. MArteLive Campania ringrazia tutti gli artisti che hanno partecipato all’edizione 2011!

CLASSIFICA

UnPalcoPerTutti – Musica
1 JFK & La Sua Bella Bionda 770
2 Sonatin (for a jazz funeral) 664
3 Dioniso Folk Band 538
4 Anima Popolare 523
5 Captain Swing 463
6 PornoLooP 341

Letteratura Viva
1 Giuseppe Di Leone 764
2 Mario Simone Stefanelli 510
3 Amato Gioacchino 432

Arte Circense
1 Julius Clown 703
2 Carlos Juggling 699
3 Luigi Di Palo 557
3 Fratelli Cosit Cosit 496

Pittura
1 Jorit Cerullo 672
2 Marco Matta 575
3 Antonio Conte 435
4 Nicola Picopo 411

Fotografia
1 Angelo Cattolico 631
2 Kecka De Caro 402
3 Carmine Spetrillo 390
4 Alessio Pagliaro 371
5 Effetto Neve 338

Writing
1 Nedo 772
2 Hero 593
3 Idra 524

Artigianato
1 Tullia Benevento707
2 Susi Piscopo 700

Cinema
1 108.4 FM di Angelo e Giuseppe Capasso 664
2 Bastard serial killer! Kill Kill! di Antonio Zannone 490
3 Pietra di Angela Laudato 436
4 Non lo so che quasi arrossisco di Quirino Di Stasio 370


Lavora con noi!

Entrare a far parte del sistema MArteLive significa diventare parte di una famiglia e un collettivo di giovani organizzatori di eventi e artisti che da 20 anni innova il panorama artistico culturale italiano con decine di progetti e iniziative spesso in origine apparentemente impossibili ma poi puntualmente realizzati.
Siamo alla continua ricerca di giovani motivati e disposti ad accettare ogni tipo di sfida e soprattutto con una naturale capacità di adattamento e problem solving.
Il mondo della cultura e dell'organizzazione di eventi è più duro di quanto si pensi. 


MArteLive | Tutti i diritti riservati © 2001 Associazione Culturale Procult | P.IVA 06937941000 | Privacy | Contatti