Tag: HomePage

Est Film Festival e MarteLive

Premio Speciale per la sezione Corti. Carlo Verdone protagonista dell’inaugurazione del 3° Est Film Festival dove il vincitore di MarteLive sarà presente con il suo Corto

Grazie alla collaborazione stabilitasi con la rivista www.cinemadelsilenzio.it il vincitore della sezione artistica di cinema MArteLive 2009 avrà la grande opportunità di partecipare a questo giovane e già importante Festival con il proprio cortometraggio.
La terza edizione di Est Film Festival di Montefiascone (Vt), in programma da sabato 25 luglio a domenica 2 agosto, si apre quest’anno nella splendida cornice della Rocca dei Papi con la presenza di Carlo Verdone, cui verrà consegnato un Premio speciale alla carriera.
Il Festival, prodotto da Arcopubblic e in collaborazione con la rivista www.cinemadelsilenzio.it (partner MarteLive), dopo il successo di critica e pubblico dell’edizione 2008, che ha visto la partecipazione di ospiti del calibro di Nanni Moretti, Pupi Avati, Giuliano Montaldo, Giorgio Diritti e Carmine Amoroso, si propone oggi di coinvolgere l’intero territorio della Tuscia con un fitto calendario di eventi anche extracinematografici.
Molti i premi messi in palio per le sei sezioni del Festival: In Concorso, Elite, Maratona Corti, Retrospettiva, Eventi Speciali e la nuova sezione Documentari.

CUT ART. Studio Zebra

Dal 12 al 31 marzo 2009 presso la galleria ARCH LAB, via Giovanni Lanza 91 in mostra gli Art Panel dello Studio Zebra, un riuscito esempio di produzione seriale di opere d’arte, una modalità creativa originale al confine fra grafica e design dominata da una ricerca estetica assoluta, fatta di pattern e illusioni optical, rilievi che mettono in risalto il soggetto rispetto allo sfondo e immagini stratificate.

La CUT ART si basa sull’uso di macchinari di estrema precisione nelle operazioni di taglio e segmentazione delle sagome, a cui segue un intervento manuale complesso e meticoloso. L’iconografia è volutamente riconoscibile e come nella Pop Art prevede un’immediata identificazione dell’immagine da parte del pubblico. Ma la CUT ART si spinge più avanti rivendicando il diritto all’utilizzo di immagini già mediate dal loro utilizzo nel Web in linea con la natura democratica della Rete. La fruizione di tali immagini presenta un carattere effimero e non rimanda a concetti o significati altri, perché la CUT ART si propone come arte de-concettuale, trasparente, tutta risolta nell’aspetto tecnico del prodotto

L’utilizzo di materie plastiche all’avanguardia (forex, poliplat, pvc, plexiglass, film vinilico) aggiunge lo Studio Zebra al novero degli artisti che nella produzione seriale hanno trovato una peculiare fonte di ispirazione. Non ultimo Omar Ronda, l’ideatore della cracking art, alla quale lo Studio Zebra fa esplicito riferimento.

SPAZIO ESPOSITIVO ARCH LAB – via Giovanni Lanza 91 A – Roma
PERIODO Dal 12 al 31 marzo 2009
INAUGURAZIONE Il 12 marzo alle ore 18
ORARI Dal martedì al sabato 16-20,30
Dal giovedì al sabato 10-13 ¬/ 16-20,30
Chiuso domenica e lunedì.
CURATORE STEFANO IATOSTI con JUNIOR ZUNICA
DIREZIONE ARTISTICA ILEANA NASTASI
INFO telefono/fax 06 45471695 – 3402179383
E-MAIL info@archrome.com
PRESS 347.7553880

The South Rakkas Crew al Big Bang

Venerdi 13 marzo al Big Bang , via di Monte Testaccio 22, Dub My Bass Events e ScuderieMArteLive presentano The South Rakkas Crew del producer Dennis “dow jones” Shaw – Ingresso 5 euro con tessera
Ad aprire le danze una delle crew piu attive di roma, IAMBA SOUND scalderà l’ambiente prima che la south rakkas crew faccia tremare le mura del Big Bang.
A chiudere le danze ci penseranno le selezioni ragga/jungle di dj Intiman in perfetto stile dub my bass. Il tutto verrà contornato dal sound system dubstep figlio di Agatha: Viral, assieme ai djs Cukiman e Riccardo Petitti aka Dj Kursk.

