Hardcore e modern jazz. Gli ZU al MArteLive

ZU_band_sito

Pagina 2 di 15

ZU

zu_marteliveGli Zu si formano nel 1997 a Roma, dove cominciano come compositori ed esecutori di musica per rappresentazioni teatrali.
Il gruppo è composto di tre membri: Luca Mai al sax baritono, Massimo Pupillo al basso e Jacopo Battaglia alla batteria. Nel 1999 esce il loro primo album Bromio, che suscita grande interesse della stampa musicale e del pubblico. Ma sarà con l’album Igneo, uscito nel 2002 e registrato da Steve Albini che gli Zu ricevono unanimi consensi, soprattutto a livello internazionale.
Fino ad oggi il gruppo ha inciso 14 album, inclusi due live e tre split, suonando in festival in Europa, America, Asia ed Africa. Nel 2006 la band ha seguito in tour la Fantômas-Melvins bigband. Dal 2007 gli Zu collaborano stabilmente con Mike Patton.
Il 20 Febbraio 2009 è uscito il loro nuovo album Carboniferous su Ipecac Recordings e vede come ospiti lo stesso Patton e Buzz Osbourne dei Melvins.
La musica del gruppo, difficile da classificare, è una fusione tra hardcore punk, math rock e Metal. Lo stile degli Zu, anche se con cambiamenti nel corso degli anni, e’ basato su continue evoluzioni ritmiche e armoniche.In quasi ogni loro album da studio c’è qualche collaborazione (come Roy Paci, Matt Gustafsson o Eugene Chadbourne) e non è insolito vedere ospiti speciali sul palco (come ad esempio Mike Patton). Il gruppo (o i suoi membri) ha preso parte ad altri progetti musicali, dei quali alcuni esistenti solo come esibizioni dal vivo, interessati nel creare una vasta gamma di stili musicali, dal jazz al metal, passando per la canzone popolare in romanesco.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Lavora con noi!

Entrare a far parte del sistema MArteLive significa diventare parte di una famiglia e un collettivo di giovani organizzatori di eventi e artisti che da 20 anni innova il panorama artistico culturale italiano con decine di progetti e iniziative spesso in origine apparentemente impossibili ma poi puntualmente realizzati.
Siamo alla continua ricerca di giovani motivati e disposti ad accettare ogni tipo di sfida e soprattutto con una naturale capacità di adattamento e problem solving.
Il mondo della cultura e dell'organizzazione di eventi è più duro di quanto si pensi. 


MArteLive | Tutti i diritti riservati © 2001 Associazione Culturale Procult | P.IVA 06937941000 | Privacy | Contatti