Tag: arte

Mostra personale di Giuseppe Buffoli

Si inaugura giovedì 23 giugno il terzo appuntamento della rassegna di grafica d’arte “Opera Incisa” con la mostra personale dell’artista Giuseppe Buffoli. Dopo le opere di Raffaella Ravelli e l’antologica di Salvatore Provino sugli ultimi 40 anni di produzione grafica, i lavori che verranno presentati presso la Stamperia del Tevere, al 69 di Via di S. Francesco a Ripa, sono tra le più rappresentative della produzione dell’artista bresciano tra il 2005 e il 2011. Un percorso intenso, che si è focalizzato già dal 2003 in “equilibrio” tra scultura e grafica incisa, tra materia e segno.

Giuseppe Buffoli nonostante la giovane età è uno scultore ed incisore dalle grandi potenzialità, sia concettuali che tecniche, la Stamperia del Tevere con la presente esposizione intende ribadire e dare visibilità alle eccellenze dell’Accademia di Brera.

Si ringrazia per la collaborazione e per l’attento operato oramai decennale, il “KAUS”, Centro Internazionale della Grafica Incisa di Urbino, senza il quale questo scambio vivificatore nei confronti della grafica d’arte, non sarebbe stato possibile.

 

inaugurazione:

giovedì 23 luglio ore 19:00

 

Stamperia del Tevere

Via S. Francesco a ripa, 69 – 00153 Roma

 

in collaborazione con:

KAUS – Urbino

 

orari:

lun/sab – 14:00/20:00

dom – 15:00/22:00

“Emozioni Tanguere” Mostra Fotografica di Carmine Arrivo

La mostra Emozioni Tanguere, a cura di Indira Fassioni, racconta attraverso uno sguardo distratto e disinteressato il mondo del Tango.

Carmine Arrivo presenta una ricerca personale durata mesi, dove la musica non si riduce al puro piacere dei movimenti ma cresce e si trasforma in uno scambio di emozioni in cui l’abbraccio è la vera magia del tango; è l’apice di una danza che scinde l’individualismo metropolitano trasformandolo in un intesa profonda:

un legame amoroso a quattro gambe

Il tango è un pensiero triste che si balla, un sentimento, un fenomeno sociale, un impulso che va dalla prospettiva esterna alla dimensione intima.

Carmine Arrivo è nato a Pompei, nell’agosto del 1978. Da sempre appassionato di fotografia, si affaccia alla pratica dopo il diploma, districandosi tra le prime nozioni fondamentali: diaframma, otturatore, profondità di campo, studio della luce. Approda, senza tralasciare conoscenze e fascino dell’analogico, al digitale, apprezzandone versatilità ed immediatezza. Tra le numerose collaborazioni dell’artista ricordiamo il progetto “Roma EUR: non solo geometrie”, la  partecipazione al lavoro collettivo “Tra utopia e realtà… Corviale” con una serie di scatti sul quartiere romano Corviale per il XV Municipio di Roma e Corviale Urban Lab. Ha esposto il progetto analogico sul Cammino di Santiago pubblicato successivamente su repubblica.it. Per il terzo anno consecutivo è stato selezionato per MArteLive e, nel Giugno 2010 ha esposto il progetto “Dead Alone In The Park…” al FACTORY LOFT LA VETRERIA – LABORATORIO DIGIGRAPHIE CILAB.IT Epson – Milano. Nel 2010 ha.lanciato “Emozioni Tanguere” la sua ricerca sul tango argentino. Con ”Dead Alone In The Park…” vince MArteLive 2010 ed ottiene la menzione speciale Massenzio Arte che gli permette di accedere alla finale del “XIV Premio Internazionale Massenzio Arte”. Partecipa al Think Festival 2010 con il progetto “Irish Life No Classic Reportage” collaborazione di prospettive diverse.

In Mostra fino a domenica 30 Gennaio 2011

Vernissage Sabato 8 Gennaio 2011, ore 20.00

a cura di Indira Fassioni


Ristòrart

Via dei Cluniacensi 9/11 – 00159 Roma

www.ristorart.com

info@ristorart.com

Borsa di Studio Ivano Cassella

Il centro per la formazione artistica Percentomusica festeggia nel novembre 2010 i suoi dieci anni di attività. Dal 2000 il Centro opera senza fini di lucro per lo sviluppo della didattica musicale.

Il progetto è nato dall’iniziativa di un nucleo di prestigiosi musicisti italiani guidati da Massimo Moriconi i quali hanno dato vita ad un sistema didattico volto a offrire la massima preparazione agli studenti nell’ottica di metterli in grado, al termine dei 5 anni studio, di lavorare professionalmente in qualsiasi ambito (studio, live ecc.) e con qualsiasi genere musicale.

In questi anni il centro ha infatti preparato moltissimi giovani e talentuosi musicisti ora attivi professionalmente come turnisti Pop / Rock, come musicisti Jazz o come fonici da studio e live. I soli diplomati degli ultimi anni vantano esperienze lavorative con artisti del calibro di  Marco Mengoni, Mannarino, Anna Tatangelo, Renzo Arbore, Edoardo Vianello, Gatto Panceri, ecc. Il Centro è ad oggi riconosciuto come uno dei più qualificati istituti in Italia per la formazione musicale.