BIG BANG via monte testaccio 22 Roma
Ingresso 5 euro con tessera

Info:
www.myspace.com/bigbangexzoobar
www.myspace.com/dubmybassevents
www.myspace.com/southrakkascrew
www.martelive.it

BIO
La south rakkas crew viene fondata dal producer Dennis “dow jones” Shaw nel tardo 2002. Dopo aver lavorato per molto tempo nelle produzioni house di orlando, Dow jones si unisce ad Alex G per creare il il progetto Elektro-Dancehall definitivo.
South rakkas partoriscono quindi riddim come Clappas, Red Alert, Bionic Ras, Chinkuzi, etc. e vi producono sopra artisti come Beenie Man, Elephant Man, Bounty Killer, Capleton, Lady Saw, Mr. Vegas, Ce’Cile, Mr. Easy, Sizzla, T.O.K (e la lista potrebbe proseguire oltre..)
Diventano cosi i produttori piu innovativi del panorama dancehall creando una nuova scena ibrida e portando lo stile “mash up” dritto nelle dancefloor di tutto il mondo, grazie anche all’abilità di Dow Jones di tagliare e riarrangiare i pezzi delle sue selezioni live e durante i suoi dj set.
Dow Jones spiega “Sono nato in Jamaica ma sono cresciuto in Canada, Io e Alex G siamo stati esposti a un ambiente multiculturale e a tanti generi musicali diversi.
In vari momenti della nostra vita sabbiamo seguito Reggae, Pop, Hip Hop, Disco, House, Dancehall, Bass, Freestyle, Dance, R&B, Jungle, New Wave, Rave, Rock, Salsa, Merengue, Electro., etc.. e questo è quello che ha creato il nostro sound!”
Recentemente South Rakkas Crew ha rilasciato il ‘South Rakkas Mix Up’ acclamato dalla critica e ricco di collaborazione con i migliori Djs della scena internazionale.Il singolo estratto da questo EP si chiama ‘Mad Again’ ed’è stato remixato da Fake Blood, Boy 8 Bit, Diplo, Jokers of the Scene, Drop the Lime, DJ Sega e tanti altri, tanto che ne è stato prodotto un EP a parte. Entrambe queste release sono edite dall’etichetta di Diplo e Mad Decent label e distribuite da The Lab in NYC.
“Abbiamo iniziato a girare con il live nel 2007; Immediatamente abbiamo conquistato il Fabric a Londra e lo Studio B a Brooklyn lavorando accanto a dj come Sinden, Switch, Diplo, Surkin, Megazoid, etc. Da allora abbiamo esteso la nostra tournè in Canada, Svezia, Uk, Scozia, Francia, Germania, Svizzera, Finlandia, e Australia.”
E SRC ha intenzione di continuare di pari passo, per produrre grande musica e trasmetterla al suo pubblico.

mescalina.it

mescaliana_logo

mescaliana_logoLa rivista mescalina.it nasce nel 2000, dall’idea di Angelini Manuele e Tiberti Alessandro (fondatori dell’iniziativa) di creare un mezzo trasversale di comunicazione e diffusione culturale.

Vetrina totalmente gratuita per artisti e gruppi musicali (quando ancora non ve n’erano tante..), si pone da subito l’obiettivo di creare un vero e proprio percorso di autoproduzione e autopromozione, cosi’ da svincolare l’infinita creativita’ racchiusa nell’arte dell’elaborazione sonora da ogni limite imposto dal preconfezionamento.

