Cos’è MArteLive

Pagina 4 di 6

MArteLive è…

Un evento, “l’evento” in un unico luogo, l’incontro e il confronto, lo scontro artistico e culturale. Un grande evento, quindi, con un obiettivo preciso: diffondere arte e cultura tra i giovani coinvolgendoli ed educandoli, attraverso il divertimento, ad un consumo culturale di qualità.
Ecco l’obiettivo di un evento che, oltre a svilupparsi massicciamente all’Alpheus di Roma nell’arco di due mesi, tra aprile e giugno, è arricchito e supportato da tutta una serie di manifestazioni e progetti collaterali, articolati nell’arco dell’intero anno, capaci di catturare e coinvolgere, sul piano emotivo, passionale, un pubblico di riferimento grande e diversificato, non solo concentrato nel centro storico ma anche distribuito su tutto il territorio del comune raggiungendo anche le periferie.
MArteLive è un progetto dislocato nello spazio e nel tempo. Se l’Evento è concentrato in primavera a partire da gennaio iniziano tutte una serie di iniziative convogliate nel progetto LocaliFriendsMArteLive che sfrutta un network di circa trenta locali distribuiti in tutto il territorio Romano, soprattutto nelle periferie. Ogni sera avvengono spettacoli di ogni tipo: reading letterari, mostre fotografiche e pittoriche, concerti, performances di danza e teatro, rassegne di cinema. A partire da gennaio, ogni sera in un locale diverso un evento diverso. Un programma fitto di appuntamenti di ogni tipo.
MArteLive si presenta come un’iniziativa dall’alto spessore culturale capace di coinvolgere migliaia di giovani di ogni provenienza sociale e culturale grazie sopratutto alla sua particolare multidisciplinarietà e al forte legame con il mondo universitario che non a caso è il brodo culturale all’interno del quale è nato (Università degli Studi RomaTre) e attraverso il quale si è arricchito (Sapienza – Università di Roma).

MArteLive quindi è:

  • MArteLive è live nel senso che gli eventi organizzati non si baseranno, ad esempio, sulle sterili modalità di una qualunque mostra pittorica ma, invece, sulla larga partecipazione dei giovani all’arte attraverso il coinvolgimento in attività di making-off e la possibilità di osservare non solo il quadro finito ma opera stessa in costruzione.
  • MArteLive è educazione dei giovani al consumo di arte e spettacoli con un valore culturale che stimolano l’arricchimento individuale e di conseguenza l’arricchimento collettivo.
  • MArteLive è incontro, l’incontro tra più linguaggi espressivi in sinergica ibridazione di teatro, cinema, pittura, fumetti, fotografia, musica, danza, dj, vj, letteratura, arte circense, artigianato
  • MArteLive è l’occasione per ascoltare nuova musica, nuove band, nuove voci tutte rigorosamente dal vivo! L’arte smette di essere semplicemente osservata e comincia ad essere vissuta avviando un rapporto diverso, più interessante e profondo con le tecniche, la cultura e le performance artistiche.
  • MArteLive è improvvisazione di performance teatrali con professionisti del settore pronti a coinvolgere gli spettatori che assumono così un ruolo attivo all’interno dello spettacolo.
  • MArteLive è miscela di culture che si incontrano, culture nazionali ed internazionali come con la band senegalese Badara e la penc o band siciliane che cantano in siciliano (Tinturia), autori che cantano in comasco (Davide Van De Sfroos), band che cantano in slavo e friulano (kosovni odpadki), band che cantano in calabrese (Il parto delle nuvole Pesanti),band che cantano in pugliese (Folkabbestia, Nidi D’arac), Band che cantano in napoletano (Bisca, Epo), band che cantano in Romano (Tribù acustica, Radici nel Cemento).

Il valore sociale del MArteLive, quindi, risiede in un mix di risorse e stimoli culturali, tradizionali e moderni allo stesso tempo, che attraverso l’evento diventano proposte concrete di rinnovamento culturale e sociale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Lavora con noi!

Entrare a far parte del sistema MArteLive significa diventare parte di una famiglia e un collettivo di giovani organizzatori di eventi e artisti che da 20 anni innova il panorama artistico culturale italiano con decine di progetti e iniziative spesso in origine apparentemente impossibili ma poi puntualmente realizzati.
Siamo alla continua ricerca di giovani motivati e disposti ad accettare ogni tipo di sfida e soprattutto con una naturale capacità di adattamento e problem solving.
Il mondo della cultura e dell'organizzazione di eventi è più duro di quanto si pensi. 


MArteLive | Tutti i diritti riservati © 2001 Associazione Culturale Procult | P.IVA 06937941000 | Privacy | Contatti