Tag: arti visive

The Dark Room Project a Palazzo Doria Pamphilj

The Darkroom Project Otto è parte del progetto “Itinerario Giovani” finanziato dalla Regione Lazio Politiche Giovanili e dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento per la Gioventù. L’evento è prodotto e organizzato dalla Tevere Art Gallery in collaborazione con ScuderieMArteLive.

Continua a leggere

Pupazzi Imbizzarriti – Studio 21 Tattoo & Art Gallery

dal 31/10/2011 al 20/11/2011

a cura di Rossana Calbi

Lunedì 31 ottobre 2011, ore 19.00; Studio 21 Tattoo & Art Gallery presenta Pupazzi imbizzarriti, collettiva dedicata ai toys d’arte in edizione unica.

Tra tessuti, terre cotte, lana e vinile i sette artisti della collettiva riempiono lo spazio di Studio 21 di bambole realizzate interamente a mano. Opere uniche i quadri selezionati che accompagneranno l’esposizione dei pupazzi.

I personaggi delle opere d’arte diventano vivi e si trasformano in sculture morbide, opere d’arte che si possono toccare e accarezzare e che avvicinano l’arte ai bambini riportando agli adulti il piacere di un ricordo.

Pupazzi imbizzarriti è una collettiva realizzata in collaborazione con Mondo Bizzarro Gallery di Roma, ospita per la prima volta a Salerno una selezione di pupazzi unici realizzati dagli artisti della factory di Mondo Bizzarro Gallery e li affianca alle promesse artistiche di Studio 21.

Con
Cinzia Bardelli, Bafefit, Cecca Artworks, Alessandra Fusi, Miranda Saccaro, Sara Sanz, Valentina Zummo.

Mondo Bizzarro Gallery, galleria internazionale d’arte contemporanea, nasce a Bologna nel 1995. Nel settembre 2004 la galleria si trasferisce a Roma, nella sede di via Reggio Emilia 32 c/d (zona Porta Pia), a due passi dal MACRO (Museo di Arte Contemporanea di Roma), offrendo al pubblico della Capitale una nuova vetrina per l’arte d’avanguardia.

Uno specifico coacervo di differenti provenienze, street culture, tattoo, musica indipendente, cinema alternativo (spesso splatter e b-movie d’epoca), fetish, freaks, cultura ed estetica circense, estetica e filosofia gotica e rinascimentale, fumetto anni ’60.

Studio 21 è uno spazio poliforme creato da Elena Di Legge e Francesco Petrosino. Nel 2011 danno vita alla sede in via della Botteghelle 30 in cui gli artisti si incontrano con i tatuatori. Laboratorio di idee sul corpo e nella mente offre uno spazio espositivo a nuovi talenti e conferme del panorama salernitano e non.

Mondo Bizzarro Gallery – via Reggio Emilia 32 c/d – Roma, tel/fax 0039 06 44247451

Studio 21, via delle Botteghelle 30, Salerno, tel. 0039 089 3180396

Fonderia delle Arti

NUOVO PARTNER E PREMIO PER IL VINCITORE PER LA SEZIONE FOTOGRAFIA DI MARTELIVE 2011.IL VINCITORE   AVRA’ LA POSSIBILITA’ DI FREQUENTARE UN MODULO DI DIREZIONE DELLA FOTOGRAFIA DIRETTO DA UGO MENEGATTI PER LA SCUOLA DI CINEMA DI FONDERIA DELLE ARTI.

FONDERIA DELLE ARTI è una struttura polifunzionale ideata da Maurizio Boco e inaugurata a Roma nel 2006.

Quella che un tempo era un’antica fonderia ,ora è un luogo di incontro e di fusione tra musica,teatro ,cinema,fotografia ed arte.

La sua polifunzionalità e la presenza della Sala Teatro di oltre 200 mq la rende unica tra le scuole di Roma e forse d’Italia.

Lo staff didattico è composto da stimati professionisti :  GIAMPIERO INGRASSIA per la direzione dei corsi di Teatro e Musical, FABIO LOVINO per la direzione dei corsi di Fotografia ,il CENTRO DI FORMAZIONE CINAMATOGRAFICO INTERNAZIONALE che cura la Scuola di Cinema, MAURIZIO BOCO per la Scuola di Musica.


Next Exit per MArteLive

nextexit

nextexit

Il mensile di riferimento per il popolo creativo 
Concorsi, opportunità, borse di studio, offerte di lavoro, interviste, approfondimenti, immagini,  storie dalla creatività emergente italiana

NEXT EXIT è l’unico mensile italiano a parlare di lavoro ai giovani del terziario avanzato, della comunicazione, della creatività e dell’arte. È un mensile di servizio centrato su arte e comunicazione visiva,  che offre opportunità in campo creativo. I suoi approfondimenti riguardano: economia culturale, made in Italy, terziario avanzato.

Continua a leggere


Lavora con noi!

Entrare a far parte del sistema MArteLive significa diventare parte di una famiglia e un collettivo di giovani organizzatori di eventi e artisti che da 20 anni innova il panorama artistico culturale italiano con decine di progetti e iniziative spesso in origine apparentemente impossibili ma poi puntualmente realizzati.
Siamo alla continua ricerca di giovani motivati e disposti ad accettare ogni tipo di sfida e soprattutto con una naturale capacità di adattamento e problem solving.
Il mondo della cultura e dell'organizzazione di eventi è più duro di quanto si pensi. 


MArteLive | Tutti i diritti riservati © 2001 Associazione Culturale Procult | P.IVA 06937941000 | Privacy | Contatti