Continua a leggere

UnPalcoPerTutti. Ospite Marco Guazzone al Contestaccio

Mercoledi 4 marzo 2009 per il primo appuntamento del mese con le selezioni dal vivo UnPalcoPerTutti, in concerto al Contestaccio le band: B-Mora, Haiku, Sundowner, The Grannies. Una serata tra rock progressive, indie e garage.
Ospite speciale anche un artista delle ScuderieMArteLive: Marco Guazzone

Marco Guazzone nasce a Roma nel 1988. Nel 2004 l’esordio come solista a ‘Scuola rock event’ all’Alpheus’ di Roma e nel 2007 il primo concerto al ‘Lian Club’ di Roma.
L’8 settembre 2007 per la Notte Bianca a Roma apre il concerto di Morgan dei Bluvertigo in occasione dell’evento ‘High Lights’ organizzato da Mtv Italia e dal ministero dello Sviluppo Economico.
Nel 2008 partecipa a ‘MArteLive’ ottendo un ottimo piazzatamento tra i primi 20. Da Marzo 2008 è ospite fisso del THE PLACE, storico jazz club di Roma.

Premio speciale Young Blood

Si è chiusa una nuova media partnership tra MArteLive e la rivista Next Exit per le sezioni Pittura, Moda e Fotografia
Tra i premi assegnati quest’anno grazie all’accordo preso, l’inserimento sul Catalogo Young Blood dei migliori artisti emergenti italiani nel mondo i vincitori di MArteLive 2009 per le sezioni di Pittura, Moda&Riciclo e Fotografia.
Le sezioni di Arti Visive riceveranno inoltre recensioni e menzioni speciali da parte della rivista Cult.

I FreakOut! anche su TRL

Dopo ALL MUSIC e Musicbox il videoclip premio MArteLive 2008 “Bambolina Elettrica” realizzato da Solobuio Visual Factory tra i video in programma su TRL!
Per votare i Freakout! su TRL clicca qui!
Un intervista ai FreakOut! subito dopo la vittoria di MArteLive realizzata da Crossing TV di Bologna

Rifeirmenti web
Facebook
www.myspace.com/freakoutgalaxy
www.youtube.com/freakoutchannel

La STORIA
Bacco
il fuorilegge galattico, Gor il malvagio e Flinky Madness vi insegneranno a far festa alla maniera degli alieni! Approdati sulla terra dopo un atterraggio di fortuna nel 2004, instaurando la loro base operativa a Modena, i Freaks hanno da subito dichirato il loro intento: il dominio assoluto del pianeta!!

La loro musica, un irreverente cocktail di new wave all’ italiana e punk d’ annata è condita con suoni sintetici e un make-up ultra-glam…ne risulta uno spettacolo visivo e sonoro senza eguali!ILa band si esibiscde sui palchi di tutta la Penisola; i Freaks trovano la massima espressione sul fronte del palco, dove tutta la loro energia viene generata e assorbita dal pubblico: La voce frizzante di Bacco, i riffs nevrotici di Flinky e le onde elettrogenerate di Gor si fondono in un unico sound dallo stampo galattico, sotto il nome di electropunk!

Il 2007 vede la loro prima apparizione televisiva nel video di Luca Carboni, “Le band si sciolgono”. Nel 2008 in seguito alla vittoria di MArteLive (www.martelive.it) viene realizzato il videoclip premio del concorso MArteLive “Bambolina elettrica”, loro primo singolo dalle sonorità elettropop che ottiene un grande successo e un ottimo riscontro di pubblico e di critica. sexomalta.com

Il myspace dei Freaks diventa il portale dove ogni giorno centinaia di fans decidono di arrularsi nell’equipaggio della loro astronave, la Feakstar001, intraprendendo insieme un viaggio che attraverserà le galassie più sconfinate . Ed è proprio grazie al grande sostegno da parte dei fans che prima approdano, poi si piazzano al quarto posto nella top twenty di MUSICBOX per poi apparire anche sulla programmazione di MTV pulse, ALL MUSIC ed infine su TRL!

