I vincitori di MArteLive Bari

martelive_bari_2009

martelive_bari_2009Venerdì 5 giugno al Teatro Kismet OperA di Bari si sono svolte le attesissime finali regionali che consentiranno, agli artisti selezionati, l’accesso alla finalissima nazionale prevista per i primi di luglio a Roma. In tanti erano presenti allo spettacolo totale che a Bari ha portato in scena dieci sezioni artistiche: fotografia, pittura, fumetto; letteratura, danza , teatro; musica, djing, writing e breakers.

Dalle 21 decine di artisti si sono esibiti donando all’evento un’atmosfera creativa e stimolante in cui l’originalità è stata al centro di ogni show.
Il pubblico barese ha accolto lo spettacolo con interesse e partecipazione dimostrandosi, ancora una volta, attento all’arte e a tutto ciò che crea cultura.
La serata è stata impreziosita dalla presenza dei The Snipplers, duo elettronico assolutamente non convenzionale, formato da Joao Ceser, ex cantante Hardcore e  batterista Jazz/Rock, con il rapper/beatmaker Scarty, e di un progetto che si caratterizza per spiccate capacità tecniche e soprattutto per innovazione: gli LNRipley band drum n’ bass con  Mc Victor alla voce,  Ninja dei “Subsonica” alla batteria, Verror al basso, M Succo ed Ale Bavo ai campionamenti, tastiere ed effetti.
La loro è stata un’esibizione suggestiva che ha lasciato molti dei presenti a bocca aperta poiché, non è da tutti riuscire a suonare drum’n’bass dal vivo e con tale maestria.

Anche Bari ha decretato i suoi vincitori

Camillorè (Sezione musica)
Marco Di Gioia e Roberto De Fano (sezione fotografia)
Cristian Caricola (sezione letteratura)
Skatramp alias Laterza Francesco (sezione Dj)
Paolo Romanazzi (sezione fumetto)
Paola Rollo e Fabio Mazzola (sezione pittura)
Fatalamanga (sezione teatro)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Lavora con noi!

Entrare a far parte del sistema MArteLive significa diventare parte di una famiglia e un collettivo di giovani organizzatori di eventi e artisti che da 20 anni innova il panorama artistico culturale italiano con decine di progetti e iniziative spesso in origine apparentemente impossibili ma poi puntualmente realizzati.
Siamo alla continua ricerca di giovani motivati e disposti ad accettare ogni tipo di sfida e soprattutto con una naturale capacità di adattamento e problem solving.
Il mondo della cultura e dell'organizzazione di eventi è più duro di quanto si pensi. 


MArteLive | Tutti i diritti riservati © 2001 Associazione Culturale Procult | P.IVA 06937941000 | Privacy | Contatti