Hardcore e modern jazz. Gli ZU al MArteLive

ZU_band_sito

Pagina 6 di 15

SEZIONE MUSICA

evevolvoCinque le band in concorso che si alterneranno sul palco dell’ Alpheus per la seconda serata di semifinali regionali MArteLive: Zero Gravity Toilet, Runa Radio,  En Plein Air, Mia Wallace, Enevolvo.

Zero Gravity Toilet (Alternative) – www.myspace.com/zerogravitytoilet
Il progetto Zero Gravity Toilet, ispirandosi ai collettivi degli anni ’60-’70, raccoglie musicisti di diversa formazione e provenienza e propone sonorità che abbracciano diversi generi musicali, dando grande spazio all’improvvisazione.

Runa Raido (Rock-Alternative) – www.myspace.com/runaraidoband
Il gruppo è nato nel dicembre 2006 dall’incontro di Marco Vallecoccia (chitarra,voce), Alessandro Vona (chitarra,cori), Letizia Gaetani (chitarra, cori) e Gianluca Nocella (batteria) e ha all’attivo, oltre a numerose date live, due Ep.

En Plein Air (Indie-Ambient) – www.myspace.com/enpleinair
La formazione degli En Plein Air vede Eric e Giovanni alle chitarre, Ludovico al basso, Aron al synth, Marzia al violino, Adriano alla batteria. Il gruppo propone atmosfere post-rock arricchite da sfumature elettroniche, e dalle sonorità del violino.

Mia Wallace (Rock-Alternative) – www.myspace.com/miawallaceband
Mia Wallace, formazione tutta al femminile nata nel 2003, composta da Alessandra Annibali (voce-chitarra), Valentina Carta (chitarra), Micol del Pozzo (basso), Valeria Marcheggiani (batteria), accompagna testi in lingua italiana con graffianti ritmiche rock.

Enevolvo (Rock-Alternative) – www.myspace.com/enenvolvo
La grande sconfitta, in tutto, è dimenticare, e soprattutto quel che ti ha fatto crepare, e crepare senza capire mai fino a qual punto gli uomini sono carogne. Quando saremo sull’orlo del precipizio dovremo mica fare i furbi noialtri, ma non bisognerà neanche dimenticare, bisognerà raccontare tutto senza cambiare una parola, di quel che si è visto di più schifoso negli uomini e poi tirar le cuoia e poi sprofondare. Come lavoro ce n’è per una vita intera.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Lavora con noi!

Entrare a far parte del sistema MArteLive significa diventare parte di una famiglia e un collettivo di giovani organizzatori di eventi e artisti che da 20 anni innova il panorama artistico culturale italiano con decine di progetti e iniziative spesso in origine apparentemente impossibili ma poi puntualmente realizzati.
Siamo alla continua ricerca di giovani motivati e disposti ad accettare ogni tipo di sfida e soprattutto con una naturale capacità di adattamento e problem solving.
Il mondo della cultura e dell'organizzazione di eventi è più duro di quanto si pensi. 


MArteLive | Tutti i diritti riservati © 2001 Associazione Culturale Procult | P.IVA 06937941000 | Privacy | Contatti