Dove arriveranno questi misteriosi alieni? Riusciranno nel loro intento di conquista galattica? Se anche tu vuoi seguire le loro gesta galattiche resta sintonizzato sul loro myspace!
E ricordati: se non sei freak…. sei out!!

CortiCircuito. Al via la nuova stagione!

La prima serata il 5 marzo 2009 alle h 22 presso l’Absinthe pub, via Francesco Negri 39/41. Giovedì 5 marzo l’Abisinthe pub ospiterà la prima serata di Corticircuito, il progetto MArteLive che propone una rassegna di cortometraggi dei migliori autori scoperti nelle edizioni passate ed una selezione di nuovi registi emergenti che avranno la possibilità di partecipare al concorso MarteLive 2009.

Cinque i protagonisti del primo appuntamento: Sebastian Maulucci, con il cortometraggio “Il ritorno, l’addio”; Alessandra Bruno, con “Nessuno sa”; Giuseppe G. Stasi con “Il Velo”; Alessandra Bianchi con “ Pharmakon” ed infine Emanuele Pisano con il cortometraggio “Il mio nome è importante”.

L’ingresso è gratuito.

Underdog in concerto al Loop Caffè

Sabato 7 marzo a partire dalle 22:00 gli Underdog si esibiranno sul palco del Loop Caffè di Perugia ( v. della Viola n°19)

Gli Underdog, band romana che prende il suo nome dalla biografia di Mingus “Beneath the Underdog”, propongono uno stile sperimentale in cui si intrecciano sonorità jazz e indie. Il gruppo, vincitore MArteLive 2007, è nato da circa quattro anni e ha all’attivo, oltre a un video in cui mette in evidenza il suo forte impatto scenico, un album: “Keine Psychotherapie” prodotto da Altipiani Factory e MArteLabel, l’etichetta di MArteLive.
Sette validi musicisti accompagnano con ritmiche estrose l’armonico intreccio di due voci differenti, una femminile eterea ed intensa, una maschile più forte ed aggressiva; i testi, vere e proprie storie, prendono le mosse da umori diversi e sanno essere sia provocatori e grotteschi che delicati e divertenti. Sabato 7 marzo la band, con già un gran numero di date live alle spalle, porterà il suo stile inusuale e il suo sound fuori dagli schemi sul palco del Loop Caffè di Perugia.

Lucio Terzo in concerto

Venerdì 27 febbraio a partire dalle 22:00 Lucio Terzo sarà ospite del Tuma’ s Book Bar
Il 27 febbraio sarà il palco del Tuma’s (Via dei Sabelli n°17, S.Lorenzo, Ro) ad ospitare la performance live del cantautore livornese Lucio Terzo. L’artista ha alle spalle una formazione eterogenea che passa attraverso la psichedelica,il folk,il rock, per approdare infine ad uno stile cantautoriale molto originale. Nel 2004 il successo di Saint Germain, il suo primo singolo, gli permette di entrare a far parte della scuola per autori di Mogol, dove Lucio ha modo di approfondire gli aspetti più propriamente cantautoriali del suo fare musica e la cura per i testi.
Da qualche anno si esibisce sui palchi romani, in particolare agli appuntamenti MArteLive, riscuotendo un buon successo di pubblico e suscitando notevole curiosità grazie al suo essere “piacevolmente fuori dalle righe”.


Lavora con noi!

Entrare a far parte del sistema MArteLive significa diventare parte di una famiglia e un collettivo di giovani organizzatori di eventi e artisti che da 20 anni innova il panorama artistico culturale italiano con decine di progetti e iniziative spesso in origine apparentemente impossibili ma poi puntualmente realizzati.
Siamo alla continua ricerca di giovani motivati e disposti ad accettare ogni tipo di sfida e soprattutto con una naturale capacità di adattamento e problem solving.
Il mondo della cultura e dell'organizzazione di eventi è più duro di quanto si pensi. 


MArteLive | Tutti i diritti riservati © 2001 Associazione Culturale Procult | P.IVA 06937941000 | Privacy | Contatti