Andrea Rivera, Ulderico Pesce, le ScuderieMArteLive al Palladium

andrea_rivera

Pagina 1 di 11

andrea_riveraMartedì 23 febbraio 2010, dalle ore 20 al Teatro Palladium, Piazza Bartolomeo Romano 8 – Roma (Garbatella) .

È l’anno del MArteLive numero 10: dieci anni di selezioni dal vivo e concorsi, serate musicali, reading, e ancora performance teatrali e arte di strada, sempre in location inusuali per portare l’arte in luoghi diversi creando circuiti alternativi.

Tanti sono stati i giovani talenti scoperti in queste 10 edizioni che lo Spettacolo Totale ha voluto accompagnare anche dopo la scoperta, nei primi passi della loro carriera. Il progetto ScuderieMArteLive riunisce i migliori artisti che nel corso degli anni si sono distinti ognuno nella propria categoria, con il doppio scopo di promuovere l’artista e l’evento.

Martedì 23 febbraio alle Scuderie verrà dedicata un’intera serata speciale al Teatro Palladium di Roma, uno dei luoghi della capitale che più si prestano alle intersezioni di generi differenti. In piena filosofia MArteLive, la serata si snoderà tra diverse performance ognuna dedicata ad una specifica espressione artistica.

In apertura dalle 20:00 il foyer del teatro accoglierà l’esposizione INmusica: linea e melodia, accordo e accostamento armonico di colori, dinamica musicale e del segno. Luca Morici, l’autore, esplora l’intimo rapporto tra musica e pittura.
Alle 21 si entrerà nel vivo della serata. I reading letterari saranno animati dagli autori Claudio Renzi e Luca Latini. Il primo affronta sia la poesia che la narrativa con uno stile introspettivo e romantico integrato dalla comicità . Il secondo, sul palco con i suoi “Articoli Sparsi dal mondo, senza specificare quale” , è un poeta che presenta un genere particolare per il nostro tempo, quello epico, ma  dallo stile comico/surreale, che nelle sue parole “offre fino alla fine un sottile sapore amaro celato tra le trame dell’intreccio poetico-narrativo”.

Per la musica saliranno sul palco i Soul Drivers, gruppo di ispirazone Brit-pop primo classificato nell’edizione scorsa, e gli Underdog, una delle band rivelazione degli ultimi anni, miscela ritmica di sonorità jazzistiche e stili inusuali.
Il teatro sarà rappresentato da un nome d’eccezione come Ulderico Pesce, autore di quel genere definito teatro civile, accanto alla vincitrice della sezione Teatro 2009 Chiara Tomarelli, regista e interprete di Madonne di Beslan. Tratto da testimonianze raccolte a Beslan dalla giornalista Anna Politkovskaja l’anno dopo la tragedia, lo spettacolo si presenta come un nudo lavoro di resa di testimonianza e di riflessione aperta.

Per la danza si esibiranno la compagnia Nonna Danza, ancora un primo posto del 2009, e Silvia Ceccangeli con spezzoni degli spettacoli Breath – Un soffio di bellezza svelata contro tutti gli abiti galera che ti imprigionano fino a soffocarti ogni giorno di più – e Sunday Morning, la difficoltà, a volte l’impossibilità, di realizzare se stessi, vivere e viversi completamente in un’esistenza costretta come in un carcere.
Infine, troveranno posto sul palco anche le arti circensi con gli artisti Lucignolo e Michel Baguette. Artista poliedrico, Lucignolo vanta un lungo curriculum e tanto studio di moltieplic aspetti dell’arte circense, dalla clownerie pura al mimo, dal trapezio fino al cavo sospeso. Michel Baguette porterà invece sulla scena il palo cinese, capace di creare coreografie aeree e atmosfere da sogno.

andrea rivera, palladium, romaeuropa, scuderiemartelive, teatro palladium

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Lavora con noi!

Entrare a far parte del sistema MArteLive significa diventare parte di una famiglia e un collettivo di giovani organizzatori di eventi e artisti che da 20 anni innova il panorama artistico culturale italiano con decine di progetti e iniziative spesso in origine apparentemente impossibili ma poi puntualmente realizzati.
Siamo alla continua ricerca di giovani motivati e disposti ad accettare ogni tipo di sfida e soprattutto con una naturale capacità di adattamento e problem solving.
Il mondo della cultura e dell'organizzazione di eventi è più duro di quanto si pensi. 


MArteLive | Tutti i diritti riservati © 2001 Associazione Culturale Procult | P.IVA 06937941000 | Privacy | Contatti