Lo spirito etico che guida il progetto porta ad una notevole attenzione nei confronti delle spese di promozione che vengono di proposito mantenute estremamente contenute al fine di sostenere maggiormente i progetti per lo sviluppo della didattica e del inserimento professionale degli allievi.

Con questo proposito e in occasione del decennale delle proprie attività Percentomusica apre il bando di concorso per le borse di studio 2011 in omaggio a Ivano Cassella fondatore nel 1991, insieme a Massimo Moriconi, dell’Università della Musica.

Il concorso offre la copertura totale dei costi di frequenza di 5 mesi (febbraio –giugno) di corso di formazione professionale a 16 studenti per il valore complessivo di 18.000€. Sono in palio inoltre altri 6 posti per laboratori attinenti ai corsi di formazione professionale per un ulteriore valore indicativo di 2.400€

Il concorso è aperto agli studenti di basso, batteria, chitarra, canto e fonia che presenteranno domanda tra il 9/12/2010 e il 7/1/2010.

Le borse di studio verranno assegnate ai concorrenti in seguito a numerose audizioni e colloqui volti a determinare la preparazione e la motivazione dei singoli candidati. Avvantaggiando coloro che provengono da nuclei familiari economicamente disagiati Percentomusica manifesta la volontà di offrire un’importante opportunità di studio a talenti nascosti che diversamente sarebbero impossibilitati a seguire un corso di studi di carattere professionale.  Nell’ottica di un’educazione musicale equa e solidale, l’istituto, che non percepisce alcun tipo di finanziamento pubblico, mette a disposizione alcune delle proprie risorse per offrire un’adeguata preparazione ai più meritevoli tra gli studenti disagiati, nella speranza di poter offrire un’importante possibilità professionale nel mondo musicale ad allievi che altrimenti se la vedrebbero preclusa.

Le assegnazioni delle borse di studio verranno rese pubbliche il 07/02/2011.

Percentomusica offre queste borse di studio anche grazie al contributo dei suoi importanti partner tecnici, che usualmente supportano le attività didattiche del centro, Hughes & Kettner (Sisme), Markbass, Pearl e Sabian (FBT).

 

Per informazioni Percentomusica – 067803408, info@percentomusica.com, www.percentomusica.com

 

 

Urban Experience

Continuano gli appuntamenti di Urban Experience, il free social network che promuove un ambito nuovo di progettazione culturale, rivolta all’integrazione tra web e territorio, secondo le linee di ricerca del performing media.

  • A Roma, al Mitreo di Corviale (via M. Mazzacurati 61), mercoledì 15 dicembre alle ore 16 Urban Experience interviene a proposito delle attività fatte in quel territorio, nell’ambito di confronto promossa da “Corviale Domani. Per il distretto tecnologico d’Arte, Cultura e Sport” . Qui le tracce dell’intervento.
  • A Empoli, dal 15 al 17 dicembre si svolge Visual Guerrilla evento, combinato con un concorso di videocreazione, in partnership con Performing Media.
  • A Roma, domenica 19 dicembre, al Flexi , il REFF presenta il libro appena pubblicato con DeriveApprodi, si parlerà di etnografia urbana con Massimo Canevacci e di una delle prime azioni di geotagging realizzate: quella per l’happening relativo alla Mappa Emozionale della Memoria Antifascista curato a Torino quattro anni fa dal Performing Media Lab.
  • A Roma, il 22 dicembre, all’Atelier degli Zingari(Via degli Zingari 52) c’è Ten Reloaded che nasce dalla proposta della performer Francesca Fini: un happening con mostre fotografiche, video e performance. In quest’ambito verranno presentati i format di performing media per Urban Experience.

 

Next Exit per MArteLive

nextexit

nextexit

Il mensile di riferimento per il popolo creativo 
Concorsi, opportunità, borse di studio, offerte di lavoro, interviste, approfondimenti, immagini,  storie dalla creatività emergente italiana

NEXT EXIT è l’unico mensile italiano a parlare di lavoro ai giovani del terziario avanzato, della comunicazione, della creatività e dell’arte. È un mensile di servizio centrato su arte e comunicazione visiva,  che offre opportunità in campo creativo. I suoi approfondimenti riguardano: economia culturale, made in Italy, terziario avanzato.

Continua a leggere

Teatro Nei Locali. Riaperte le iscrizioni

Fino al 30 marzo sarà possibile iscriversi alla sezione Teatro di MArteLive. In palio premi di visibilità e produzione.

Le performance devono avere un tempo limitato ai 15 minuti. In palio la possibilità di esibirsi al Piccolo Jovinelli in apertura cartellone 2008/2009; Teatro Belli; Palladium

Continua a leggere


Lavora con noi!

Entrare a far parte del sistema MArteLive significa diventare parte di una famiglia e un collettivo di giovani organizzatori di eventi e artisti che da 20 anni innova il panorama artistico culturale italiano con decine di progetti e iniziative spesso in origine apparentemente impossibili ma poi puntualmente realizzati.
Siamo alla continua ricerca di giovani motivati e disposti ad accettare ogni tipo di sfida e soprattutto con una naturale capacità di adattamento e problem solving.
Il mondo della cultura e dell'organizzazione di eventi è più duro di quanto si pensi. 


MArteLive | Tutti i diritti riservati © 2001 Associazione Culturale Procult | P.IVA 06937941000 | Privacy | Contatti