TeatroNeiLocali all’INIT Club

quartaparete

quartapareteLunedì 26 aprile l’INIT Club, via della Stazione Tuscolana 100 a Roma, ospiterà le selezioni di TeatroNeiLocali la rassegna teatrale che seleziona le migliori compagnie che parteciperanno a MArteLive 2010.

In scena all’Init si alterneranno gli artisti Davide Bellofiore, Compagnia Industria indipendente, Quarta Parete, Giorgio Lo Fermo, Olga Pultrone, Ygramul Lemillemolte e Rosabella Teatro, i quali daranno vita a spettacoli tra loro diversi ma con l’unico intento di dare vita alle mille forme dell’interpretazione.

Con l’opera “Il Baule”, liberamente ispirata ad Alice nel Paese delle meraviglie, Davide Bellofiore dona ad un oggetto, ovvero il baule, la possibilità di rappresentare le sfaccettature che caratterizzano l’essere umano. Esso si fa dunque portatore di valori e di una particolare esperienza di conoscenza, in quanto contiene al suo interno la possibilità di trasformare la stessa esistenza umana.

La compagnia Industria Indipendente propone lo spettacolo “Revolver”, con testi e regia di Martina Ruggeri. Sul palco entra in scena un gioco emozionante e pericoloso allo stesso tempo in cui Beatrice e Margherita, donne annoiate dal perbenismo imperante, sostituiscono la roulette russa al poker per uno spettacolo che lascia il pubblico con il fiato sospeso.

Sarà poi la volta dei Quarta Parete con la performance “Addio giorni felici”, scritta, diretta e interpretata da Federica Fiorillo e Carmela Colaninno. L’opera propone una riflessione su “Giorni felici” di Samuel Beckett, stravolgendone i motivi attraverso la protagonista Winnie, donna del sud che vive il proprio viaggio verso l’interramento.

L’espressione teatrale in vernacolo sarà portata in scena da Giorgio Lo Fermo con il monologo “Calogero Cifalà”, un atto unico interamente in dialetto siciliano. L’interprete riflette sul personaggio che dà il titolo all’opera il quale, ormai anziano, traccia il bilancio della propria vita.

Olga Pultrone e Alessandra Kre sono invece autrici e interpreti di “Un lungo applauso”, spettacolo che rende l’improvvisazione motivo scenico attraverso la storia di due aspiranti attrici in uno studio radiofonico che, a tre minuti dalla messa in onda del programma al quale devono prendere parte, decidono di esibirsi pur avendo uno studio vuoto di fronte a loro.

La performance “Stiamo tutti bene” sarà portata on stage da Ygramul Lemillemolte con una riflessione sull’attualità italiana degli ultimi anni. I monologhi di Gabriele Tacchi  ripercorrono le vicende che hanno caratterizzato la cronaca del nostro Paese, nell’intento di concentrare le attenzioni dello spettatore sull’attualità attraverso un’interpretazione della stessa.

Anch’esso ispirato a vicende di cronaca, lo spettacolo “Crollo!” di Rosabella Teatro si focalizza sulle vicende del sud est asiatico del luglio 1997, quando le economie dei paesi asiatici crollano per le numerose speculazioni finanziarie. In una crisi economica che

Davide Bellofiore, Giorgio Lo Fermo, Industria indipendente, init club, Olga Pultrone, Quarta Parete, roma, selezioni 2010, teatroneilocali, Ygramul Lemillemolte e Rosabella Teatro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Lavora con noi!

Entrare a far parte del sistema MArteLive significa diventare parte di una famiglia e un collettivo di giovani organizzatori di eventi e artisti che da 20 anni innova il panorama artistico culturale italiano con decine di progetti e iniziative spesso in origine apparentemente impossibili ma poi puntualmente realizzati.
Siamo alla continua ricerca di giovani motivati e disposti ad accettare ogni tipo di sfida e soprattutto con una naturale capacità di adattamento e problem solving.
Il mondo della cultura e dell'organizzazione di eventi è più duro di quanto si pensi. 


MArteLive | Tutti i diritti riservati © 2001 Associazione Culturale Procult | P.IVA 06937941000 | Privacy | Contatti